[RISOLTO] Lanciare Lilo da Grub

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
Messaggi: 2980
Iscritto il: dom apr 17, 2005 0:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

[RISOLTO] Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda phobos3576 » mer ott 27, 2010 23:03

Sul fisso ho due Slackware. La prima, in /dev/sda2, ha salvato Lilo nel MBR di /dev/sda; la seconda, in /dev/sda3, ha salvato Lilo nel settore iniziale dello stesso /dev/sda3.

Il primo Lilo mostra un menu da cui lancio WindowsXP, la prima Slackware e il secondo Lilo attraverso il menu:

Codice: Seleziona tutto

other = /dev/sda1
  label = WindowsXP
  table = /dev/sda

image = /boot/vmlinuz-2.6.31
  root = /dev/sda2
  label = LinuxA-2.6.31

other = /dev/sda3
  label = LinuxB
  table = /dev/sda

Su un nuovo portatile ho una situazione simile; in /dev/sda2 però c'è Kubuntu che ha salvato Grub nel MBR di /dev/sda, mentre in /dev/sda3 c'è Slackware che ha salvato Lilo nel settore iniziale dello stesso /dev/sda3.

Grub, con update-grub, rileva tutti i kernel disponibili, compresi quelli che compilo per la Slackware su /dev/sda3; il problema è che li lancia direttamente senza passare per il secondo Lilo. Io vorrei invece che Grub lanciasse Lilo su /dev/sda3 e non i singoli kernel.

Che tipo di modifiche dovrei apportare a Grub?

Thanks

P.S. Ho già consultato vari siti in Rete ma in tutti i casi ho ottenuto spiegazioni incomprensibili; il 90% degli utenti Ubuntu poi non sa neppure cosa siano Grub e Lilo ...

Chi? Lilo e Grub? Intendevi forse Lillo e Greg?

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1968
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda hashbang » gio ott 28, 2010 14:09

phobos3576 ha scritto:Chi? Lilo e Grub? Intendevi forse Lillo e Greg?
:lol: :lol: :lol:

Parlando del tuo problema, se LILO sta nella partizione della Slack e non nell'MBR, dovrebbe bastare un chainloader nel file di configurazione di Grub per risolvere il problema.
Ora non ho sottomano due distribuzioni con cui poter effettuare una prova per poterti dare una risposta certa, però potresti provare ;)

EDIT: quì più o meno si parla della stessa cosa.

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda Luci0 » gio ott 28, 2010 23:11

phobos3576 ha scritto:Sul fisso ho due Slackware. La prima, in /dev/sda2, ha salvato Lilo nel MBR di /dev/sda; la seconda, in /dev/sda3, ha salvato Lilo nel settore iniziale dello stesso /dev/sda3.

Il primo Lilo mostra un menu da cui lancio WindowsXP, la prima Slackware e il secondo Lilo attraverso il menu:

Codice: Seleziona tutto

other = /dev/sda1
  label = WindowsXP
  table = /dev/sda

image = /boot/vmlinuz-2.6.31
  root = /dev/sda2
  label = LinuxA-2.6.31

other = /dev/sda3
  label = LinuxB
  table = /dev/sda

Su un nuovo portatile ho una situazione simile; in /dev/sda2 però c'è Kubuntu che ha salvato Grub nel MBR di /dev/sda, mentre in /dev/sda3 c'è Slackware che ha salvato Lilo nel settore iniziale dello stesso /dev/sda3.

Grub, con update-grub, rileva tutti i kernel disponibili, compresi quelli che compilo per la Slackware su /dev/sda3; il problema è che li lancia direttamente senza passare per il secondo Lilo. Io vorrei invece che Grub lanciasse Lilo su /dev/sda3 e non i singoli kernel.

Che tipo di modifiche dovrei apportare a Grub?

Thanks

P.S. Ho già consultato vari siti in Rete ma in tutti i casi ho ottenuto spiegazioni incomprensibili; il 90% degli utenti Ubuntu poi non sa neppure cosa siano Grub e Lilo ...

Chi? Lilo e Grub? Intendevi forse Lillo e Greg?


Io credo che dovresti configurare Grub come se dovesse avviare una partizione windows ...

title Slackware LinuxB in sda3
root (hd0,2)
chainloader +1

Se é Grub 2 ... auguri !

Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
Messaggi: 2980
Iscritto il: dom apr 17, 2005 0:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda phobos3576 » ven ott 29, 2010 0:30

Luci0 ha scritto:Io credo che dovresti configurare Grub come se dovesse avviare una partizione windows ...

title Slackware LinuxB in sda3
root (hd0,2)
chainloader +1

Se é Grub 2 ... auguri !

Infatti, il link segnalato da Atomix600 fornisce proprio quella soluzione, ma il vero problema è l'inaffidabilità di Grub 2.
Con Lilo fare queste cose è un giochetto da bambini.

Poi, se ho ben capito, Grub inizia a contare da zero, per cui la sintassi contorta root (hd0,2) indica la terza partizione del primo hard disk (quindi, /dev/sda3).

http://www.linuxquestions.org/questions ... ost2454634

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1968
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda hashbang » ven ott 29, 2010 8:40

rimuovi grub e installa grub-legacy. Poi modifichi il file menu.lst e hai risolto ;)

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda Luci0 » ven ott 29, 2010 10:35

Una soluzione é studiarsi grub2 ma la documentazione non é un granché, stranamente per una distribuzione "user friendly" come ubunu é molto più complicato sia di grub-legacy che di lilo, inoltre non esistono tool grafici per farlo. A me piacerebbe poter configurarlo al contrario ovvero lilo che comanda grub2 ... ma non ho il coraggio perché quando viene eseguito un aggiornamento del kernel per ubuntu almeno due volte al mese tutto viene rincasinato e poi non mi va di mettere Slackware in dual boot con Ubruttu ... e quindi ho installato ubuntu sotto virtualbox sia perché non voglio incavolarmi più di tanto... e perché i sistemi operativi inferiori vanno trattati così. :badgrin:

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1968
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda hashbang » ven ott 29, 2010 11:52

Luci0 ha scritto:inoltre non esistono tool grafici per farlo
L'unica che dispone di questi tools è SuSE/openSuSE.


EDIT: comunque non è proprio difficile. Su ubuntu per configurare grub2, basta modificare il file /etc/default/grub e poi dopo aver dato sudo update-grub, sulla base delle modifiche effettuate, viene generato il file grub.cfg.
Su Arch invece la modifica avviene direttamente sul file grub.cfg, infatti non c'è molta differenza nell'usare la legacy o la versione 1.98

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda Luci0 » ven ott 29, 2010 12:21

atomix600 ha scritto:
Luci0 ha scritto:inoltre non esistono tool grafici per farlo
L'unica che dispone di questi tools è SuSE/openSuSE.


EDIT: comunque non è proprio difficile. Su ubuntu per configurare grub2, basta modificare il file /etc/default/grub e poi dopo aver dato sudo update-grub, sulla base delle modifiche effettuate, viene generato il file grub.cfg.
Su Arch invece la modifica avviene direttamente sul file grub.cfg, infatti non c'è molta differenza nell'usare la legacy o la versione 1.98


Allora hai mai provato ad installare ubuntu in modo tale Grub2 finisca nella partizione di root es. /dev/sda3 ? Ma dopo 6 mesi che esce una nuova release non ... succede un casino ?

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1968
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda hashbang » ven ott 29, 2010 13:06

Luci0 ha scritto:Allora hai mai provato ad installare ubuntu in modo tale Grub2 finisca nella partizione di root es. /dev/sda3 ? Ma dopo 6 mesi che esce una nuova release non ... succede un casino ?
Perchè dovrebbe succedere un casino? :-k Installando anche il bootloader nella partizione di root non sovrascrivi il MBR, pertanto le impostazioni dovrebbero rimanere inalterate...e comunque basterebbe ridare un lilo -v e risolveresti lo stesso il problema (in meno di 5 minuti). Oppure usi una LTS e blocchi gli upgrade da un minimo di due anni ad un massimo di tre (sul desktop).
Non capisco le tue preoccupazioni...

Di solito un utente Slackware non si fa tutti questi problemi per usare un comando dal terminale ;)

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda Luci0 » ven ott 29, 2010 15:02

atomix600 ha scritto:
Luci0 ha scritto:Allora hai mai provato ad installare ubuntu in modo tale Grub2 finisca nella partizione di root es. /dev/sda3 ? Ma dopo 6 mesi che esce una nuova release non ... succede un casino ?
Perchè dovrebbe succedere un casino? :-k Installando anche il bootloader nella partizione di root non sovrascrivi il MBR, pertanto le impostazioni dovrebbero rimanere inalterate...e comunque basterebbe ridare un lilo -v e risolveresti lo stesso il problema (in meno di 5 minuti). Oppure usi una LTS e blocchi gli upgrade da un minimo di due anni ad un massimo di tre (sul desktop).
Non capisco le tue preoccupazioni...

Di solito un utente Slackware non si fa tutti questi problemi per usare un comando dal terminale ;)

Qualche anno fà avevo installati una mezza dozzina di distribuzioni o forse di più su un hdd da 80G per fare dei test ricordo che in condizioni non standard ubuntu e le altre si incartavano e tutte le volte dovevo usare Slackware per rimettere le cose a posto .. 1, 2, 3 volte poi rimase solo Slackware!
Attualmente uso Virtualbox e davvero non ho provato a fare delle macchine multiboot farlo sotto virtualbox mi sembra una "perversione" inutile!

Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
Messaggi: 2980
Iscritto il: dom apr 17, 2005 0:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

Re: [RISOLTO] Lanciare Lilo da Grub

Messaggioda phobos3576 » ven ott 29, 2010 19:05

Allora, dopo aver letto questo tomo: https://help.ubuntu.com/community/Grub2 ho capito che ho installato Grub2.

Il file /boot/grub/menu.lst non esiste più; al suo posto c'è /boot/grub/grub.lst che però è read-only. La sua modifica, infatti, va fatta indirettamente attraverso decine di script presenti in /etc/default e /etc/grub.d; nel mio caso, ho usato /etc/grub.d/40_custom che serve proprio per aggiungere voci al boot-menu.

Siccome ho Lilo in /dev/sda6 e Grub2 conta da 0 gli HD e da 1 le partizioni, ho aggiunto in quel file:

Codice: Seleziona tutto

menuentry "Linux Slackware" {
   set root=(hd0,6)
   chainloader +1
}

Per aggiornare il bootloader poi bisogna lanciare update-grub da root.

Per rendere le cose più interessanti, se l'utente per sbaglio dimentica qualche spazio bianco alla fine di quelle tre linee, si prende una bella fregatura.