Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Usare la propria ADSL come ISP :)

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Usare la propria ADSL come ISP :)

Messaggioda koral » sab gen 10, 2004 11:52

Vediamo se riesco a farmi capire...mi è venuta questa idea...per riutilizzare il mio modem 56K e che può essere utile a tutti quelli che spesso si trovano lontano dalla casa dove si ha l´adsl. <BR>Supponiamo che abbiamo un pc con linux sempre collegato con ADSL.Se installo il 56k su quella macchina linux e faccio in modo che chiamando dall´esterno con un altro modem mi collego alla macchina linux,penso di potere non solo comandare il pc con linux da remoto (e quindi far partire download) ma anche navigare su internet, visto che una volta collegato entro a fare parte della LAN casalinga. In questo modo quando sono fuori casa uso la mia ADSL come Internet Service Provider personale :) e risparmio sulla bolletta (soprattutto se si ha attivo il servizio di telecom dove paghi solo lo scatto alla risposta). L´unica pecca che ho individuato è che il modem sulla macchina linux,come tutti i 56K, invia a 33600Kbps e quindi la max velocità di download sarà quella...ma penso sia sufficiente per navigare, scaricare la posta e far partire download. Altro vantaggio sarebbe ad esempio fare risparmiare qualche soldino ai miei genitori facendoli collegare alla mia LAN e quindi non fargli pagare la connessione a tempo...sempre ammesso che si faccia un uso normale..cioè navigare e scaricare posta.. <BR>Un problema può risultare il fatto di avere la linea voce di casa sempre occupata..ma tanto lo uso poco il tel di casa e se proprio vogliono cercarmi...che chiamino al cell :) o al max richiamo io interrompendo la connessione...cosa ne pensate della mia idea??? <BR>L´unico problemino...è che tecnicamente non so da dove cominciare per installare il 56k sulla mia slack senza interfaccia grafica, non so come fare per fare in modo che risponda e "parli" con un altro modem...etc etc...qualcuno mi sa aiutare?:)<br>
koral
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 92
Iscritto il: sab ott 25, 2003 23:00

Usare la propria ADSL come ISP :)

Messaggioda G3N3S1S » sab gen 10, 2004 21:07

guarda io ho capito cosa intendi fare, penso sia fattibilissimo da linux anche se non ho mai provato niente del genere, posso tuttavia consigliarti di guardare qua: <BR> <BR>http://en.tldp.org/HOWTO/PPP-HOWTO/ <BR> <BR>dovresti trovare le informazioni che cerchi.. <BR>cya fammi sapere se combini qualcosa!<br>
G3N3S1S
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 109
Iscritto il: ven ott 17, 2003 23:00

Usare la propria ADSL come ISP :)

Messaggioda useless » dom gen 11, 2004 4:07

non sei il primo ad averci pensato ;-). io non l´ho mai fatto, ma ti posso dire che il segreto x farlo è la configurazione di pppd. segui l´howto che ti ha passato genesis e dovresti riuscirci. enjoy 8-) .<br>
Avatar utente
useless
Staff
Staff
 
Messaggi: 3896
Iscritto il: sab ott 11, 2003 23:00
Località: A place where the streets have no name


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron