aiuto per il partizionamento

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
NicoMetal
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 380
Iscritto il: dom mag 02, 2010 18:21
Nome Cognome: Nicola
Slackware: current64
Kernel: 4.3
Desktop: kde5 - FluxBox
Località: Verona
Contatta:

aiuto per il partizionamento

Messaggioda NicoMetal » mer ago 10, 2011 11:50

Mi è stato regalato un disco fisso e questo mi ha fatto nascere la voglia di installarci sopra la nuova versione di slackware.
Volevo però creare un mio schema di partizionamento ben specifico. Ora, voglio creare due partizione di swap, una di /, una di home, una etc, una opt, una tmp, una usr, una var.
Ovviamente però non posso crearle tutte primarie perchè superano le 4 partizioni quindi, se creo una partizione estesa contente due partizioni swap e una partizione estesa contenente le altre 7 partzioni posso farlo?
E visto che non ho mai usato una partizione estesa, creare le 9 partizioni così, è come creare effettivamente 9 partizioni primarie? E posso assegnare a ognuna di esse un filesystem diverso?

Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
Messaggi: 3294
Iscritto il: ven ott 12, 2007 11:37
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.2 / 12.2
Kernel: 4.4.14-smp
Desktop: DWM
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Contatta:

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda Blallo » mer ago 10, 2011 12:05

1) perchè 2 swap?
2) secondo me ti conviene fare solo 1 root, 1 swap, 1 home, 1 etc (così le puoi anche fare tutte primarie). La /tmp, se hai un altro HD anche piccolo, montala in quello (o comunque in una partizione di un altro hd), oppure se hai tanta RAM, la monti li, così va anche più veloce e non devi preoccuparti di svuotarla.
3) finora non ho avuto problemi nel creare partizioni logiche con fs diversi, anche se non ho mai superato le 3 logiche sinceramente

Avatar utente
NicoMetal
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 380
Iscritto il: dom mag 02, 2010 18:21
Nome Cognome: Nicola
Slackware: current64
Kernel: 4.3
Desktop: kde5 - FluxBox
Località: Verona
Contatta:

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda NicoMetal » mer ago 10, 2011 12:15

oppure se faccio due partizioni primarie swap, una primaria / e una estesa contenente le partizioni logiche: home, etc, opt, tmp, var, usr.
Quale dei due partizionamenti è migliore? e vale la stessa domanda che ho fatto prima posso assegnare qualsiasi filesystem ad ognuna delle partizioni logiche della partizione estesa?

Avatar utente
NicoMetal
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 380
Iscritto il: dom mag 02, 2010 18:21
Nome Cognome: Nicola
Slackware: current64
Kernel: 4.3
Desktop: kde5 - FluxBox
Località: Verona
Contatta:

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda NicoMetal » mer ago 10, 2011 12:24

In un manuale linux che utilizzo ogni tanto per approfondire le mie conscenze vi è scritto che, spesso, per migliori prestazioni, la swap è divisa in due partizioni di swap. È questo il motivo per cui voglio creare due swap.

Avatar utente
NicoMetal
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 380
Iscritto il: dom mag 02, 2010 18:21
Nome Cognome: Nicola
Slackware: current64
Kernel: 4.3
Desktop: kde5 - FluxBox
Località: Verona
Contatta:

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda NicoMetal » mer ago 10, 2011 12:30

E quindi, qual'è il miglior modo per avere due partizioni di swap, una di /, una di home, una etc, una opt, una tmp, una usr, una var? creare una partizione estesa contente due partizioni swap e una partizione estesa contenente 7 partzioni logiche oppure creare due partizioni primarie swap, una primaria / e una estesa contenente le partizioni logiche: home, etc, opt, tmp, var, usr?

Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2895
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.19
Desktop: KDE4
Località: Bulagna
Contatta:

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda 414N » mer ago 10, 2011 14:21

NicoMetal ha scritto:E quindi, qual'è il miglior modo per avere due partizioni di swap, una di /, una di home, una etc, una opt, una tmp, una usr, una var? creare una partizione estesa contente due partizioni swap e una partizione estesa contenente 7 partzioni logiche oppure creare due partizioni primarie swap, una primaria / e una estesa contenente le partizioni logiche: home, etc, opt, tmp, var, usr?

