Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

compilazione kernel senza moduli

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » mer gen 18, 2012 18:25

Ciao a tutti,

E' un po' che non scrivo più in questo forum perchè negli ultimi tempi non sto usando più Slackware,
ma continuo a leggervi e certe domande preferisco farle qui dato che sono sempre stato cordialmente aiutato.

Avrei una domanda un po' particolare da porvi.
Mettiamo che io voglia modificare una parte del codice del kernel Linux.
Ogni volta che voglio testare le modifiche fatte, dovrei ricompilare tutto il kernel + moduli, il che mi porterebbe via delle ore ogni volta.
Vi chiedo, esiste un modo per velocizzare questa operazione di compilazione?
Nel mio piccolo, ho pensato che si potrebbe in primis, evitare di compilare i moduli ogni volta, e continuare ad utilizzare quelli compilati la prima volta.
E' possibile e/o sensato?
Sapete come lavorano gli sviluppatori del kernel a questo riguardo?

Spero di essermi spiegato bene.

Grazie,

Riccardo
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Ansa89 » mer gen 18, 2012 18:50

Se tu compili il kernel, poi modifichi una parte dei sorgenti e torni a compilare, il make compila solo lo stretto necessario per rendere effettive le tue modifiche.
Avatar utente
Ansa89
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: mer ago 29, 2007 16:57
Località: Modena
Nome Cognome: Stefano Ansaloni
Slackware: 13.1
Kernel: 3.16.1-ck1
Desktop: XFCE 4.6.1

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » mer gen 18, 2012 20:02

Ansa89 ha scritto:Se tu compili il kernel, poi modifichi una parte dei sorgenti e torni a compilare, il make compila solo lo stretto necessario per rendere effettive le tue modifiche.

Questo lo ignoravo davvero.
Appena posso proverò a vedere se è proprio come dici.

Grazie. ;)
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Blallo » mer gen 18, 2012 20:03

Ansa89 ha scritto:Se tu compili il kernel, poi modifichi una parte dei sorgenti e torni a compilare, il make compila solo lo stretto necessario per rendere effettive le tue modifiche.

Confermo :)
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3234
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » mer gen 18, 2012 20:46

Ok, non sapete che buona notizia mi date.
Devo lavorare sul kernel linux per la mia tesi, e mi era già presa male se ogni volta dovevo aspettare una vita per compilare.
:)
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda targzeta » mer gen 18, 2012 21:49

Offtopic:
ulisse89 ha scritto:Ok, non sapete che buona notizia mi date.
Devo lavorare sul kernel linux per la mia tesi, e mi era già presa male se ogni volta dovevo aspettare una vita per compilare.
:)
Io non ho mai capito come mai all'università non insegnano l'ABC del make. Seguendo i corsi della specialistica ho sentito professori che davano i binari del loro programma perché se iniziavano a smerciare i sorgenti i ragazzi andavano in panico. Sorgenti con 'configure+make+make install'. Università di informatica!!!

Tutte queste cose teoriche e poi se uno deve svilupparsi un programma da solo e distribuirlo deve leggersi dei manuali a parte perché nessuno ti ha mai insegnato ad usare gli strumenti standard. In pratica uno deve per forza formarsi da qualche altra parte, l'università, almeno in questo campo, non è che poi mi abbia dato molto.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6186
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Blallo » gio gen 19, 2012 3:01

spina ha scritto:Offtopic: Tutte queste cose teoriche e poi se uno deve svilupparsi un programma da solo e distribuirlo deve leggersi dei manuali a parte perché nessuno ti ha mai insegnato ad usare gli strumenti standard. In pratica uno deve per forza formarsi da qualche altra parte, l'università, almeno in questo campo, non è che poi mi abbia dato molto.

Emanuele

Offtopic: Anche a me il PoliTo (ing. Informatica) da questo punto di vista (e dal punto di vista pratico in generale) non mi ha mai offerto molto. Credo sia proprio una cosa tutta italiana.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3234
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » gio gen 19, 2012 8:13

Offtopic: Purtroppo è così. A parte un lieve accenno agli strumenti di compilazione non è mai stato fatto di più.

Certo è che con il poco tempo a disposizione e la necessità di dare una preparazione base più o meno completa per il mondo del lavoro,
si tende a tralasciare forse le cose "meno importanti" dal punto di vista lavorativo.

E' anche vero che ci sono dei corsi, a mio avviso, molto inutili per quello che dovremo fare (economia, fisica1 e fisica2, etc)
e che quindi potrebbero essere sacrificati in favore di qualcosa di più inerente all'informatica.
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Ansa89 » gio gen 19, 2012 9:31

Offtopic: A me l'hanno insegnato l'ABC del make :roll: ...
Avatar utente
Ansa89
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: mer ago 29, 2007 16:57
Località: Modena
Nome Cognome: Stefano Ansaloni
Slackware: 13.1
Kernel: 3.16.1-ck1
Desktop: XFCE 4.6.1

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda DarthSteve » gio gen 19, 2012 10:52

Idem come "Ansa89" ...ma in piu' anche con la creazione e/o modifica manuale del file 'makefile'!
(Univ. di Pisa - Informatica)
--- The Jedi Code ---
There is no emotion; there is peace.
There is no ignorance; there is knowledge.
There is no passion; there is serenity.
There is no death; there is the Force
Avatar utente
DarthSteve
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 125
Iscritto il: mer apr 01, 2009 9:00
Località: Viareggio
Nome Cognome: Stefano
Slackware: --Current--
Kernel: 3.x
Desktop: KDE 4.10.x

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda targzeta » gio gen 19, 2012 11:01

DarthSteve ha scritto:Idem come "Ansa89" ...ma in piu' anche con la creazione e/o modifica manuale del file 'makefile'!
(Univ. di Pisa - Informatica)

Quale insegnante? A me la Pelagatti mi fece una piccola lezione di 10-15 minuti. Però non ho mai imparato ad usare, ad esempio, gli autobuilder. Ci sarebbe veramente tanto da imparare secondo me.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6186
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Ansa89 » gio gen 19, 2012 11:07

DarthSteve ha scritto:Idem come "Ansa89" ...ma in piu' anche con la creazione e/o modifica manuale del file 'makefile'!

Sì, anche a me hanno insegnato a mettere mano ai Makefile.

spina ha scritto:Però non ho mai imparato ad usare, ad esempio, gli autobuilder.

Anche a me non hanno mai parlato di autobuilder.
Avatar utente
Ansa89
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: mer ago 29, 2007 16:57
Località: Modena
Nome Cognome: Stefano Ansaloni
Slackware: 13.1
Kernel: 3.16.1-ck1
Desktop: XFCE 4.6.1

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda targzeta » gio gen 19, 2012 11:16

Ansa89 ha scritto:
spina ha scritto:Però non ho mai imparato ad usare, ad esempio, gli autobuilder.

Anche a me non hanno mai parlato di autobuilder.

Ormai siamo veramente OT, comunque tutti i software oggi vengono distribuiti con un qualche meccanismo di autogenerazione dei binari. Gli autobuilder hanno fatto storia. Forse è vero che all'università dovrebbero insegnare qualcosa di più teorico: alla fine questi "attrezzi" li impari con un qualsiasi manuale. Però, boh, a me avrebbe fatto piacere avere un professore di riferimento anche su queste questioni più pratiche.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6186
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda shark1500 » gio gen 19, 2012 12:33

Tornando in-topic. Se devi scrivere solo un modulo del kernel allora puoi semplicemente ricompilare quel modulo e non devi nemmeno riavviare la macchina (rmmod + modprobe). Se devi fare cambiamenti piu` importanti allora devi per forza riavviare il sistema (oppure usare metodi come kexec).

Comunque, come diceva ansa, make e` "furbo" e ricompila solo il necessario. A volte pero` per velocizzare il processo puoi usare software come ccache.
Avatar utente
shark1500
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 785
Iscritto il: gio apr 03, 2008 13:33
Località: Modna
Slackware: current
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: kde

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » gio gen 19, 2012 15:32

shark1500 ha scritto:Tornando in-topic. Se devi scrivere solo un modulo del kernel allora puoi semplicemente ricompilare quel modulo e non devi nemmeno riavviare la macchina (rmmod + modprobe). Se devi fare cambiamenti piu` importanti allora devi per forza riavviare il sistema (oppure usare metodi come kexec).

Comunque, come diceva ansa, make e` "furbo" e ricompila solo il necessario. A volte pero` per velocizzare il processo puoi usare software come ccache.

Eh appunto, se avessi dovuto modificare un modulo, sarebbe stato tutto più semplice.
Purtroppo la parte che devo guardare è inerente al protocollo TCP, quindi compilata nel kernel vero e proprio e non nei moduli.

Comunque adesso che ho capito del make "intelligente", sono più tranquillo.
Rimane poi l'altro problema grosso, cioè capirci qualcosa in quel "casino" di codice che è il kernel Linux. ;)
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Prossimo

Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti