bakuppare filea ogni spegnimento del pc

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
IceSlack
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1313
Iscritto il: dom ott 30, 2005 13:27

bakuppare filea ogni spegnimento del pc

Messaggioda IceSlack » dom dic 25, 2005 11:44

salve raga ho un hark disk a cassettino dove posso slavarci dentro i dati(farci un backup) pero' non sparei che programma utilizzzare, infatti non dovrebbe ogni volta copiarmi i dati ma aggiornare solo quelli che sono stati modificati.... vi faccio uno schemino

SCHEMA

MASTER(Dove ci lavoro) Disco di BACKUP
/dev/hdb1 shutdown -h NOW ---SOLO DATI MODIFICATI----> /dev/hbb1


eisste un programma per farlo? cioe' non saprei da dove incominciare......

Avatar utente
gallows
Staff
Staff
Messaggi: 3466
Iscritto il: lun set 20, 2004 0:00
Kernel: FreeBSD 8.0-RELEASE-p3
Desktop: ratpoison
Località: Palermo
Contatta:

Messaggioda gallows » dom dic 25, 2005 11:57

rsync è la risposta ;)

Basta un piccolo scriptino di bash da far invocare a rc.6 e il gioco è fatto.

Avatar utente
IceSlack
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1313
Iscritto il: dom ott 30, 2005 13:27

Messaggioda IceSlack » dom dic 25, 2005 23:25

ma non va con samba? e solo con volumi di rete?

Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 6505
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa

Messaggioda targzeta » mer dic 28, 2005 14:46

Salve,
il problema non è difficile da risolvere.
Algoritmo:
1) Trovare file modificati
2) Salvarli.

Il passo numero 1, lo puoi eseguire con find.
Il passo numero 2 è semplice.

L'idea al passo numero 1 è che, da quando hai acceso il PC sino al suo spegnimento sono stati modificati dei file sul tuo MASTER , tramite find individui tutti e soli i file in questione. Io non so come lavori rsync, non lo conosco, però non vorrei fosse un programma che "sincronizza" delle directory o file system. Questi programmi scandiscono i due file system e, per ogni file vedono il più recente. A te non server fare questo. Non ti interessa scandire il file system del disco di backup, altrimenti la cosa diventa più lenta!!!
Si presume che tu non modifichi mai i dati del disco di backup, ma modifichi solo quelli del MASTER. Da questo presupposto ti basta trovare solo i file che sono stati modificati da quando la macchina è up, e questo lo si fà tramite find.

Per ora ti saluto, se vuoi cimentarti in questo approccio, leggiti il manuale di find e poi pensa a come usarlo (find, non il manuale) per trovare tutti e soli i file modificati durante la sessione di lavoro. Fammi sapere come lo invochi.
Un consiglio, vedi l'opzione -newer.

Spina