Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

frequenze "arrotondate"

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

frequenze "arrotondate"

Messaggioda sya54M » mar ott 11, 2011 13:44

ciao a tutti, ho sia sul fisso che sul portatile lo stesso modulo powernow-k8 caricato per lo scaling e su entrambi i pc, quando è caricato questo modulo, le frequenze dei processori vengono visualizzate "arrotondate", cioè se per esempio un core sta funzionando a 3009,022MHz, linux visualizza 3000,000MHz giusti giusti, sia leggendo /proc/cpuinfo e sia con cpufreq-info.
come mai? ho cercato tanto senza trovare nulla, non è possibile visualizzare le frequenze precise con lo scaling attivo?
grazie mille a tutti
Avatar utente
sya54M
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: mer giu 06, 2007 13:44
Località: (Salerno)
Nome Cognome: Andrea P.
Slackware: 64-current
Kernel: 3.14.x
Desktop: KDE 4.13

Re: frequenze "arrotondate"

Messaggioda Amrod » mar ott 11, 2011 18:07

Ciao, la stessa identica cosa succede a me; parlando con utente di hwupgrade/phoronix che ha implementato un tool per il downvolt, overclock dei processori AMD, ho scoperto che questo
succede perche' cpufreq-info non legge i valori dai registri hardware del processore e non restituisce ne' i voltaggi ne' le frequenze esatte.
Amrod
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab dic 09, 2006 19:03
Località: Cantu' -Co-
Slackware: x86_64 current
Desktop: Openbox

Re: frequenze "arrotondate"

Messaggioda sya54M » mar ott 11, 2011 18:33

grazie Amrod, però nemmeno il kernel che scrive su procfs e sysfs sempre i valori arrotondati ma solo se è caricato tale modulo.
comunque, quindi tu non hai soluzioni?
Avatar utente
sya54M
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: mer giu 06, 2007 13:44
Località: (Salerno)
Nome Cognome: Andrea P.
Slackware: 64-current
Kernel: 3.14.x
Desktop: KDE 4.13

Re: frequenze "arrotondate"

Messaggioda Amrod » mar ott 11, 2011 18:55

No nessuna soluzione, sotto win so che CPU-Z mostra anche le minime variazioni della frequenza del bus HT e frequenza processore (non so con il QPI degli Intel come funzioni),
magari via wine si riesce a usare anche sotto linux.
Amrod
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab dic 09, 2006 19:03
Località: Cantu' -Co-
Slackware: x86_64 current
Desktop: Openbox

Re: frequenze "arrotondate"

Messaggioda sya54M » mar ott 11, 2011 19:07

probabile, ma non è che mi piace come soluzione... mi piacerebbe visualizzarla sul terminale
Avatar utente
sya54M
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: mer giu 06, 2007 13:44
Località: (Salerno)
Nome Cognome: Andrea P.
Slackware: 64-current
Kernel: 3.14.x
Desktop: KDE 4.13


Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: TurnitinBot [Bot] e 1 ospite