Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

[RISOLTO]aggiornamento da versione13.0 a13.1 ..quindi a13.37

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » dom set 18, 2011 14:42

Sì, però ricordati che devi anche risistemare il lilo.conf. L'opzione lba32 mettila così ti eviti anche quel warning. Tanto il tuo BIOS è conforme a LBA32.

e infatti ti stavo già scrivendo due domandine prima che tu mi rispondessi :) :


-lo script (che evita di installarmi tutte le localizzazioni)
Codice: Seleziona tutto
#!/bin/sh
for dir in a ap d e f k kde l n t tcl x xap y ; do
 ( cd $dir ; upgradepkg --install-new *.t?z )
done
lo salvo in un file e lo lancio prima del upgradepkg --install-new /root/slackware/*/*.t?z??

-il wiki poi mi dice che se ho lanciato quello script devo lanciare upgradepkg --install-new kdei/*.txz
, ma questo non mi installa tutte le localizzazioni? (ma allora tanto vale aver dato lo script prima...) non devo usare questo upgradepkg --install-new kdei/k*it*txzper upgradare solo l'italiano? (il wiki dice che se ho usato lo script di pat devo usare il primo, ma secondo me proprio in quel caso va usato il secondo! bah)

-Prima del riavvio mi suggerisce di modificare il lilo.conf:
Una volta installati tutti i nuovi pacchetti bisogna essere sicuri che il sistema faccia il boot normalmente, quindi modificare LILO o Grub in base al nuovo kernel installato. Con i nuovi driver intel e ati open dobbiamo assicurarci di aver disabilitato le impostazioni del framebuffer. Questo avveniva tramite l'opzione "vga" da passare al kernel. Quindi rimuovere le linee corrispondenti, solitamente il parametro

vga=x

dove x poteva essere normal o il valore del framebuffer

Se usate LILO una volta modificato il file /etc/lilo.conf date il comando

# lilo -v

Per Grub una volta modificato il file /boot/grub/menu.lst non c'è bisogno di nessun comando
io faccio già adesso che ripristinare il mio vecchio lilo.conf (com era prima che noi facessimo le nostre modifiche) e poi commento solo la linea del vga? io ho scheda video Nvidia non ati, ma il processore è intel T7100
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda targzeta » dom set 18, 2011 15:53

Eguendo quei comandi installi sempre tutto e non fai solo l'upgrade dei pacchetti attualmente installati (nota il --install-new). Per fare l'upgrade dei soli pacchetti che hai attualmente installati devi fare la stessa cosa che hai fatto con la 13.1, prima controlli l'elenco dei pacchetti eliminati dalla distro e quelli che invece sono stati rinominati/sostituiti. E poi dai un semplice 'upgradepkg */*t?z' senza l'opzione --install-new.

Il LILO lascialo stare, lì si parla di driver per la scheda video e non del processore. Inoltre il lilo.conf ora va bene come lo abbiamo modificato noi, devi solo cambiare i percorsi e magari ripristinare le altre opzioni ma il nomodeset lo devi lasciare, almeno per ora. Ovviamente una volta aggiornato il sistema, devi rieseguire lilo perché nell'aggiornamento è compreso anche il kernel.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » dom set 18, 2011 17:04

ho aggiornato, sembra tutto in regola

l LILO lascialo stare, lì si parla di driver per la scheda video e non del processore. Inoltre il lilo.conf ora va bene come lo abbiamo modificato noi, devi solo cambiare i percorsi e magari ripristinare le altre opzioni ma il nomodeset lo devi lasciare, almeno per ora. Ovviamente una volta aggiornato il sistema, devi rieseguire lilo perché nell'aggiornamento è compreso anche il kernel.


il lilo avevo ripristinato il mio vecchio, ho seguito il consiglio del wiki e ho commentato il vga, allora lo scommento e lascio tutto come una volta
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda targzeta » dom set 18, 2011 17:15

Ma commentando vga funziona? Solo che magari ti ritrovi dei caratteri molto grossi, no?

