Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Slackware e Intel i3

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Slackware e Intel i3

Messaggioda Silentwave » mar nov 08, 2011 0:24

Ciao a tutti, dopo anni che ho smesso di usare Linux (prima usavo ubuntu e successivamente slackware) ho deciso di riprendere a usarlo come unico Os.
Ho da poco comprato un nuovo notebook Acer che monta un processore Intel i3 2310M di ultima generazione, e vorrei installarci slackware per avere il massimo delle prestazioni in termini di velocità.
Ho riletto una parte di Slackware for dummies e nella parte iniziale dove si parla del partizionamento viene citata la partizione "Swap" che è utile fare per avere più memoria non fissa (giusto?), per cui la mia prima domanda è: quanta memoria dedicare a questa partizione swap?
Inoltre mi conviene fare altre partizioni per le varie directory /tmp /usr etc? Ci sono vantaggi significativi?

Scusate l' inesperienza ma non tocco linux ormai da anni e non mi ricordo molto.

Inoltre una domanda non propriamente adatta a questo forum:
il pc mi è arrivato con un pixel "bloccato" infatti non è nero ma è blu, ho letto alcuni metodi sulla rete per "sbloccarlo" però non ho risolto con nessun metodo da quelli di UDPixel a quelli "manuali", secondo voi mi conviene rendere il pc in garanzia, tentare qualche altro metodo (rischiando di danneggiare ulteriormente il pc) oppure tenerlo così?
Mi da fastidio perchè è proprio al centro..

Un saluto :D
Silentwave
Silentwave
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 40
Iscritto il: mar nov 08, 2011 0:07

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda hashbang » mar nov 08, 2011 1:11

Silentwave ha scritto:Ho riletto una parte di Slackware for dummies e nella parte iniziale dove si parla del partizionamento viene citata la partizione "Swap" che è utile fare per avere più memoria non fissa (giusto?), per cui la mia prima domanda è: quanta memoria dedicare a questa partizione swap?

Se hai più di un giga puoi anche non crearla proprio.

Inoltre mi conviene fare altre partizioni per le varie directory /tmp /usr etc? Ci sono vantaggi significativi?
No. Nessun vantaggio in un uso desktop.

Al massimo crea solo una partizione col punto di montaggio in /home, così se vorrai cambiare distro oppure semplicemente aggiornare la Slack formattando, ti basterà formattare solo la root e mantenere inalterati i tuoi dati presenti in /home.

il pc mi è arrivato con un pixel "bloccato" infatti non è nero ma è blu, ho letto alcuni metodi sulla rete per "sbloccarlo" però non ho risolto con nessun metodo da quelli di UDPixel a quelli "manuali", secondo voi mi conviene rendere il pc in garanzia, tentare qualche altro metodo (rischiando di danneggiare ulteriormente il pc) oppure tenerlo così?
Mi da fastidio perchè è proprio al centro..
Su questo non ti so rispondere. Ma IMHO, tra il tentare di sbloccarlo (invalidando, forse, la garanzia) e il renderlo indietro, io opterei per la seconda.
Adoro il pragmatismo della lingua giapponese, è l'unica in cui per dire ad una ragazza che la ami le dici "suki". (cit.)
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
 
Messaggi: 1829
Iscritto il: ven giu 04, 2010 9:27
Località: Lecce
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Windows 8.1 Pro

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda giberg » mar nov 08, 2011 1:18

Per quanto riguarda la partizione di swap io l'ho creata
pari alla RAM per l'ibernazione ed è da lì
che avviene il "resume" del sistema.
Penso ci siano modi alternativi, tipo uno swapfile
per questo scopo ma non so dirti come.
Avatar utente
giberg
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: mer set 21, 2005 16:28
Località: S. Biagio di Callalta (TV)
Nome Cognome: Gianni
Slackware: current64
Kernel: 3.7.1
Desktop: 4.8.5

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda miklos » mar nov 08, 2011 2:54

atomix600 ha scritto:Se hai più di un giga puoi anche non crearla proprio.

quoto... e ti dirò di piu'.. se hai ram >= 4GB potresti valutare la possibilità montare la directory /tmp in memoria in modo da ottenere due benefici principali

1) tutte le applicazioni che scrivono file in questo percorso vi accedono in modo molto piu' rapido rispetto al classico filesystem
2) non ti devi preoccupare di fare pulizia perchè, essendo in ram, ad ogni riavvio è vuota :)

l'unico 'difetto' di questo sistema è che devi impostare una dimensione fissa (ad esempio 1GB), per questo ti dicevo che è una cosa da valutare in base al tuo utilizzo normale.. perchè se ti rendi conto che la tua ram fa la muffa allora ok.. altrimenti potresti avere piu' noie che benefici :)
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1207
Iscritto il: lun lug 16, 2007 16:39
Località: Roma
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.12.6
Desktop: openbox 3.5.2

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda Silentwave » mar nov 08, 2011 7:15

Ok, grazie a tutti per le risposte, potreste linkarmi il download diretto per slackware 13.37 per processore intel i3 (che dovrebbe essere x86)?
Ho visto un po di download in rete ma non vorrei scaricare quello sbagliato o incompleto..

Ciao!
Silentwave
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 40
Iscritto il: mar nov 08, 2011 0:07

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda Blallo » mar nov 08, 2011 7:47

Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3218
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda 414N » mar nov 08, 2011 10:37

Silentwave ha scritto:Ho da poco comprato un nuovo notebook Acer che monta un processore Intel i3 2310M di ultima generazione, e vorrei installarci slackware per avere il massimo delle prestazioni in termini di velocità.

Per il massimo delle prestazioni/ottimizzazioni dovresti puntare a Gentoo, non a Slackware.
Certo, è tutto un altro mondo...
Silentwave ha scritto:Ho riletto una parte di Slackware for dummies e nella parte iniziale dove si parla del partizionamento viene citata la partizione "Swap" che è utile fare per avere più memoria non fissa (giusto?), per cui la mia prima domanda è: quanta memoria dedicare a questa partizione swap?

Come ti è già stato detto, dipende soprattutto dalla quantità di RAM che hai nel sistema. Se hai >4GB, puoi anche farne a meno.
Per l'ibernazione è sempre possibile usare un file di swap (al posto della partizione di swap) che puoi creare se e quando lo riterrai necessario della dimensione che vorrai. In questo mio vecchio post trovi qualche dritta su come usare un file di swap per il resume del sistema.

Silentwave ha scritto:il pc mi è arrivato con un pixel "bloccato" infatti non è nero ma è blu, ho letto alcuni metodi sulla rete per "sbloccarlo" però non ho risolto con nessun metodo da quelli di UDPixel a quelli "manuali", secondo voi mi conviene rendere il pc in garanzia, tentare qualche altro metodo (rischiando di danneggiare ulteriormente il pc) oppure tenerlo così?
Mi da fastidio perchè è proprio al centro..

Spesso la garanzia degli schermi LCD non copre casi in cui il numero di pixel difettosi è inferiore ad un certo numero, percui temo non ci si possa far nulla.
Cercando al volo su zio Google ho trovato questa pagina del negozio online acer.
Controlla comunque la garanzia sul tuo manuale.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda Silentwave » mar nov 08, 2011 12:10

Ok, grazie mille a tutti per le risposte, tra 32 bit e 64 c'è qualche differenza?
Quale scarico?

@414N Mi piacerebbe molto approfondire Gentoo però non ne avrei proprio il tempo avendo adosso anche l' università che è abbastanza impegnativa

Per il pixel dopo provo a flashare lo schermo per una decina d'ore con i colori RGB, magari risolvo...
Silentwave
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 40
Iscritto il: mar nov 08, 2011 0:07

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda hashbang » mar nov 08, 2011 12:36

Silentwave ha scritto:Ok, grazie mille a tutti per le risposte, tra 32 bit e 64 c'è qualche differenza?
Beh, la differenza tra 32bit e 64bit è legata alla dimensione di una variabile e del suo spazio di indirizzamento.

Detto questo, per portare un vantaggio "per i comuni mortali", la versione a 64bit gestisce nativamente (senza bisogno dell'opzione PAE al kernel) 4GB+ di RAM.

Quale scarico?
IMHO 64bit.
Adoro il pragmatismo della lingua giapponese, è l'unica in cui per dire ad una ragazza che la ami le dici "suki". (cit.)
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
 
Messaggi: 1829
Iscritto il: ven giu 04, 2010 9:27
Località: Lecce
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Windows 8.1 Pro

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda Silentwave » mar nov 08, 2011 16:07

Il portatile monta 4gb di ram...
Comunque i due link di download diretto delle iso non funzionano :(
Silentwave
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 40
Iscritto il: mar nov 08, 2011 0:07

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda 414N » mar nov 08, 2011 16:14

A me funzionano...
Prova qui.
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda Silentwave » mar nov 08, 2011 19:03

Perfetto grazie mille

Ps per il pixel sto pensando di comprare un lcd nuovo a 70 euro e montarmelo da me...
Silentwave
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 40
Iscritto il: mar nov 08, 2011 0:07

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda brainvision » mer nov 09, 2011 9:16

Silentwave ha scritto:Perfetto grazie mille

Ps per il pixel sto pensando di comprare un lcd nuovo a 70 euro e montarmelo da me...


ma davvero non lo cambiano se ci sono solo un tot di pixel non funzionanti?? che storia è??
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda Silentwave » mer nov 09, 2011 14:03

brainvision ha scritto:
Silentwave ha scritto:Perfetto grazie mille

Ps per il pixel sto pensando di comprare un lcd nuovo a 70 euro e montarmelo da me...


ma davvero non lo cambiano se ci sono solo un tot di pixel non funzionanti?? che storia è??

SI guarda lasciamo perdere mi sono informato benissimo e ho letto tutta la garanzia del notebook, da quello che ho capito è un fatto abbastanza comune negli schermi lcd e in particolare in quelli acer per cui nella garanzia è espressamente specificato che viene sostituito solamente con 4 o più pixel danneggiati (pensa nemmeno con 3).
Questo mi dà un pò fastidio, anche perchè il notebook l'avevo acquistato ad un prezzo davvero molto vantaggioso, vantaggio che ora mi tocca perdere perchè devo spendere altri soldi per lo schermo.

Vabbè. Imprevisti che non dovrebbero succedere
Silentwave
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 40
Iscritto il: mar nov 08, 2011 0:07

Re: Slackware e Intel i3

Messaggioda brainvision » gio nov 10, 2011 10:30

Silentwave ha scritto:Questo mi dà un pò fastidio

un po' fastidio??? Solo un po'??? Io sono incazzato a bestia solo a sentir dire che è capitato a te, figuriamoci fosse successo a me!
Scusate ma è proprio il caso di dire: che merde!!!
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Prossimo

Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite

cron