Non capisco quale modo possa essere migliore di un altro quando sai già le partizioni da fare. Falle e basta con un qualsiasi programma di partizionamento ;)
Detto questo, per me ti vai a creare un file system troppo sparso per niente.
A parte /, /home (e forse /opt, ma dipende da quel che ci andrai poi a mettere) non capisco il senso di tutte le altre partizioni.
Dedicare una partizione ad /etc può essere sensato se le configurazioni ivi presenti devono essere condivise tra più sistemi "omologhi" (per esempio, due installazioni diverse della stessa versione di Slackware). Se la devi tenere a parte per poterla riciclare dopo una nuova installazione di Slackware, tanto vale tenerla in / e farne un backup con tar...
Dedicare una partizione a /opt e /tmp può essere poco lungimirante se poi ti rendi conto di non avergli dedicato da principio lo spazio necessario a contenere tutto ciò che andrai a metterci in seguito. A quel punto, tanto valeva mantenerle in / e/o montare /tmp in RAM se hai almeno 3-4GB di RAM.
Due partizioni di swap mi sembrano follia pura, a meno che tu non abbia meno di 1GB di RAM installata (e anche qui, comunque, non sarebbero molto sensate) e le due partizioni non risiedano su dischi diversi. Se le piazzi sullo stesso disco, tanto vale farne una unica grande quanto le 2 che avevi programmato. Ovviamente, la dimensione da scegliere deve dipendere dalla RAM che hai installata. Nel mio PC ho 3GB di RAM e la swap viene usata molto di rado.

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1967
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda hashbang » mer ago 10, 2011 14:47

NicoMetal ha scritto:Ora, voglio creare due partizione di swap, una di /, una di home, una etc, una opt, una tmp, una usr, una var.
IMHO non vale la pena creare tutte quelle partizioni...specie due swap. Io ho solo un giga di ram e 1 gb di swap. E non swappa mai....

NicoMetal ha scritto:Ovviamente però non posso crearle tutte primarie perchè superano le 4 partizioni quindi, se creo una partizione estesa contente due partizioni swap e una partizione estesa contenente le altre 7 partzioni posso farlo?

Puoi metterle anche in una sola estesa...

NicoMetal ha scritto:E visto che non ho mai usato una partizione estesa, creare le 9 partizioni così, è come creare effettivamente 9 partizioni primarie?

Si, non ti cambia nulla a parte la numerazione.
Al posto di trovare /dev/sda1, 2, 3 , 4 ecc....le logiche partono dal 5.

NicoMetal ha scritto: E posso assegnare a ognuna di esse un filesystem diverso?
Allo stesso modo delle partizioni primarie...

Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 21:20
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey
Località: Cuasso al Monte (VA)

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda Mario Vanoni » mer ago 10, 2011 18:29

http://www.linuxjournal.com/article/10678
This immediately should clear up some common myths:
1. Swap space does not inherently slow down your system. In fact, not having swap space doesn't mean you won't swap pages. It merely means that Linux has fewer choices about what RAM can be reused when a demand hits. Thus, it is possible for the throughput of a system that has no swap space to be lower than that of a system that has some.
2. Swap space is used for modified anonymous pages only. Your programs, shared libraries and filesystem cache are never written there under any circumstances.
3. Given items 1 and 2 above, the philosophy of “minimization of swap space” is really just a concern about wasted disk space.

In parole povere, con abbastanza RAM (>=1GB), sprechi solo il disco fisso.

Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 21:20
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey
Località: Cuasso al Monte (VA)

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda Mario Vanoni » mer ago 10, 2011 18:54

NicoMetal ha scritto:Volevo però creare un mio schema di partizionamento ben specifico. Ora, voglio creare due partizione di swap, una di /, una di home, una etc, una opt, una tmp, una usr, una var.

Ti sei mai chiesto se con una partizione /tmp p.e. di 30MB non corri un rischio?
Se la compilazione di un programma abbisogna piu` di 30MB di /tmp, crolla!
Lo stesso vale per /home, /etc ecc.
Se il limite imposto viene superato, avrai problemi.

Dal 1996 usando Linux i dischi fissi hanno una sola partizione /, niente swap.
Mai una directory piena, anche compilando gcc(1) o regolarmente i kernel.

Avatar utente
manny
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 278
Iscritto il: mer ott 29, 2003 0:00
Slackware: 13.1 (fisso)
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: kde
Distribuzione: Debian 5 (notebook)

Re: aiuto per il partizionamento

Messaggioda manny » gio ago 11, 2011 0:41

NicoMetal ha scritto:In un manuale linux che utilizzo ogni tanto per approfondire le mie conscenze vi è scritto che, spesso, per migliori prestazioni, la swap è divisa in due partizioni di swap. È questo il motivo per cui voglio creare due swap.


Due partizioni di swap con tutta la ram che hanno oggi i pc? ma no, cosa ci devi far girare? Ai tempi che furono utilizzavo un pentium 2 con 128 mb di ram e 256 mb di swap, e nonostante il pc facesse da mail server con 60 utenti e da proxy con squid, non mi ricordo grossi problemi...forse ho solo creato un ulteriore spazio di swap con un file attivato poi con swapon...

PS: sono quasi sicuro che neanche negli ineguagliabili appunti di informatica libera vengono contemplate 2 partizioni di swap, quanti anni ha il tuo manuale?
Ciaoooo

Manny