Pagina 1 di 1

Tutorial

Inviato: mar giu 17, 2003 22:47
da Micio
Beh, è semplice e rende l´idea di come fare un pacchetto a grandi linee. <BR> <BR>vediamo alcuni punti da "correggere": <BR> <BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> <BR> <BR>La Slackware a diferenza delle altre distribuzioni che hanno scelto l´.rpm o il .deb ha deciso di mantenere <BR>una pacchettizzazione semplice, elementare e estremamente pulita. <BR>Questi pacchetti vengono creati dai sorgenti originali, quindi precompilati e ripacchettizzati nel formato .tgz <BR> <BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End --> <BR> <BR>..Anche gli rpm ed i deb (come altri) sono creati dai sorgenti originali <BR>la differenza è che l´RPM è strutturalmente migliore e complesso.... purtroppo:/ sopratutto perchè si appoggia ad un database di dipendenze. è pur vero che non dici nulla di sbagliato ma IMHO i confronti con altre distro (o altri OS) lasciamoli alle "pecore" <BR>che spesso non sanno nemmeno quello che dicono, noi pensiamo a far funzionare bene quello in cui crediamo, senza porci problemi su "cosa fanno gli altri." <BR> <BR>il resto può andare...magari aggiungici le 4 cose che ho scritto nel post precedente. <BR>Prendiamo ad esempio l´xchat che citi: <BR> <BR>esamino la differenza (non ho provato il tuo package, vado a naso) <BR>con quello presente qui: <BR> <BR>http://zuul.slackware.biz/packages/Pkg/xchat/xchat-2.0.2-i386-1.tgz <BR> <BR>La prima cosa che mi salta all´occhio e la dimensione: <BR>oltre 3 MB contro 1.4 ... non hai strippato?:) <BR> <BR>guardando il source di zuul (il famoso SlackBuild): <BR> <BR>http://zuul.slackware.biz/packages/Source-Pkg/xchat/xchat-2.0.2/xchat.SlackBuild <BR> <BR>posso notare che xchat è stato anche patchato con delle patch originali rilasciate ovviamente dai developers di xchat per risolvere un paio di bugs ...possiamo dire lo stesso del tuo?:) <BR> <BR>sempre dallo stesso SlackBuild posso notare che il ./configure è stato dato con -march-i386 ....quindi rispetta i canoni del nome che porta nel pacchetto (xchat-2.0.2-<!-- BBCode Start --><B>i386</B><!-- BBCode End -->-1.tgz) ...stessa domanda:) <BR> <BR>ah...una dimenticanza sul tutorial: <BR> <BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> <BR>Considerazioni Finali Quando volete create un pacchetto per poi ridistibuirlo controllate prima la disponibilità su Linux_Packages. <BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End --> <BR> <BR>su Linux Packages c´e´ il lavoro di Robert Stan che personalmente stimo, ma c´e´ anche il lavoro di mooolti "provetti" Slackers di cui IMHO non c´e´ da fidarsi più di tanto (alcuni, non tutti eh?:) ), i motivi specifici per cui dico questo li ho elencati in un altro sito su un altro forum, e non sto a ripeterlo qui. (magari sei tu che hai mandato il pacchetto di xchat a linuxpackages :D ) <BR> <BR>Questi miei ultimi due posts, vogliono essere una "spinta" a fare sempre meglio, nessun biasimo e massimo rispetto...... <BR> <BR>Buona "pacchettizzazione" a tutti:) <BR> <BR>Micio

Tutorial

Inviato: mar giu 17, 2003 23:03
da Loris
Perfetto questa domenica lo modifico e seguirò i tuoi preziosi consigli, molte cose incominciano a diventare più chiare nella mia testa, e questo è stimolante... :) <BR> <BR>Grazie ancora per il tuo contributo è molto apprezzato :-D

Tutorial

Inviato: mer giu 18, 2003 22:35
da Micio
<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> <BR> 17-06-2003 alle ore 23:03, Lorys wrote: <BR>Perfetto questa domenica lo modifico e seguirò i tuoi preziosi consigli, molte cose incominciano a diventare più chiare nella mia testa, e questo è stimolante... :) <BR> <BR>Grazie ancora per il tuo contributo è molto apprezzato :-D <BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End --> <BR> <BR>Ehi:) <BR> <BR>è un po´ OT, ma.... <BR> <BR>dopo aver parlato di tutorial, oggi mi sono imbattuto in un paio di questi (in italiano) che mi hanno fatto un pelo incazzare (si può dire?) per una serie di motivi che non sto qui a spiegare. <BR>Così avendo la serata "libera" ho scritto un tutorial un pò corposo.... <BR> <BR>solitamente ciò che scrivo riguardo Slackware lo cedo ad un altro sito dove ho diversi amici (tenendo una copia in pdf sul mio sito slackware). Questo se lo vuoi lo passo anche a te da mettere on-line. Ti anticipo che le note finali sono un pò "polemiche". <BR> <BR>Se ti interessa fammi sapere in che formato lo vuoi e te lo mando. <BR> <BR>Micio <BR>

Tutorial

Inviato: mer giu 18, 2003 23:16
da Loris
Mico da te riceverei di tutto, insegnamento, tutorial, anche insulti :-] a parte gli scherzi manda pure a <a href="mailto:info@slacky.it" target="_new">info@slacky.it</a> il formato html sarebbe ottimo ma anche un semplice file di testo e perfetto. <BR>Grazie ancora :-)

Tutorial

Inviato: ven giu 20, 2003 14:57
da Tongiu
:-P OK Leggo, studio e ricostruisco i pacchetti che ti avevo mandato. <BR>Tongiu

Tutorial

Inviato: ven giu 20, 2003 18:36
da Loris
Pure io li rifaccio ;-)

Tutorial

Inviato: mer lug 09, 2003 2:15
da Micio
ehi:) <BR> <BR>Tra qualche ora parto, cosi´ sono sveglio, visto che ho scritto poco negli ultimi tempi lascio la mia solita missiva puntigliosa:) <BR> <BR>E´ molto gratificante vedere in giro gli SlackBuilds:D <BR> <BR>Mi permetto di dare qualche ritocco (di poca o nulla importanza) <BR>a quelli che ho visto qui: <BR> <BR>Seppur vero che basta dare -march=i486 per fare un pacchetto i486 <BR>e´ anche vero che dipende anche dal compilatore (gcc) e da come e´ stato compilato. Mi spiego: <BR>se utilizzo una slackware 8 con gcc di default devo anche vedere come e´ stato compilato il compilatore (in questo caso i386-slackware-linux). quindi qualsiasi cosa compilo con -march=i486 viene compilata da un eseguibile compilato egli stesso come i386. <BR>Un po´ intricata la faccenda...effettivamente l´ottimizzazione viene eseguita dal compilatore nei confronti dell´eseguibile che pero´ non potro mai compilare con quell´environment del gcc che dice "i486-slackware-linux" (o --host i486-slackware-linux) <BR> <BR>boh, ai fini pratici poco conta ....una "pazziata notturna" non fateci caso:) <BR> <BR>Un altro appunto (sempre poco utile;D ) <BR>Slackware senza la bash effettivamente e´ difficile se non impossibile che giri. tuttavia lo SlackBuild potrei testarlo da un altra shell (tcsh, csh, zsh, wsh, mado´cheppalletuttestesh etc...) o tanto per fare delle prove su un altro OS senza la bash (il mondo e´ pieno di pazzi). Perche´ tutto questo delirante ragionamento? <BR> <BR>solo per dire che è più corretto utilizzare <BR>#!bin/sh nei nostri script <BR>invece di <BR>#!/bin/bash <BR> <BR>scusate, altro Delirio di poca utilità, La verità e´ che siete diventati troppo bravi, e mi appiglio a queste cose per fingere di contare ancora qualcosa:) <BR> <BR>Beh, che dire...parto (non per le vacanze) per una decina di giorni e non avro´ connettività ..... cercate di capire quanto mi sento tapino:/ <BR> <BR>Buona continuazione a tutti:) <BR> <BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Micio il 09-07-2003 02:17 ]

Tutorial

Inviato: mer lug 09, 2003 12:50
da Loris
I tuoi consigli sono sempre utili, e migliorano il lavoro generale quindi sono ben accetti :) <BR>Per il punto uno credo sia meglio usare i386 (per la massa e come standard) aspettando la prossima release di Slack, poi a casa ognuno ottimizza a modo suo :D <BR>per il due non ci avevo pensato ma effettivamente è una finezza che non costa nulla e migliora....... <BR> <BR>Grazie Micio e buon lavoro................