AIUTO su LILO

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
cddm66
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 121
Iscritto il: lun dic 29, 2003 0:00
Nome Cognome: Davide Camerano
Distribuzione: Ubuntu
Località: Torino

AIUTO su LILO

Messaggioda cddm66 » gio dic 02, 2004 9:21

Avevo un tot di spazio libero sull´HD ed ho deciso di provare Suse personal 9.1 e sono stato (giustamente) punito da Slackware per il tradimento! :-[ <BR>La situazione e´ la seguente: <BR>- partizione primaria con winxp (FAT32) <BR>- partizione secondaria con una unita´ win (FAT32) + Slackware (suddiviso in /,/home, e swap) + Suse (suddiviso in / e swap). <BR>Durante l´installazione di Suse ho deciso di NON installare nessun boot manager, perche´ contavo di agganciarla al LILO di slackware. <BR>Il risultato e´ che al boot LILO mi visualizza solo "L" e si blocca. <BR>Riesco ad accedere a Slackware col floppy, tento di reinstallare lilo col comando lilo -v, va tutto bene, ma la situazione non cambia. <BR>Qualcuno ha qualche suggerimento per sloccare la situazione senza rifare il PC da capo? <BR> <BR>Grazie e saluti a tutti <BR> <BR> <BR><br>

Avatar utente
touchstyle
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1085
Iscritto il: gio mag 13, 2004 0:00
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.27
Desktop: KDE
Località: Portogruaro [VE]
Contatta:

AIUTO su LILO

Messaggioda touchstyle » gio dic 02, 2004 11:34

Cerca in rete gli errori di lilo. <BR>Le lettere che vengono emesse ("L" o "LIL" ad esempio), corrispondono ad errori diversi. <BR>Ti consiglio comunque di creare un floppy di boot e da console: <BR>lilo-F <BR> <BR>Dovrebbe funzionare. <BR> <BR>Auguri, <BR>Touch. <BR><br>

NaiC
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 147
Iscritto il: sab ago 07, 2004 0:00
Località: Perugia
Contatta:

AIUTO su LILO

Messaggioda NaiC » gio dic 02, 2004 12:59

Si, la situazione sembra molto semplice... <BR>Allora, devi farti un file di configurazione di lilo (/etc/lilo.conf) decente mettendo una entry appropriata per ogni sistema operativo: <BR>image = /boot/vmlinuz <BR>root = /dev/hdPartizioneLinux <BR>label = SlackThemAll <BR>read-only <BR> <BR>image = /boot/vmlinuz <BR>root = /dev/partizioneSuSe <BR>ecc. ecc. <BR> <BR>Poi devi scrivere di nuovo l´MBR che attualmente hai un po corrotto... <BR>il comando dovrebbe essere lilo -M /dev/hdDoveUsoMBR <BR> <BR>e poi ti devi solo divertire... <BR>Ciao Ciao <BR><br>

Avatar utente
useless
Staff
Staff
Messaggi: 3896
Iscritto il: dom ott 12, 2003 0:00
Località: A place where the streets have no name
Contatta:

AIUTO su LILO

Messaggioda useless » gio dic 02, 2004 14:03

boota dal floppy, monta le tue partizioni in /mnt e lancia lilo -r /mnt<br>

cddm66
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 121
Iscritto il: lun dic 29, 2003 0:00
Nome Cognome: Davide Camerano
Distribuzione: Ubuntu
Località: Torino

AIUTO su LILO

Messaggioda cddm66 » ven dic 03, 2004 8:38

Grazie a tutti per il consigli :-D , ma purtroppo non c´é stato nulla da fare: l´installazione di Suse, probabilmente con la funzione di "partizionamento automatico superfigo" ha corrotto la tabella delle partizioni (sempre di + w slackware). <BR>L´errore segnalato da lilo era "struttura disco corrotta". <BR>I comandi da voi suggeriti, e anche altri, non hanno avuto successo. <BR>Visto che in slackware riuscivo comunque ad entrare con il dischetto, ho fatto un tentativo di ripirstino di win, con la "consolle di ripristino di emergenza" (che sarebbe poi il caro vecchio ms-dos installato da CD). Niente da fare. Allora ho reinstallato win, poi partition magic 8, il quale mi ha segnalato che la tabella delle partizioni era corrotta (dimensioni delle partizioni non corrispondenti con i "confini" dei cilindri), e che non riusciva a correggere l´errore. <BR>Fatto un bel backup delle mie cose, reinstallero´ :-[ . <BR>Grazie lo stesso. <BR><br>

Avatar utente
touchstyle
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1085
Iscritto il: gio mag 13, 2004 0:00
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.27
Desktop: KDE
Località: Portogruaro [VE]
Contatta:

AIUTO su LILO

Messaggioda touchstyle » ven dic 03, 2004 8:43

Porta pazienza, e soprattutto non avvilirti, ricorda che sono soltanto una serie di 0 e di 1. <BR>Non ho mai trovato niente di più coinvolgente, alienante, snervante, entusiaimante di Linux, Slackware in particolare. <BR> <BR>Ciao, <BR>Touch. <br>