Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

problema illuminazione schermo

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: problema illuminazione schermo

Messaggioda brainvision » lun feb 11, 2013 23:25

ciao genti!

ho trovato un altro comando, anch'esso molto molto utile in fase di gestione della luminosità dello schermo; ma prima di riportarlo una domanda: voi come vi trovate con redshift? A me piace molto l'idea ma ancora non mi sono abituato alla tonalità troppo rossa quando fa buio.. Ho settato le coordinate precise del posto dove sto in questo periodo ma non ho settato impostazioni aggiuntive che pure ho visto si possono passare, fondamentalmente perché non ho trovato il tempo di guardarci bene..
Voi come vi trovate, dicevo?

Riguardo al comando che dicevo, forse lo conoscete già forse no.. o meglio, l'eseguibile lo conoscete eccome perché si tratta di xrandr, ma forse l'opzione no.. è la seguente
Codice: Seleziona tutto
$ xrandr --output LVDS-0 --brightness 0.5

ovviamente bisogna sostituire LVDS-0 con il codice con cui riporta il vostro schermo (lo si vede lanciando semplicemente eseguendo prima xrandr senza opzione alcuna)
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: problema illuminazione schermo

Messaggioda targzeta » mar feb 12, 2013 19:53

Io con redshift mi trovo benissimo. Le tonalità le puoi impostare tu:
Codice: Seleziona tutto
-t DAY:NIGHT
              Color temperature to set at daytime/night

       The  neutral  temperature is 6500K. Using this value will not change the
       color temperature of the display. Setting the  color  temperature  to  a
       value  higher  than this results in more blue light, and setting a lower
       value will result in more red light.

       Default values:

              Daytime temperature: 5500K Night temperature: 3700K
Io avevo suggerito 6500:6500 e non vedo le tonalità di rosso. Inoltre dovrebbe fare tutto da solo, una volta che gli hai impostato la latitudine e longitudine (-l) dovrebbe sapere lui quando è notte e quando è giorno.

Emanuele

P.S. il comando di xrandr non lo conoscevo ma non mi funziona, o meglio, mi abbassa la brightness ma poi dopo poco si rialza. Però ho attivo redshift, potrebbe essere anche lui. Io per ora ho trovato la mia pace :)
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: problema illuminazione schermo

Messaggioda brainvision » mar feb 12, 2013 21:40

allora, o usi redshift o xrandr, insieme non vanno neanche a me.. il valore poi lo si può aggiustare a piacimento..

Riguardo al resto, ho capito come funziona il programmino, non ho quel problema.. io lo uso in questo modo
Codice: Seleziona tutto
redshift -l 41.706472:15.960826 -m vidmode -v

si può anche usare gtk-redshift per chi lo preferisse..

Prova a lanciarlo così e vedi se di sera e di notte hai tonalità di rosso (d'altronde il programma si chiama redshift proprio per questo, da quel che ho capito io).

Invece utilizzandolo come mi hai detto tu, quindi aggiungendo
Codice: Seleziona tutto
-t 6500:6500

a me la luminosità aumenta!! D'altronde leggo che il valore standard è 5500 di giorno e 3700 di notte, mentre 6500 è il valore massimo.. Quindi tu usi valori massimi volontariamente, presumo?
Perché per me lo scopo del programma è quello di aiutarmi ad avere una tonalità e luminosità ottimale di giorno e di notte, non sempre sparata a palla, sia per risparmio energetico che per una migliore visualizzazione..


Ho inoltre appena scoperto che redshift ha la stessa opzione che usavo con xrandr!
-b N Screen brightness to apply (max is 1.0)

Andando oltre 1.0 lo schermo tende verso il fluorescente fino a diventare tutto bianco e completamente illeggibile!! :D :D
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: problema illuminazione schermo

Messaggioda targzeta » mer feb 13, 2013 22:12

6500 dovrebbe il valore neutro, c'è scritto anche nel pezzo del man che ho postato. Comunque io lo uso insieme a '-b 0.8'. A me piace molto la tonalità di blu che da. Però penso che "de gustibus non est disputandum". Facevo solo notare che se trovi le tonalità troppo rosse, puoi sempre settarle ad un valore diverso.

Ma forse mi sono perso qualcosa :-k,
Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: problema illuminazione schermo

Messaggioda brainvision » mer feb 13, 2013 23:55

no aspetta.. non è le trovo io, son proprio rosse, come abbiamo tutti letto anche passando l'opzione -h a redshift..

comunque si può modificare questo valore anche aggiungendo altre opzioni in riga di comando: si possono anche impostare tonalità aggiuntive con codici RGB.. ora non ricordo l'opzione, ma lo dice sempre nell'help..
domani farò delle prove..

Offtopic: P.S.: targzeta, ma tu non sei/eri spina?? :D :D
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: problema illuminazione schermo

Messaggioda targzeta » gio feb 14, 2013 0:05

Secondo me stiamo dicendo la stessa cosa. Ti cito:
brainvision ha scritto:...voi come vi trovate con redshift? A me piace molto l'idea ma ancora non mi sono abituato alla tonalità troppo rossa quando fa buio..
quindi avevo suggerito l'idea di passare il parametro '-t' per settare meglio i colori, dato che il default, sia di notte che di giorno usa tonalità di rosso.

Emanuele

Offtopic: Sì all'offtopic, ma è da un po' che ho cambiato nick.
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Precedente

Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti