Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

[RISOLTO] Aggiornamento kernel dopo 3 anni

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

[RISOLTO] Aggiornamento kernel dopo 3 anni

Messaggioda cyberninja » dom set 04, 2011 4:35

Salve a tutti!
Come avrete potuto evincere dal titolo è un po' che non metto mano al cuore del sistema. :roll:
Il computer, assemblato da me verso fine 2008, è composto da Asus P5N-D, Intel Core2 Duo E8400, 4 GB di Ram a 800 Mhz, come disco di sistema un OCZ Core_SSD da 32 GB con installata una Slackware 12.1 e per la home un Western Digital da 500 GB.
Tralascio il resto della configurazione perchè non è fondamentale.
Mi piacerebbe avere un vostro parere sulla possibilità di un aggiornamento del kernel all'ultima versione.
Il disco SSD (e più in generale, tutto il sistema) ne guadagnrebbe?
Per compilare il nuovo kernel posso usare il "vecchio"
Codice: Seleziona tutto
make oldconfig
per partire da una base sicura?
Oppure devo compilare da zero e ci sono avvertenze particolari da tenere presente?

Grazie a chi risponderà! ;)

Luca

EDIT: dimenticavo... attualmente gira un kernel 2.6.27.4
Ultima modifica di cyberninja il dom set 04, 2011 11:10, modificato 1 volta in totale.
cyberninja
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 113
Iscritto il: gio mar 08, 2007 11:22

Re: Aggiornamento kernel dopo 3 anni

Messaggioda 414N » dom set 04, 2011 8:25

Con make oldconfig hai modo di mettere a posto molte differenze tra il 2.6.27.4 e il 3.0, ma dovrai comunque sporcarti un minimo le mani con un menuconfig o xconfig.
In particolare, come avevo già detto in questo thread, la sottosezione RTC è stata spostata, quindi con oldconfig non hai modo di configurarla come si deve. Assicurati di includere nel kernel il driver rtc_cmos, altrimenti avrai sfasamenti dell'ora quando avvierai il nuovo kernel.
Per quanto riguarda il disco SSD, leggo da Wikipedia che il supporto al comando trim è stato introdotto solo dal kernel 2.6.33 in poi, quindi il nuovo kernel dovrebbe garantirti prestazioni un po' migliori (solo se sul SSD usi un filesystem che supporti il trim...).
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: Aggiornamento kernel dopo 3 anni

Messaggioda cyberninja » dom set 04, 2011 11:09

414N ha scritto:Con make oldconfig hai modo di mettere a posto molte differenze tra il 2.6.27.4 e il 3.0, ma dovrai comunque sporcarti un minimo le mani con un menuconfig o xconfig.
In particolare, come avevo già detto in questo thread, la sottosezione RTC è stata spostata, quindi con oldconfig non hai modo di configurarla come si deve. Assicurati di includere nel kernel il driver rtc_cmos, altrimenti avrai sfasamenti dell'ora quando avvierai il nuovo kernel.
Per quanto riguarda il disco SSD, leggo da Wikipedia che il supporto al comando trim è stato introdotto solo dal kernel 2.6.33 in poi, quindi il nuovo kernel dovrebbe garantirti prestazioni un po' migliori (solo se sul SSD usi un filesystem che supporti il trim...).


Uhmmm... avevo letto quella pagina e sapevo del limite di versione, ma non ho capito se reiserfs supporta il TRIM.
E in ogni caso, durante la mia ricerca mi è sembrato di capire che se, interrogando il disco con hdparm, non compare questa voce

Codice: Seleziona tutto
* Data Set Management TRIM supported


non è comunque possibile abilitarlo.
E nel mio non c'è :(
Vabbè, visto che altri grossi vantaggi non ne otterrei, vorrà dire che me lo terrò così fino alla naturale dipartita di tutto il sistema. :lol:
Poi si vedrà.

Grazie! :thumbright:

Luca
cyberninja
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 113
Iscritto il: gio mar 08, 2007 11:22


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron