Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

compilazione kernel senza moduli

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda shark1500 » gio gen 19, 2012 22:05

Beh, ci sono molti moduli anche nel ramo net/ i moduli non sono solo i driver. Secondo me riesci a fare dei test anche senza riavviare la macchina.

Il "problema" resta ovviamente che devi capirci, ma sei "fortunato" perche` se non ricordo male e` abbastanza documentato e scritto bene (dipende ovviamente da file a file, parlo in linea generale), poi puoi trovarae ovviamente documentazione in Documentation/networking ed inoltre se ti trovi veramente nella cacca puoi sempre chiedere aiuto:

$ perl scripts/get_maintainer.pl -f net/ipv4/tcp.c
"David S. Miller" <davem@davemloft.net> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
Alexey Kuznetsov <kuznet@ms2.inr.ac.ru> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
James Morris <jmorris@namei.org> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
Hideaki YOSHIFUJI <yoshfuji@linux-ipv6.org> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
Patrick McHardy <kaber@trash.net> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
netdev@vger.kernel.org (open list:NETWORKING [IPv4/...)
Avatar utente
shark1500
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 785
Iscritto il: gio apr 03, 2008 13:33
Località: Modna
Slackware: current
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: kde

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » ven gen 20, 2012 14:36

shark1500 ha scritto:Beh, ci sono molti moduli anche nel ramo net/ i moduli non sono solo i driver. Secondo me riesci a fare dei test anche senza riavviare la macchina.

Il "problema" resta ovviamente che devi capirci, ma sei "fortunato" perche` se non ricordo male e` abbastanza documentato e scritto bene (dipende ovviamente da file a file, parlo in linea generale), poi puoi trovarae ovviamente documentazione in Documentation/networking ed inoltre se ti trovi veramente nella cacca puoi sempre chiedere aiuto:

$ perl scripts/get_maintainer.pl -f net/ipv4/tcp.c
"David S. Miller" <davem@davemloft.net> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
Alexey Kuznetsov <kuznet@ms2.inr.ac.ru> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
James Morris <jmorris@namei.org> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
Hideaki YOSHIFUJI <yoshfuji@linux-ipv6.org> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
Patrick McHardy <kaber@trash.net> (maintainer:NETWORKING [IPv4/...)
netdev@vger.kernel.org (open list:NETWORKING [IPv4/...)

A dirla tutta non è che debba lavorare proprio sul kernel vanilla, ma su di un kernel modificato per aggiungere il supporto ad un protocollo sperimentale (MPTCP).
http://mptcp.info.ucl.ac.be/
Quindi, anche se il kernel linux è documentato (il che mi ha aiutato moltissimo), mi rimane il problema della documentazione "quasi" inesistente della parte relativa a MPTCP.

Comunque devo confermare la parte relativa al tempo di compilazione, ho provato a fare una modifichina ad un file, e ci ha messo circa 5 minuti a ricompilare il tutto.
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Toni » sab gen 21, 2012 22:45

ulisse89 ha scritto:Offtopic: Purtroppo è così. A parte un lieve accenno agli strumenti di compilazione non è mai stato fatto di più.

Certo è che con il poco tempo a disposizione e la necessità di dare una preparazione base più o meno completa per il mondo del lavoro,
si tende a tralasciare forse le cose "meno importanti" dal punto di vista lavorativo.

E' anche vero che ci sono dei corsi, a mio avviso, molto inutili per quello che dovremo fare (economia, fisica1 e fisica2, etc)
e che quindi potrebbero essere sacrificati in favore di qualcosa di più inerente all'informatica.



Appunto , sono a tuo avviso inutili

Lasciando stare economia , le fisiche come anche le analisi hanno non solo lo scopo di insegnarti nozioni , ma anche quello di spaccarti il cervello in due , in modo tale da insegnarti ad imparare a ragionare e sopratutto imparare ad imparare .
Avatar utente
Toni
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 993
Iscritto il: lun gen 30, 2006 22:08
Località: milano
Slackware: slackware-14
Kernel: 3.10.5
Desktop: i3

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda ulisse89 » dom gen 22, 2012 11:27

Toni ha scritto:
ulisse89 ha scritto:Offtopic: Purtroppo è così. A parte un lieve accenno agli strumenti di compilazione non è mai stato fatto di più.

Certo è che con il poco tempo a disposizione e la necessità di dare una preparazione base più o meno completa per il mondo del lavoro,
si tende a tralasciare forse le cose "meno importanti" dal punto di vista lavorativo.

E' anche vero che ci sono dei corsi, a mio avviso, molto inutili per quello che dovremo fare (economia, fisica1 e fisica2, etc)
e che quindi potrebbero essere sacrificati in favore di qualcosa di più inerente all'informatica.



Appunto , sono a tuo avviso inutili

Lasciando stare economia , le fisiche come anche le analisi hanno non solo lo scopo di insegnarti nozioni , ma anche quello di spaccarti il cervello in due , in modo tale da insegnarti ad imparare a ragionare e sopratutto imparare ad imparare .


Offtopic: Sì, io questa storia dei corsi per insegnarti ad imparare non l'ho mai capita, o comunque mai condivisa.
1) Questo è compito della scuola superiore semmai (vedi il latino)
2) Perchè fisica ti insegna a ragionare più di una qualsiasi altra materia informatica?
3) Il tempo è poco e per me è più utile insegnare qualcosa di più inerente al mio lavoro.
Avatar utente
ulisse89
Packager
Packager
 
Messaggi: 644
Iscritto il: sab gen 17, 2009 12:53
Località: Bologna
Nome Cognome: Riccardo
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.29.6
Desktop: Xfce

Re: compilazione kernel senza moduli

Messaggioda Toni » dom gen 22, 2012 16:11

1) Quando si va alle superiori non c'è sufficiente maturità
2) Analisi e Fisica ti danno delle basi solidi su cui si basa tutta la nostra attuale tecnologia , se insegnassero (per esempio ) soltanto xml e java (sufficienti attualmente per trovare un buon lavoro) , non appena queste 2 tecnologie cadrebbero in disuso , ci si ritroverebbe assolutamente impreparati.
3) Una volta diplomato, ti guardi un po in giro , e vai a frequentare un po di corsi ( il problema è che appena diplomato ancora sei un bambino e non sai cosa vuoi fare da grande)

Uno studente che ha ricevuto una buona preparazione universitaria ( quantomeno per ingegneria) è in grado di leggersi il manuale di qualsiasi cavolo di cosa e farla funzionare

Ciao
Avatar utente
Toni
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 993
Iscritto il: lun gen 30, 2006 22:08
Località: milano
Slackware: slackware-14
Kernel: 3.10.5
Desktop: i3

Precedente

Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 1 ospite