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » lun set 19, 2011 11:44

no, quando sono passato al telinit 3 i caratteri del plymouth erano grossi, ma al primo reboot era già tornato tutto normale, comunque ora l'ho scommentato
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » lun set 19, 2011 13:23

per quanto riguarda questo comando
Codice: Seleziona tutto
dd if=isoslackare.iso of=/dev/sdc
che mi aveva suggerito lablinux nei primi commenti, è davvero sufficiente che io formatti la penna (ext3 per esempio?) e poi monti l'iso con quel comando sula pennetta per avere una pennetta di installazione?

ora come ora il computer sta utilizzando molta cpu, la ventola gira come quando sta girando qualche processo pesante e la scrittura stessa è rallentata di molto (arriva dopo che io scrivo) ho già disattivato strigi e nepomuk quindi non penso che siano loro...come posso scoprire cosè che mi ammazza così il computer?

ora mi trovo dei file.new in /etc (non ho i .bak perchè non ho lanciato lo script di pat) quali vengono utilizzati dal sistema? i file.new o semplicemente i vecchi file? se ho un errore che coinveolge file e file.new, devo aggiornare i file con quello che c'è nei file .new? tipo in questo caso:
Codice: Seleziona tutto
Matteoo@darkstar:~$ su
configuration error - unknown item 'DIALUPS_CHECK_ENAB' (notify administrator)
configuration error - unknown item 'NOLOGIN_STR' (notify administrator)
Password:
root@darkstar


quei due parametri stanno nel file /etc/login.defs e sono settati come:
Codice: Seleziona tutto
# Enable additional passwords upon dialup lines specified in /etc/dialups.
#
DIALUPS_CHECK_ENAB      yes
e
Codice: Seleziona tutto
# If defined, the presence of this value in an /etc/passwd "shell" field will
# disable logins for that user, although "su" will still be allowed.
#
# XXX this does not seem to be implemented yet...  --marekm
# no, it was implemented but I ripped it out ;-) -- jfh
NOLOGIN_STR     NOLOGIN
nel file /etc/login.defs.new invece non ci sono...

che faccio, li aggiungo a login.defs.new?(ma questo significherebbe che il sistema usa i file.new)
oppure li tolgo dal vecchio login.defs?(e questo significa che usa i vecchi file ma vuole le impostazioni dei file.new)
vi son molto grato se mi chiarite questo dubbio :)

Ps: è quando scrivo qua che mi va su vertiginosamente il consumo di cpu e mi si rallenta, quando invio il messaggio e chiudo la finestra di scrittura la ventola gira moolto meno (anche se non del tutto, come faceva prima) e il computer torna più fluido (anche se non al massimo)
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda targzeta » lun set 19, 2011 15:09

Procopio ha scritto:ora mi trovo dei file.new in /etc (non ho i .bak perchè non ho lanciato lo script di pat) quali vengono utilizzati dal sistema? i file.new o semplicemente i vecchi file?...
il sistema usa i file senza l'estensione '.new'. I file sotto /etc sono file di configurazione. Pat usa mettere alcuni file nel pacchetto come '.new' perché altrimenti i file che hai modificato verrebbero sovrascritti da quelli inseriti nel pacchetto che hai aggiornato.
Quando aggiorni devi sempre controllare la presenza dei file '.new' sotto /etc e vedere il da farsi. Ripeto, se non hai fatto nessuna modifica allora puoi tranquillamente eseguire lo script di Pat, ma io ti consiglio di eseguilo lo stesso, tanto ti lascia comunque i '.bak'. In particolare
Procopio ha scritto:se ho un errore che coinveolge file e file.new, devo aggiornare i file con quello che c'è nei file .new? tipo in questo caso:
Codice: Seleziona tutto
Matteoo@darkstar:~$ su
configuration error - unknown item 'DIALUPS_CHECK_ENAB' (notify administrator)
configuration error - unknown item 'NOLOGIN_STR' (notify administrator)
Password:
root@darkstar


quei due parametri stanno nel file /etc/login.defs e sono settati come:
Codice: Seleziona tutto
# Enable additional passwords upon dialup lines specified in /etc/dialups.
#
DIALUPS_CHECK_ENAB      yes
e
Codice: Seleziona tutto
# If defined, the presence of this value in an /etc/passwd "shell" field will
# disable logins for that user, although "su" will still be allowed.
#
# XXX this does not seem to be implemented yet...  --marekm
# no, it was implemented but I ripped it out ;-) -- jfh
NOLOGIN_STR     NOLOGIN
nel file /etc/login.defs.new invece non ci sono...

che faccio, li aggiungo a login.defs.new?(ma questo significherebbe che il sistema usa i file.new)
oppure li tolgo dal vecchio login.defs?(e questo significa che usa i vecchi file ma vuole le impostazioni dei file.new)
vi son molto grato se mi chiarite questo dubbio :)
Questo problema è dovuto proprio al fatto che tu hai un login.defs "obsoleto" e dovresti aggiornarlo con il login.defs.new. Se vedi il manuale del comando 'login', con:
Codice: Seleziona tutto
man login
noterai che lui usa il file /etc/login.defs e non /etc/login.defs.new. I '.new' non vengono utilizzati da nessuno, stanno lì a tua disposizione, devi capire cosa fare: se eliminarli o se sostiuirli ai vecchi oppure se modificare i tuoi vecchi per adattarli ai '.new' e poi eliminare i '.new'.

Procopio ha scritto:Ps: è quando scrivo qua che mi va su vertiginosamente il consumo di cpu e mi si rallenta, quando invio il messaggio e chiudo la finestra di scrittura la ventola gira moolto meno (anche se non del tutto, come faceva prima) e il computer torna più fluido (anche se non al massimo)

Questo è un problema noto di Firefox con le gif animate, se n'è discusso anche qui su Slacky, ora non ricordo bene il thread però. Per vedere i programmi che ti stanno consiuando la CPU puoi eseguire il comando:
Codice: Seleziona tutto
top

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » lun set 19, 2011 18:35

ho utilizzato lo script di per le configurazioni di pat, ed ovviamente anche quell'errore è sparito, se mi si presenteranno problemi vedrò a mano ogni volta....

per quel comando
Codice: Seleziona tutto
dd if=isoslackare.iso of=/dev/sdc

che mi aveva suggerito lablinux nei primi commenti, è davvero sufficiente che io formatti la penna (ext3 per esempio?) e poi monti l'iso con quel comando sula pennetta per avere una pennetta di installazione? ti sembra che possa bastare questo?
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda rik70 » lun set 19, 2011 20:24

Non so se dando un dd in quel modo possa crearti un disco USB avviabile e funzionante.

Qui però viene illustrato un metodo che, a detta di chi scrive, funziona.

Se non hai la iso di slackware e hai mantenuto la directory da dove hai fatto l'aggiornamento, puoi creartela da te seguendo le istruzioni che trovi in **/isolinux/README.TXT

Dato però che non voglio mettere in dubbio la parola di nessuno e che ne azzecco una su cinquanta: occhio!!
rik70
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 980
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 13.1
Kernel: 3.11.9-smp
Desktop: LXDE

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda targzeta » lun set 19, 2011 21:59

Procopio ha scritto:...per quel comando
Codice: Seleziona tutto
dd if=isoslackare.iso of=/dev/sdc

che mi aveva suggerito lablinux nei primi commenti, è davvero sufficiente che io formatti la penna (ext3 per esempio?) e poi monti l'iso con quel comando sula pennetta per avere una pennetta di installazione? ti sembra che possa bastare questo?

Aspettavo lablinux poiché non conosco l'immagine ISO in questione, però sì. Con quel comando copy direttamente l'immagine sulla pennina (se il device della tua pennina è su /dev/sdc). In teoria non c'è neanche bisogno di formattare la pennina (però i dati li perdi lo stesso). In pratica è come se tu avessi masterizzato un CD con un immagine ISO sopra, se l'immagine contiene tutto ciò che server per il boot, allora il CD (o, come in questo caso la pennina) è bootabile.

Ma, ripeto, non conosco quell'immagine e quindi non so dirti...però se lablinux ti dice che funziona non vedo perché non fidarsi,
Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » lun set 19, 2011 22:10

spina ha scritto:Aspettavo lablinux poiché non conosco l'immagine ISO in questione
ah, io pensavo che quello fosse solo un nome d'esempio, credevo che andasse bene qualsiasi immagine iso, anche quella dall'ftp di slack13.37...

spina ha scritto:però se lablinux ti dice che funziona non vedo perché non fidarsi,
sisi non è che non mi fidavo, ma mi aveva suggerito quel comando senza aggiungere altro e volevo esser sicuro che bastasse quello, dato che sul wiki il procedimento è decisamente più lungo...http://www.slacky.eu/wikislack/index.ph ... ennina_USB
ma evidentemente sono due cose diverse: questo comando mi crea solo un pendrive di intallazione, mentre il wiki mi crea un sistema su usb, ti chiedo un parere, secondo te una penna da 4 gb va bene per entrambi gli scopi?
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda lablinux » lun set 19, 2011 22:46

va bene qualsiasi(*) iso e non serve formattare.
Il comando che avevo postato era un mero esempio sull'utilizzo di dd.


(*) non proprio qualsiasi iso, credo che debba essere generata alla fonte in modo particolare, ad esempio ubuntu 10.04 non funziona con dd, e per creare l'iso usai uneboothin (http://unetbootin.sourceforge.net/)
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 737
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda Procopio » lun set 19, 2011 23:15

sisi, infatti anch ho usato unetbootin adesso che l'ho reinstallato ubuntu.....la slack 13.37 va bene comunque? ma questo crea solo un pendrive di boot? o un sistema che giri dall'usb, stile quello del wiki?
Avatar utente
Procopio
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 589
Iscritto il: ven lug 29, 2011 10:50
Località: Torino
Nome Cognome: Matteo Micheletto Oddino
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.10.5

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda targzeta » mar set 20, 2011 8:08

Procopio ha scritto:...volevo esser sicuro che bastasse quello, dato che sul wiki il procedimento è decisamente più lungo...http://www.slacky.eu/wikislack/index.ph ... ennina_USB
ma evidentemente sono due cose diverse: questo comando mi crea solo un pendrive di intallazione, mentre il wiki mi crea un sistema su usb, ti chiedo un parere, secondo te una penna da 4 gb va bene per entrambi gli scopi?

Tieni presente che quando esegui quel comando dd allora scrivi un'immagine, compresa quindi di filesystem (ecco perché non hai bisogno di formattare niente). Anche se hai una pennina da 4GB, una volata che hai eseguito quel comando la tua pennina sarà occupata solo da quell'immagine e tutto il restante spazio non ti servirà a niente; non lo potrai utilizzare.

Quello che dovresti fare tu, e che non ho mai provato, e:
  • partizionare la pennina con almeno due partizioni, di cui una grande più o meno quanto l'immagine che ci vuoi scrivere sopra;
  • dare quel comando 'dd' in modo da installare l'immagine sulla partizione prescelta (quindi non su /dev/sdc ma su /dev/sdcX, dove X denota la partizione che hai scelto);
  • seguire il wiki sull'altra partizione (e quindi su /dev/sdcY);
  • installare LILO sul MBR della pennina in modo da poter scegliere quale partizione avviare;
Partizionare la pennina e installarci dentro il LILO è una cosa che ho fatto: io ho una pennina con una sola distro e con due kernel personalizzati che scelgo all'avvio. Quello che non ho mai fatto è installare la ISO e quindi non saprei cosa devi inserire nel lilo.conf per poter far partire quella partizione.

In teoria così è come se avessi un unico HD (alla fine le pennine USB sono pur sempre dischi) con due distribuzioni su due partizioni differenti. E grazie al LILO installato sulla pennina potrai scegliere quale distribuzione far partire.

Per quanto riguarda le dimensioni. Considera che la mia distro su pennina sta in 128Mb con due kernel. Però non ho niente sopra se non tutto ciò che mi occorre in casi di emergenza. Tutto dipende da quanta roba ci vuoi installare nella partizione in cui installi la Slackware. La partizione dell'immagine, da come ormai avrai capito, avrà dimensioni fisse (comunque falla un po' più grande dell'immagine che ci scriverai, così se un giorno vorrai metterci un'altra immagine più grande avrai spazio per farlo).

Emanuele

P.S. Secondo me comunque ormai stiamo andando OT. Il tuo aggiornamento l'hai fatto con successo, se non ho capito male.
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: aggiornamento da versione 13.0 a 13.1

Messaggioda lablinux » mar set 20, 2011 8:37

Procopio ha scritto:sisi, infatti anch ho usato unetbootin adesso che l'ho reinstallato ubuntu.....la slack 13.37 va bene comunque? ma questo crea solo un pendrive di boot? o un sistema che giri dall'usb, stile quello del wiki?


Per far girare il sistema su una chiavetta lo devi installare, non basta 'copiare' l'immagine, in particolare slackware che non è una live.
Non credo sia possibile fare il boot tramite lilo installato su hd di una chiavetta. Sono curioso, devo provare.


Se non vuoi 'sprecare' spazio sulla chiavetta usa unebootin. Questo programma copia i file nella penninna e il installa un bootlaoader. Ma per far ciò devi formattare la pennina in fat32.

P.S. Io uso dd perché mi è più comodo, installo il sistema (su hd) e formatto la chiavetta (se mi dovesse servire).
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 737
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

PrecedenteProssimo

Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti