Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

partizionare un hd netbook 160gb

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda quasar2011 » sab gen 21, 2012 22:31

Ciao a tutti. ok ragazzi sono gia 18 volte che formatto e provo e riprovo. Questa distro vorrei dedicarle un netbook intero. cime mi suggerite di fare e di partizionare con cfdisk? Se si come? Dove metto illi lilo?
Pensavo cosi: /dev/sda1 6000MB. BOOTABLE
/dev/sda2 4000MB SWAP ON
/dev/sda3 120000MB
che ne dite? Ma quando durante l' installazione mi chiede dove monto la /usr/local posso anche non rispondere? La mia home che spazio avra' ?

Grazie perdonatemi.
quasar2011
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom dic 04, 2011 14:05
Desktop: lxde
Distribuzione: debian

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda targzeta » sab gen 21, 2012 22:48

Per cosa vuoi utilizzare sda3? Per i tuoi dati personali? Se è così la tua home starà all'interno di sda1 e quindi avrai a disposizione tanto spazio quanto rimane a sda1 dopo l'installazione. Ovviamente però nulla ti impedirà di creare dei link simbolici verso sda3.

Secondo me va più o meno bene come l'hai pensata, però magari, se vuoi fare un'installazione full o mantenerti un po' di spazio in caso voglia installare altri pacchetti, sda1 la farei un pochino più grande, su una 20 di giga.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6155
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda quasar2011 » dom gen 22, 2012 5:41

Link simbolici? Cosa intendi? come si fanno? A cosa servono e sono necessari? Alla mia home potrei dargli 40gb... Quante domande ti fa generare slackware!!! :lo.:
Dimenticavo. .. Come mai nella lista dei codici partizioni non compare quella di root in cfdisk? se non erro 82 e' swap e 83 e' linux.
quasar2011
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom dic 04, 2011 14:05
Desktop: lxde
Distribuzione: debian

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda 414N » dom gen 22, 2012 11:37

quasar2011 ha scritto:Ciao a tutti. ok ragazzi sono gia 18 volte che formatto e provo e riprovo. Questa distro vorrei dedicarle un netbook intero. cime mi suggerite di fare e di partizionare con cfdisk? Se si come? Dove metto illi lilo?
Pensavo cosi: /dev/sda1 6000MB. BOOTABLE
/dev/sda2 4000MB SWAP ON
/dev/sda3 120000MB
che ne dite?

Se sda1 dovrà contenere la root la trovo un po' piccina, soprattutto se intendi installare tutti i programmi che ti pare. Come ti ha suggerito spina, se vuoi stare tranquillo stai intorno ai 20 GB per /.
I 4GB di swap hanno un motivo? Quanta ram ha a disposizione il netbook? Intendi usare l'ibernazione/suspend-to-disk?
Lasciare tutto lo spazio rimanente alla home va bene se sei sicuro di non voler affiancare a Slackware qualche altra distro in futuro. In tal caso, sarebbe comodo avere anche una partizioncina (qualche centinaio di MB dovrebbero bastare) per ospitare il contenuto di /boot (le immagini dei vari kernel da avviare).

quasar2011 ha scritto:Ma quando durante l' installazione mi chiede dove monto la /usr/local posso anche non rispondere? La mia home che spazio avra' ?

Non mi risulta che durante l'installazione /usr/local venga menzionato (anche perché Slackware installa tutto sotto /usr e non /usr/local).
Se ti riferisci alla parte dell'installazione dove chiede quali partizioni vuoi montare nel filesystem del sistema installato, con la configurazione che hai riportato nel tuo primo post dovresti indicare /dev/sda1 come root (/) e /dev/sda3 come /home (presumo, visto lo spazio dedicatole).
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda targzeta » dom gen 22, 2012 12:24

quasar2011 ha scritto:Link simbolici? Cosa intendi? come si fanno? A cosa servono e sono necessari?
I link simbolici sono dei file che puntano a qualcos'altro, sia directory che file. Ad esempio, io ho tre partizioni: la root, la home e quella per i miei dati personali. Ora, la mia home è di soli 100MB perché lì dentro ci metto tutti i file di configurazione personali per questo PC. Tutti i dati dei vari programmi e altro sono semplicemente dei link simbolici a directory nella partizione dati. Questo perché la partizione dati la condivido tra più PC e quindi su ognuno di questi mi ritrovo la stessa configurazione per gli stessi programmi.

Un esempio per tutti:
~/.mozilla -> /mnt/dati/.mozilla
quindi il file ~/.mozilla è un link simbolico alla directory /mnt/dati/.mozilla. Ciò vuol dire che tutti i dati di mozilla in realtà si trovano in '/mnt/dati/.mozilla' però, firefox, ad esempio, ci accede via ~/.mozilla. Dato che la partizione /mnt/dati è sincronizzata con la stessa partizione dati di un altro PC, e visto che anche sull'altro PC ho lo stesso link nella home, allora i dati di mozilla vengono usati da entrambi i PC e quando mi sposto da uno all'altro non ho nessuna differenza. Stessa cronologia, stessi segnalibri, stesse estensioni etc...

Spero di essermi spiegato. In pratica la mia home è pienissima di link simbolici :).

quasar2011 ha scritto:Dimenticavo. .. Come mai nella lista dei codici partizioni non compare quella di root in cfdisk? se non erro 82 e' swap e 83 e' linux.
Usa pure 83 per tutte e due le partizioni sda1 e sda3

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6155
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda boh » mer gen 25, 2012 10:30

spina ha scritto:Ora, la mia home è di soli 100MB perché lì dentro ci metto tutti i file di configurazione personali per questo PC. Tutti i dati dei vari programmi e altro sono semplicemente dei link simbolici a directory nella partizione dati. Questo perché la partizione dati la condivido tra più PC e quindi su ognuno di questi mi ritrovo la stessa configurazione per gli stessi programmi.

Un esempio per tutti:
~/.mozilla -> /mnt/dati/.mozilla
quindi il file ~/.mozilla è un link simbolico alla directory /mnt/dati/.mozilla. Ciò vuol dire che tutti i dati di mozilla in realtà si trovano in '/mnt/dati/.mozilla' però, firefox, ad esempio, ci accede via ~/.mozilla. Dato che la partizione /mnt/dati è sincronizzata con la stessa partizione dati di un altro PC, e visto che anche sull'altro PC ho lo stesso link nella home, allora i dati di mozilla vengono usati da entrambi i PC e quando mi sposto da uno all'altro non ho nessuna differenza. Stessa cronologia, stessi segnalibri, stesse estensioni etc...


Questo metodo non l'avevo mai sentito usare, lo trovo superlativo! :D
Avrei giusto una curiosità: la partizione dati come la condividi tra i vari PC? Non può trovarsi su un solo PC quindi o è in rete o su tutti i PC e viene sincronizzata per mezzo di un terzo tool, giusto?
"Be yourself. Everyone else is already taken." ~ Oscar Wilde
Avatar utente
boh
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 942
Iscritto il: gio set 15, 2005 23:00
Località: Milano
Slackware: 14.1 (x64)
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE 4.10.5

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda targzeta » mer gen 25, 2012 11:17

Sì, si trova su tre HD diversi: il fisso, il notebook e uno esterno, anche per una questione di backup. Le directory le sincronizzo con rsync. Però nel mio caso io utilizzo o il fisso o il notebook per lunghi periodi di tempo. Se uno ha la necessità di passare costantemente da uno all'altro anche nell'arco della stessa giornata, ovviamente servirebbe una soluzione più centralizzata con la directory posta in rete e montata via NFS, ad esempio.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6155
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda boh » mer gen 25, 2012 11:32

Grazie della risposta!
Ma rsync quindi funziona anche via internet o devi collegare i PC fisicamente?
"Be yourself. Everyone else is already taken." ~ Oscar Wilde
Avatar utente
boh
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 942
Iscritto il: gio set 15, 2005 23:00
Località: Milano
Slackware: 14.1 (x64)
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE 4.10.5

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda targzeta » mer gen 25, 2012 11:44

boh ha scritto:Grazie della risposta!
Ma rsync quindi funziona anche via internet o devi collegare i PC fisicamente?

Guarda, generalmente tutti i programmi che si basano su protocolli di rete per scambiarsi i dati accettano qualsiasi indirizzo valido per un host. A loro non interessa come sono collegati i due host. Nel mio caso io faccio 'rsync://katherine' e risolvo gli indirizzi via '/etc/hosts' perché mi sono creato un mia rete. Però, ad esempio, anche la slackware la puoi scaricare via rsync dal server 'rsync://rsync.slackware.org.uk/slackware/slackware64-current/'.

Se un programma è scritto per usare la rete, la risoluzione degli indirizzi o la locazione degli host è un problema che non spetta a lui. Lui deve solo gestire i protocolli di rete per il resto legge e scrive sulla rete come se stesse leggendo o scrivendo sull'HD...più o meno.

Emanuele

P.S. Attenzione però che se vuoi usare qualcosa come quello che uso io per tenere tutto sincronizzato tra vari PC, i PC in questione devono avere gli stessi software, perché, ad esempio, non è detto che FF 2.0 usi gli stessi file di FF 8.0.
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6155
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: partizionare un hd netbook 160gb

Messaggioda boh » mer gen 25, 2012 11:53

Chiaro ;)
Grazie ancora!
"Be yourself. Everyone else is already taken." ~ Oscar Wilde
Avatar utente
boh
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 942
Iscritto il: gio set 15, 2005 23:00
Località: Milano
Slackware: 14.1 (x64)
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE 4.10.5


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron