Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

kernel 2.6.32

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda Blallo » mer dic 09, 2009 0:15

usato localmodconfig e anche localyesconfig
il kernel rallenta sensibilmente (probabilmente attiva delle voci di debug) e non assegna correttamente gli indirizzi per le periferiche USB che ho in un hub
dato che il config di Pat (con rimozione di alcune cose in eccesso nei driver) va molto più veloce non mi ci nemmeno sbatto su di capire il perchè
forse è poco pensato per macchine di utilizzo desktop (che io ritengo principali utilizzatori di questa funzione, dato che in ambiti più "altolocati" sicuramente configurare il kernel è un'operazione messa in conto da configurare a mano già di loro, per cui non la userebbero)
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3220
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda Toni » mer dic 09, 2009 21:05

jimmy_page_89 ha scritto:usato localmodconfig e anche localyesconfig
il kernel rallenta sensibilmente (probabilmente attiva delle voci di debug) e non assegna correttamente gli indirizzi per le periferiche USB che ho in un hub
dato che il config di Pat (con rimozione di alcune cose in eccesso nei driver) va molto più veloce non mi ci nemmeno sbatto su di capire il perchè
forse è poco pensato per macchine di utilizzo desktop (che io ritengo principali utilizzatori di questa funzione, dato che in ambiti più "altolocati" sicuramente configurare il kernel è un'operazione messa in conto da configurare a mano già di loro, per cui non la userebbero)



forse perchè il kernel della macchina da cui hai lanciato localmodconfig non era un 2.6.32

l ho usato e nessun problema, avevo un config abbastanza ridotto ,adesso è proprio all'osso :lol:
Avatar utente
Toni
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 993
Iscritto il: lun gen 30, 2006 22:08
Località: milano
Slackware: slackware-14
Kernel: 3.10.5
Desktop: i3

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda Blallo » mer dic 09, 2009 22:12

boh ricordo di si, ma comunque riproverò
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3220
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda metrofox » mer dic 09, 2009 23:13

A me questo kernel mi sta dando soddisfazioni, mi ci trovo veramente bene... E con questo ho raggiunto anche il mio record, compilato in 150 secondi più o meno :)
Avatar utente
metrofox
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 758
Iscritto il: gio ago 07, 2008 11:29
Slackware: slackware64-current
Kernel: 3.4.4-ck3
Desktop: FluxBox-1.3.1
Distribuzione: FreeBSD-8.1(amd64)

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda Calzo » ven dic 11, 2009 19:16

jimmy_page_89 ha scritto:mio dio
è lentissimo e mi causa addirittura problemi in xfce non so come sia possibile ma sembra che xfce non lavori più con dbus
infatti wicd non si avvia più, il vassoio di sistema ora va ora non va e non fa più l'automount
con tutto il rispetto, ma che schifo


Io ho avuto un problema simile con il 2.6.31 con KDE. Questo perchè ero abituato a riconfigurarmi da 0 il kernel, ma ero fermo al 2.6.24. Oggi ho visto che molte cose che prima davo per scontate non lo sono (soprattutto i driver I2C).
Ad ogni modo se l'automount e simili non funzionano correttamente controlla di avere il Netlink abilitato per la comunicazione con i device driver (Device Drivers->Connector - unified userspace <-> kernelspace linker) ed inoltre controlla di avere tutti i moduli richiesti da UDev (li trovi nella documentazione) e dovrebbero essere questi:
Codice: Seleziona tutto
       CONFIG_HOTPLUG=y
       CONFIG_UEVENT_HELPER_PATH=""
       CONFIG_NET=y
       CONFIG_UNIX=y
       CONFIG_SYSFS=y
       CONFIG_SYSFS_DEPRECATED*=n
       CONFIG_PROC_FS=y
       CONFIG_TMPFS=y
       CONFIG_INOTIFY_USER=y
       CONFIG_SIGNALFD=y
       CONFIG_TMPFS_POSIX_ACL=y (user ACLs for device nodes)
       CONFIG_BLK_DEV_BSG=y (SCSI devices)


Per quanto riguarda le prestazioni invece io devo dire che ho avuto un balzo notevole! Premesso che sul fisso non ho ancora riavviato e quindi non posso dire nulla, sul portatile (P4 2.4G, 512Mb Ram, ATI 9000M) con il kernel di default avevo i seguenti problemi:
- Ventola sempre a massimo: la CPU sembrava abbastanza scarica (3%-4% fisso), ma le temperature venivano lette molto alte ed inoltre credo che il carico fosse rilevato male (proprio perchè la ventla è gestita in HW e non i SW)
- KDE PESANTISSIMO... e anche XFce non scherzava. KDE poi mi abilitava le accelerazioni HW di default e le prestazioni non erano delle migliori.
- La grafica era più pesante: glxgears mi dava 1200frame in 5s circa con la CPI al 20% circa

Allora ho aggiornato al 2.6.32 soprattutto spinto da queste frasi (anche se non riguradano il chipset R250 della mia scheda):
Radeon driver
* r600/r700 3D + KMS support, based in the hardware specs that AMD has published (thanks for the open source support!). 3D Performance is not great and there're still a lot of things to improve, but it works well enought to be used by composited desktops, it may cause problems in games. This driver provides suppor for the fastest graphics cards available with opensource drivers. Only Nvidia is still left with the requirement of a binary driver (hopefully soon to be fixed by the Nouveau driver) (commit)
* Initial radeon tv-out support. (commit), (commit)
* A command stream checker for rn50/r100/r200 (improves security) (commit)
* MSI support (commit)


Oltre a quello che ho detto relativamente ai moduli per Netlink e UDev ho messo il sistema:
- Voluntary Kernel Preemption (Desktop)
- timer 250Hz
- CFQ come detto nell'articolo
- I2C per chipset sys per il monitoraggio HW (questo dipende dal mio HW... ma non ricordo di averlo mai visto nelle vecchie versioni del kernel)

Risultato:
- il sistema è decisamente più reattivo: la ventola si ferma se non faccio nulla e la CPU è leggermente più scarica
- Il KDE così come altri sistemi grafici si è alleggerito notevolmente e risulta essere perfettamente usabile (ho anche ricompilato le Mesa Lib, ma ho ripristinato il pacchetto originale perchè mi dava degli errori grafici in KDE... cosa comunque poco rilevante visto che poi uso Fluxbox)
- glxgears mi da 8000 frame (sotto Xfce) e circa 7500 sotto KDE e 7900 con solo X caricato. La CPU va al 60%-62%. Facendo una proiezione e ipotizzando una crescita proporzionale dei frame rispetto al carico della CPU, otterrei circa 12000frame in 5s al 100% di CPU, molto di + che non con i driver closed (che uso sotto la Slack 10.2 e mi danno circa 9000frame in 5s sotto FluxBox)
- l'accesso al disco mi sembra che mi rallenti di meno il resto delle applicazioni: questa cosa però la devo ancora testare bene e vorrei soprattutto testarla sul fisso dove le latenze si fanno sentire molto con il kernel di default quando sposto grossi file tra partizioni dello stesso disco.

Morale:
Ancora una volta sarò costretto a rimandare l'acquisto di un nuovo portatile. Linux danneggia l'economia!!! :D

bye
Avatar utente
Calzo
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 112
Iscritto il: sab ott 06, 2007 21:21
Località: MN
Slackware: 10.2 | 13
Desktop: Fluxbox | KDE

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda slucky » sab dic 12, 2009 12:54

anche a me il kernel 2.6.32 sta dando problemi con halt, pur avendo compilato in modo classico, con oldconfig utilizzando il config del kernel precedente 2.6.31.5, che funziona egregiamente....
non usando lilo, bensì grub, quale parametro dovrei modificare per fixare? perchè dalle risposte varie nel thread, non è ben chiaro.... :-k
"...and what exactly is a dream....and what exactly is a joke."

"Jugband Blues" ( Syd Barrett )
Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: mar mag 01, 2007 14:30
Slackware: 12.0 / 14.1
Kernel: default
Desktop: gslacky / xfce

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda DarthSteve » sab dic 12, 2009 15:59

@slucky

Hai provato a mettere il valore "0" (zero) nel parametro
"Disable ACPI for systems before Jan 1st this year" nel kernel config ?!?

Io ho seguito il tuo stesso procedimento per aggiornare i kernels...
Ora funziona come previsto!
--- The Jedi Code ---
There is no emotion; there is peace.
There is no ignorance; there is knowledge.
There is no passion; there is serenity.
There is no death; there is the Force
Avatar utente
DarthSteve
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 125
Iscritto il: mer apr 01, 2009 9:00
Località: Viareggio
Nome Cognome: Stefano
Slackware: --Current--
Kernel: 3.x
Desktop: KDE 4.10.x

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda slucky » sab dic 12, 2009 23:07

ok, grazie del consiglio, riproverò e vediamo se stavolta funziona senza problemi.... ;)

EDIT: perfetto! ora tutto funge senza problemi e ancora grazie per la dritta.... :)
"...and what exactly is a dream....and what exactly is a joke."

"Jugband Blues" ( Syd Barrett )
Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: mar mag 01, 2007 14:30
Slackware: 12.0 / 14.1
Kernel: default
Desktop: gslacky / xfce

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda davedeth » lun dic 28, 2009 12:51

Mmm... quindi se scarico il kernel 2.6.32 dal sito kernel.org e gli faccio fare un bel make localmodconfig lui come base per la configurazione mi utilizza il kernel 2.6.29.6 che ho attualmente? E questo implica una riduzione delle prestazioni del kernel? Scusate se questa domanda può sembrare stupida o banale ma proprio non ci arrivo :lol: e per finire quindi i passaggi da compiere sono:
1- scarico il kernel 2.6.32 (o l'ultimo disponibile) e lo scompatto nella directory /usr/src
2- make localmodconfig (o localyesconfig in base a come l'aria tira in quel momento)
3- make
4- make module_install (è da dare comunque o ci pensa il signor localmodconfig?)
5- configurazione di lilo

Ditemi voi se la procedura è corretta o manca qualcosa e se mancano dei punti potreste darmi delle dritte?
Avatar utente
davedeth
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 68
Iscritto il: sab mag 09, 2009 14:38
Località: Cesena
Slackware: Current
Kernel: 3.1.0-smp
Desktop: Kde

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda Calzo » lun dic 28, 2009 13:38

davedeth ha scritto:[...]utilizza il kernel 2.6.29.6 che ho attualmente? E questo implica una riduzione delle prestazioni del kernel?
No le prestazioni dovrebbero essere inalterate o quasi. Al massimo ti va a selezionare come statici alcuni moduli che, pur essendo caricati, non ti servono. Per esempio io non uso il RAID e altre cose che col kernel di default vengono caricate. Quindi preferisco configurarmi a mano tutto... ma è solo una questione di gusti.

davedeth ha scritto:i passaggi da compiere sono:
1- scarico il kernel 2.6.32 (o l'ultimo disponibile) e lo scompatto nella directory /usr/src
2- make localmodconfig (o localyesconfig in base a come l'aria tira in quel momento)
3- make
4- make module_install (è da dare comunque o ci pensa il signor localmodconfig?)
5- configurazione di lilo
Sì, esattamente così.

bye
Avatar utente
Calzo
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 112
Iscritto il: sab ott 06, 2007 21:21
Località: MN
Slackware: 10.2 | 13
Desktop: Fluxbox | KDE

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda davedeth » lun dic 28, 2009 15:08

Calzo ha scritto:Sì, esattamente così.


Grazie infinite... e anche oggi sono diventato un po' meno niubbo :D
Avatar utente
davedeth
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 68
Iscritto il: sab mag 09, 2009 14:38
Località: Cesena
Slackware: Current
Kernel: 3.1.0-smp
Desktop: Kde

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda davedeth » lun dic 28, 2009 17:49

Allora... Ho compilato il kernel 2.6.32.2 utilizzando il comando make localyesconfig (quello per avere un kernel tutto incluso) e dopo circa due orette mi sono trovato con un kernel funzionante ma che mi da problemi con il video: per esempio la barra di kde si vede piu corta del normale (arriva ai 3/4 dello schermo invece che arrivare da un lato all'altro) e comunque tutto lo schermo mi si vede con le bande nere ai lati :lol:
Sicuramente avrò sbagliato qualcosa io ma mi, e vi, chiedo se era meglio dare un make localmodconfig invece del make localyesconfig (cioè è meglio un kernel modulare o monolitico)?
Avatar utente
davedeth
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 68
Iscritto il: sab mag 09, 2009 14:38
Località: Cesena
Slackware: Current
Kernel: 3.1.0-smp
Desktop: Kde

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda brainvision » lun dic 28, 2009 19:45

davedeth ha scritto:Allora... Ho compilato il kernel 2.6.32.2 utilizzando il comando make localyesconfig (quello per avere un kernel tutto incluso) e dopo circa due orette mi sono trovato con un kernel funzionante ma che mi da problemi con il video: per esempio la barra di kde si vede piu corta del normale (arriva ai 3/4 dello schermo invece che arrivare da un lato all'altro) e comunque tutto lo schermo mi si vede con le bande nere ai lati :lol:
Sicuramente avrò sbagliato qualcosa io ma mi, e vi, chiedo se era meglio dare un make localmodconfig invece del make localyesconfig (cioè è meglio un kernel modulare o monolitico)?

non potrebbe essere semplicemente un problema di risoluzione?
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda davedeth » lun dic 28, 2009 20:04

brainvision ha scritto:non potrebbe essere semplicemente un problema di risoluzione?

Ma dubito visto che con il kernel vecchio (quello di Pat) non ho mai avuto il minimo problema :|
Avatar utente
davedeth
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 68
Iscritto il: sab mag 09, 2009 14:38
Località: Cesena
Slackware: Current
Kernel: 3.1.0-smp
Desktop: Kde

Re: kernel 2.6.32

Messaggioda slucky » lun dic 28, 2009 21:28

(cioè è meglio un kernel modulare o monolitico)?


questa domanda ci riporta a una vecchia discussione nel forum di un pò di tempo fa
se fai una ricerca dovresti trovarla, IMHO modulare è meglio, però, come sempre trattasi di una questione di gusti personali..... :)
"...and what exactly is a dream....and what exactly is a joke."

"Jugband Blues" ( Syd Barrett )
Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: mar mag 01, 2007 14:30
Slackware: 12.0 / 14.1
Kernel: default
Desktop: gslacky / xfce

PrecedenteProssimo

Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti