Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

kernel panic con linux 3.0 rc7

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda -sf » lun set 19, 2011 23:35

Ciao a tutti

Preso dalla smania di voler "smanettare su qualcosa di nuovo" mi sono lanciato sulla compilazione del kernel :lol:

Ho scaricato la versione 3.0 rc7 e ho iniziato a compilare...
Ho seguito i passi del wiki qui su slacky, usando make menuconfig ho lasciato tutto intatto (anche perchè non saprei cosa toccare e quali sarebbero le conseguenze) e compilato il tutto.

Dopo di che ho eliminato i vecchi link simbolici a vmlinuz, config e system.map e sostituito con i nuovi file appena creati...
E' andato tutto bene se non che al riavvio ottengo un bel kernel panic #-o

L'errore riportato era relativo al fatto che non era in grado di montare il root fs... se mi date una dritta su dove trovare un log lo posto che forse è meglio...
Da cosa potrebbe essere causato? Come gia accennato non ho modificato nulla nella configurazione nel kernel, ho semplicemente scaricato i sorgenti e li ho compilati.

Inoltre ho rimosso il vecchio link che puntava all'immagine del kernel, ho provato a crearlo usando il kernel 2.6.37.6 (generic) presente di default nella directory /boot, ma ottengo sempre un kernel panic relativo all'impossibilità di montare il filesystem root (non ho provato con quello "huge", forse funziona). Di default, appena installato il sistema, quale carica?

Grazie
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda conraid » mar set 20, 2011 7:32

Innanzitutto prendi una versione stabile del kernel, non una rc.
Poi è normale che ti succeda così, il punto chiave è
usando make menuconfig ho lasciato tutto intatto (anche perchè non saprei cosa toccare e quali sarebbero le conseguenze) e compilato il tutto.

Se non sai cosa toccare devi imparare e capire cosa toccare, perché senza toccare niente un kernel non ti andrà mai. Le strade sono varie
- prendi un .config che sai funzionare (tipo quello che trovi nella Slackware) e parti da quello, ma cercando di studiare ed eliminare man mano quel che pensi non sia utile (cosa assolutamente non necessaria, ma già che ci sei)
- usi una di quelle nuovi opzioni tipo make allyesconfig, ma anche qui ti consiglio di studiarti bene la documentazione perché questo è solo un "aiuto" da cui partire
- studi bene il tutto e ti configuri un kernel come vuoi tu

ogni opzione ha come premessa un minimo di studio di cosa dovrai fare, per esempio sapere che senza i driver di filesystem e chipset sata (o pata o quel che hai tu) di cui hai bisogno succede che il kernel non riesce a caricare il sistema è la base.

Compilarsi il kernel è una cosa abbastanza semplice, ma tra opzioni che cambiano, novità, etc... errori capitano a tutti, quindi almeno capire le base è essenziali. Capire poi ogni voce presente nel config penso che poche persone siano in grado di farlo
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda -sf » mar set 20, 2011 9:59

Capisco, comunque ho risolto, non avevo abilitato la voce relativa al supporto ext4...

Mi documenterò meglio perchè ora ho problemi di risoluzione video e X che non parte..

Ora sono con il 2.6.37, posso utilizzare il config di questo per settare il 3.0? Avevo letto da qualche parte, forse proprio qui, che i config è meglio non usarli quando vi è un cambio di versione, come dalla 2.6.x.x alla 3.0.x.x (o da 2.4.x.x a 2.6.x.x)

Ultima cosa veloce: quando vado a compilare i sorgenti mi trovo l'immagine del kernel, il config e il system.map; seguendo il wiki vanno copiati in /boot e così ho fatto... ma all'atto pratico gli ultimi 2 servono al sistema o servono solo in fase compilazione? Perchè quando poi richiami l'immagine da lilo richiami il "vmlinuz" non gli altri file... non so se mi sono spiegato :)
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda conraid » mar set 20, 2011 10:21

dalla serie 2.6 alla 3.* è cambiato solo il numero di versione, non è stato un cambiamento come tra 2.4 e 2.6, è cambiato il modo di sviluppo del kernel in tutti questi anni.
Devi prendere un .config che funziona e dare "make oldconfig", rispondere alle domande e compilare.
A volte come dicevo ci sono cambiamenti, e quindi sarebbe sempre meglio leggersi la documentazione allegata al kernel stesso, dal changelog ai vari documenti
che poi non tutti lo facciano è un altro discorso, anche io spesso lo faccio a grandi linee e approfondisco solo se ci sono novità che mi interessano o se qualcosa va storto :-)
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda targzeta » mar set 20, 2011 10:37

-sf ha scritto:...Ultima cosa veloce: quando vado a compilare i sorgenti mi trovo l'immagine del kernel, il config e il system.map; seguendo il wiki vanno copiati in /boot e così ho fatto... ma all'atto pratico gli ultimi 2 servono al sistema o servono solo in fase compilazione? Perchè quando poi richiami l'immagine da lilo richiami il "vmlinuz" non gli altri file... non so se mi sono spiegato :)

All'atto pratico non servono. Il config ti è utile per sapere come hai configurato il kernel. Lo trovi anche sotto /proc/config.gz, ma quest'ultimo file esiste solo se hai abilitato la relativa voce nel kernel. Il file .map sinceramente non so a cosa serva ma anche senza questo file in /boot tutto funziona lo stesso. Che sia qualcosa che riguarda il passato o vecchie macchine?

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda conraid » mar set 20, 2011 10:42

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda -sf » mar set 20, 2011 11:01

Ok molto bene partirò dal config funzionante che utlizzo ora!

Ultima cosa, supponiamo che io compili un kernel, questo va posizionarsi nella directory dei sorgenti e verranno creati i vari .config, system.map ecc... se vedo che per qualche motivo il kernel non funziona posso ricompilarlo direttamente dalle directory dei sorgenti utilizzate alla prima compilazione o servono directory "pulite"?
Supponendo che l'immagine del kernel rimanga sotto usr/src/.../boot/bzImage (e anche i relativi config / system.map), in caso di nuova compilazione i vecchi file vengono sovrascritti in automatico?
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda conraid » mar set 20, 2011 11:05

Sì, naturalmente dopo aver modificato il .config
Anzi, solitamente si fa così, il "make" capisce cosa deve ricompilare, e a seconda di dove sono le modifiche puoi anche starci pochi secondi a ricompilare
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda -sf » mar set 20, 2011 11:53

Perfetto!

Però se io utilizzo il vecchio config, eventuali nuove funzioni del kernel vengono comunque aggiunte ed è possibile modificarle?

Inoltre ho un dubbio sui moduli: dopo aver compilato il kernel do un make modules e un make modules_install, ma i moduli devo poi spostarli io?
Perchè ad esempio provando a bootare con il nuovo kernel (di ieri, ora lo sto compilando con il vecchio config su vostro consiglio) arriva ad un certo punto dove va a caricare i moduli ma compaiono i moduli del 2.6.37, devo spostarli io dopo la compilazione? Se si dove li trovo?
Ho riletto il wiki ma non ho trovato nulla
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda targzeta » mar set 20, 2011 12:01

Quando dai una delle opzioni per settare il kernel (ad esempio oldconfig o makemenuconfig) il .config viene aggiornato. Quindi sì, e possibile modificare tutte le opzioni relative al nuovo kernel.

Quando dai module_install i moduli sono installati di default sotto la directory /lib/modules/versione-kernel. Esegui un:
Codice: Seleziona tutto
make help
per maggiori informazioni.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda -sf » mar set 20, 2011 13:43

Grazie per le informazioni!

Sono riuscito ad installare i moduli correttamente, il sistema sembra funzionare a dovere.

Quindi se io adesso mi volessi mettere li e provare varie configurazioni del kernel mi è sufficiente spostarmi nella directory dei sorgenti del kernel da cui ho compilato e lanciare (ad esempio) un make menuconfig? Lui va a pescare l'ultimo config utilizzato nell'ultima compilazione giusto?

Se invece gli dicessi di caricare un config differente (per esempio uno di default della slackware presente in /boot) lui in ogni caso mi farebbe visualizzare anche le ultime opzioni disponibili del kernel 3.0 e non solo quelle relative al kernel di default (che è il 2.6.x.x), corretto?

Grazie mille!


ps. avendo una piattaforma Intel, potrei togliere dal kernel tutto ciò che riguarda le cpu AMD a colpo sicuro no?
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda conraid » mar set 20, 2011 19:05

Quindi se io adesso mi volessi mettere li e provare varie configurazioni del kernel mi è sufficiente spostarmi nella directory dei sorgenti del kernel da cui ho compilato e lanciare (ad esempio) un make menuconfig? Lui va a pescare l'ultimo config utilizzato nell'ultima compilazione giusto?




Se invece gli dicessi di caricare un config differente (per esempio uno di default della slackware presente in /boot) lui in ogni caso mi farebbe visualizzare anche le ultime opzioni disponibili del kernel 3.0 e non solo quelle relative al kernel di default (che è il 2.6.x.x), corretto?


devi prima dare "make oldconfig", ma a quel punto ti conviene prendere sorgenti puliti


ps. avendo una piattaforma Intel, potrei togliere dal kernel tutto ciò che riguarda le cpu AMD a colpo sicuro no?


mmm... valuta bene :-)
comunque tu prendi un kernel stabile, lo compili e guardi che funziona. A quel punto procedi togliendo cose, in caso di errore sai che è quello :-)
certo, sarebbe meglio studiare e capire, ma a volte...

comunque ti conviene usare un prefisso per i kernel che compili, così non intralciano quelli di Slackware se della stessa versione, trovi la voce "localconfig" o qualcosa di simili e ci metti quel che vuoi tu, io per esempio ci metto -cf
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda -sf » mar set 20, 2011 20:42

Grazie molto esaustivo :)

Prima mi hai detto che a volte la compilazione pò durare anche poco se uno va modificare poche cose; una volta compilato il mio kernel posso semplicemente creare un link simbolico in /boot che punta all'immagine nella directory di compilazione o è meglio copiarlo assieme al system.map e al suo config in /boot?

Grazie! :D

piccolo OT (neanche poi tanto!), una volta lessi da qualche parte che è possibile cambiare il kernel in uso senza riavviare la macchina... è un operazione fattibile o ricordo/mi ero informato male?
Avatar utente
-sf
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 209
Iscritto il: ven lug 15, 2011 0:20
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6-smp
Desktop: KDE

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda targzeta » mer set 21, 2011 3:20

Considera che di solito, almeno su Slack, quei file sono già dei link simbolici. Una volta, ma potrei essere smentito, c'era la cecessità di inserire la directory /boot su un filesystem a parte e all'inizio del disco, ora invece questa necessità non ci dovrebbe essere più. Quindi suppongo, ma potrei sbagliarmi, che non ci sia differenza su dove punti questo link. In ogni caso, comunque, puoi sempre fare una prova e poi dirci com'è andata :).

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: kernel panic con linux 3.0 rc7

Messaggioda conraid » mer set 21, 2011 8:58

è meglio copiare i 3 file, sono piccoli. I sorgenti sono centinaia di gb, se ti metti a fare prove e prove, ti capiterà di cancellarli.
Inoltre se ricompili, il kernel cambia, e se hai fatto un errore? Non hai più la copia di quello funzionante.
Copia i 3 file e vivi felice.

Riguardo il cambio kernel senza riavvio è tramite kexec, ma lascia perdere, alla fine sono cose per ambiti particolari
Comunque se cerchi kexec su google trovi come fare
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti