Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

bacula

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

bacula

Messaggioda commodore64 » lun set 13, 2010 21:07

ciao a tutto il gruppo.
in passato avevo dato un occhio molto veloce a debian + bacula. poi casco' il motivo per cui tale software mi serviva.
ora ho la necessita' di avere un backup di buon livello ,e quindi e' l'occasione giusta per imparare (spero bene) bacula.
Non ho problemi ad installare il software sia da sorgente che da pacchetto, anche l database mysql + collegamento a bacula
non mi e' di peso.
poi piu' nulla !!!
ho letto un quintale di doc dal sito bacule e da altre fonti, ma non trovo un semplice riassuto che assomigli a qst:

a) esegui qst comando
b) lancia la direttiva XXX
c) controlla la riga 23 del fie XX
d) .........
e) ...........

insomma, la doc e' davvero troppa e mi servirebbe un qualcosa di conciso.
Accetto consigli, anche un semplice link e' gradito.

grazie
commodore64
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 33
Iscritto il: gio lug 23, 2009 8:33

Re: bacula

Messaggioda NetNightmare » mar set 14, 2010 8:40

mmmm questo http://www.bacula.org/5.0.x-manuals/en/main/main/Getting_Started_with_Bacula.html , e' la cosa piu' vicina a quello che chiedi, non sono a conoscenza di guide piu succinte di quella , tuttavia la lettura di tutta la documentazione e' preferita data la vastita' del programma.
Avatar utente
NetNightmare
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 175
Iscritto il: lun ago 18, 2008 10:00
Località: Rome
Nome Cognome: Giuseppe De Nicolo'
Slackware: 13.37 x86_64
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: Fluxbox

Re: bacula

Messaggioda krisis » mar set 14, 2010 10:35

Bacula è talmente vasto che in un modo o nell'altro finirai per leggerlo comunque tutto il manuale , dalla prima all'ultima riga.
La curva di apprendimento del programma è molto ripida ma una volta apprese le basi definire nuovi jobs e definizioni diventa un lavoro di routine.

Bacula è diviso in 4 parti :
    Director : è possibile averne più di uno ma solo per ambiti particolari,gestisce i job ed il catalog
    Storage Demon : installato su ogni macchina che gestisca hardware per il backup
    File Demon : uno per ogni server/pc/quel che è , la pecca di questo demone è che deve girare o come utente root/amministratore o come un utente che ha permessi di lettura per tutti i file e le directory da backuppare. Su windows quasi sicuramente dovrà girare comme administrator.
    Console : ce ne sono svariate (bconsole,bat,etc) servono a gestire tutto l'ambiente. La console migliore è bconsole da linea di comando sia per potenza che per stabilità. Bat è un ottima idea realizzata male , interfaccia grafica con moltissime funzioni e la possiblità di richiamare bconsole solo che ha parecchi problemi di stabilità e non pochi bugs
Per prima cosa leggiti i 4 file di configurazione di bacula :

bacula-dir.conf
uno solo (c'è la possibilità di configurare più director ma è utile solo per ced molto estesi o risorse da backuppare all'esterno della tua rete)
è il file di configurazione principale dove sono definite le seguenti cose
    Definizione del director (indirizzo ip , alias , password di accesso e altro)
    Definizione dei template per i Jobs
    Definizione dei job
    Definizione dei client
    Definizione degli storage
    Definizione dello schedule
    Definizione del log e dell'invio mail
    Definizione del catalog
    Definizione dei fileset
    Definizione dei pool
Per ognuna di queste definizioni è possibile definire file di configurazione separati da richiamare tramite apposite voci in bacula-dir.conf

bacula-sd.conf
è il file di configurazione dello storage, qui si definisce cosa bacula gestirà come storage : tape , hard disk , masterizzatori , robot


bacula-fd.conf
è il file di configurazione del file demon , indica al programma bacula-fd dov'è il director e come deve connettersi)

bconsole.conf
file di configurazione della console , indica a bconsole ip e password del director

Prima di iniziare a fare qualsiasi cosa leggeti i file che debian fornisce di default e fa funzionare quella configurazione backuppando solo il client locale, sicuramente dovrai modificarla per adattarla. Quando avrai preso dimistichezza inizia a dividere bacula su altre macchine ed aggiungere tutti i jobs necessari.
ti aggiungo anche lo schema di funzionamento delle connessioni fra i vari demoni , io ci ho sbattuto il naso per colpa della dmz
A sinistra il chiamante :
    console > director
    director > client
    director > storage
    client > storage

Se hai una dmz o metti uno storage demon in dmz o permetti ai client di comunicare direttamente dalla dmz alla rete interna (mossa sconsigliabile per motivi di sicurezza)

Per ora mi limito a questo , inizia a fare dei test e mano a mano posta le difficoltà che trovi così posso aiutarti.
Cercare di spiegare tutto il funzionamento e la logica di bacula in un solo post è impossibile e senza un abbondante dose di rtfm non combinerai nulla di utile con questo programma.
Totalmente sconsigliato a principiati o a chi è allergico allo studio.
Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Località: Roma
Distribuzione: debian

Re: bacula

Messaggioda commodore64 » mar set 14, 2010 11:31

grazie a tutti per le risposte.
oracomincio le letture , ho deciso che dedichero' a bacula diverse sere alla settimana,oramai e' una questione di principio.
in caso di dubbio ri-postero' .

grazie
commodore64
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 33
Iscritto il: gio lug 23, 2009 8:33

Re: bacula

Messaggioda Meskalamdug » gio ott 27, 2011 15:49

Mi potete dare una mano con bacula?
Lo ho configurato per fare il backup dei client
windows e linux nella mia rete casalinga,ma
mentre linux va perfetto con windows 7
ho questi problemi: dopo 45gb di copia
appaion dei messaggi come
" c:/Users/giuseppe/Local Settings is a different filesystem.
Will not descend from c:/Users/giuseppe/ into c:/Users/giuseppe/Local Settings"
e si interrompe.
Come posso evitarlo?
Ho così configurato per windows

Codice: Seleziona tutto
Client {
  Name = windowsfz-fd
  Address = portatile.lineaverde.local
  FDPort = 9102
  Catalog = MyCatalog
  Password = "prooot"          # password for FileDaemon
  File Retention = 30 days            # 30 days
  Job Retention = 6 months            # six months
  AutoPrune = yes                     # Prune expired Jobs/Files
}


JobDefs {
  Name = "windowsfz"
  Type = Backup
  Level = Full
  Client = windowsfz-fd
  FileSet = "windowsfz set"
  Storage = File
  Messages = Standard
  Pool = File
  Priority = 10
  Write Bootstrap = "/var/bacula/working/%c.bsr"
}

Job {
  Name = "backup windowsfz"
  JobDefs = "windowsfz"
}
   

FileSet {
  Name = "windowsfz set"
  Enable VSS = yes
  Include {
    Options {
      signature = MD5
    }

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3586
Iscritto il: gio mag 13, 2004 23:00

Re: bacula

Messaggioda krisis » ven ott 28, 2011 11:30

Aggiungi
Codice: Seleziona tutto
onefs = no
dopo
Codice: Seleziona tutto
signature = MD5
all'interno della sezione options del fileset.
Devi aggiungere quesa opzione in tutti i fileset che gestiscono file su più filesystem.
Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Località: Roma
Distribuzione: debian

Re: bacula

Messaggioda Meskalamdug » ven ott 28, 2011 11:46

krisis ha scritto:Aggiungi
Codice: Seleziona tutto
onefs = no
dopo
Codice: Seleziona tutto
signature = MD5
all'interno della sezione options del fileset.
Devi aggiungere quesa opzione in tutti i fileset che gestiscono file su più filesystem.

Grazie.
Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3586
Iscritto il: gio mag 13, 2004 23:00


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti