Pagina 1 di 1

programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 18:34
da kommos
un buon Ide per programmare in java?
Netbeans ed ecplise mi sembra lenti
magari un ambiente che mi faciliti nella scrittura del codice java.
grazie

Re: programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 19:08
da Ansa89
Se devi fare solo qualche esercizio per studiare il linguaggio, ti può bastare un editor di testo; se invece devi sviluppare progetti grossi, i due che hai nominato sono quelli con cui mi sono trovato meglio (anche se un po' pesanti).

Re: programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 20:09
da masalapianta
kommos ha scritto:Netbeans ed ecplise mi sembra lenti

sono scritti in java :toothy7: :toothy7: :toothy7:

Re: programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 20:13
da Plaoo
Geany (ottimo) o vim per piccoli esercizi o test di metodi, netbeans o eclipse per progetti più grandi.
Offtopic:
masalapianta ha scritto:
kommos ha scritto:Netbeans ed ecplise mi sembra lenti

sono scritti in java :toothy7: :toothy7: :toothy7:

AHAHAHAHAHhahahahah :lol: :lol: :lol:

Re: programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 20:15
da hashbang
kommos ha scritto:un buon Ide per programmare in java?
Netbeans ed ecplise mi sembra lenti
magari un ambiente che mi faciliti nella scrittura del codice java.
grazie
Sto affrontando anche io, in questo periodo, Java (esame di Progettazione Software).

Personalmente, ho imparato la sintassi del linguaggio utlizzando solo: vim + javac (incluso nella jdk, disponibile nella sezione /extra di Slackware).
Ora, però, visto che dobbiamo usare Apache Tomcat (dobbiamo costruire una JApplet e implementarla in una pagina HTML) e DAO (per la connessione ad un database SQL), siamo passati ad Eclipse for Java EE Developers.

Comunque, come ho scritto sopra, se vuoi solo imparare il linguaggio, bastano vim e javac.

Re: programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 21:54
da Toni
Plaoo ha scritto:Geany (ottimo) o vim per piccoli esercizi o test di metodi, netbeans o eclipse per progetti più grandi.
Offtopic:
masalapianta ha scritto:
kommos ha scritto:Netbeans ed ecplise mi sembra lenti

sono scritti in java :toothy7: :toothy7: :toothy7:

AHAHAHAHAHhahahahah :lol: :lol: :lol:


http://en.wikipedia.org/wiki/Java_performance

awt e swing non sono il massimo , ma questa è un altra storia.

Re: programmare in java

Inviato: ven mar 23, 2012 23:34
da miklos
masalapianta ha scritto:
kommos ha scritto:Netbeans ed ecplise mi sembra lenti

sono scritti in java :toothy7: :toothy7: :toothy7:

affermazione abbastanza obsoleta.. a meno che tu nn sia un programmatore assembly :)

Re: programmare in java

Inviato: sab mar 24, 2012 15:20
da brg
Se usi KDE, ti consiglio Kate: ottima interfaccia, supporta estensioni e script, modalità di inserimento Vim ecc.

Ovviamente per grossi progetti meglio NetBeans o Eclipse oppure Geany, se preferisci una interfaccia più semplicistica, ma più reattiva.

P.S.: questo programmino Java l' ho scritto usando Kate, preciso che non sono un programmatore Java e che quello non è un buon esempio di programmazione ad oggetti, tuttavia rende l'idea...

Re: programmare in java

Inviato: dom mar 25, 2012 12:01
da leocata
Mi suggerite un buon libro per imparare java? conosco superficialmente il c++ ma non ho mai realizzato killer application :)

Re: programmare in java

Inviato: dom mar 25, 2012 12:17
da Vito
Io per imparare Java sto utilizzando "Thinking in Java" di Bruce Eckel;
è disponibile online gratuitamente.

P.S. è in inglese

Re: programmare in java

Inviato: dom mar 25, 2012 12:29
da hashbang
leocata ha scritto:Mi suggerite un buon libro per imparare java? conosco superficialmente il c++ ma non ho mai realizzato killer application :)
Io uso questa
Java Mattone Dopo Mattone.

Re: programmare in java

Inviato: dom mar 25, 2012 14:57
da masalapianta
Toni ha scritto:
Offtopic:
masalapianta ha scritto:sono scritti in java :toothy7: :toothy7: :toothy7:

AHAHAHAHAHhahahahah :lol: :lol: :lol:


http://en.wikipedia.org/wiki/Java_performance

rotfl mi sganascio sempre quando qualcuno porta queste argomentazioni ed i relativi benchmark; java è performante solo in un ristretto insieme di operazioni, il che lo rende lento nel 99% del software, in quanto il più delle volte un software di uso reale, a differenza di un benchmark, non ha quasi mai un solo potenziale collo di bottiglia costituito da un solo tipo di operazione (come quelle in cui java è veloce: fattorizzazione di matrici, fft, ecc..), ma ha N colli di bottiglia costituiti da molte operazioni differenti; il che significa che nella vita reale java è quasi sempre lento.

Re: programmare in java

Inviato: dom mar 25, 2012 14:58
da masalapianta
miklos ha scritto:
masalapianta ha scritto:
kommos ha scritto:Netbeans ed ecplise mi sembra lenti

sono scritti in java :toothy7: :toothy7: :toothy7:

affermazione abbastanza obsoleta.. a meno che tu nn sia un programmatore assembly :)

intendi che è obsoleto affermare che netbeans ed eclipse siano scritto in java?

Re: programmare in java

Inviato: dom mar 25, 2012 15:31
da brg
Segnalo anche BlueJ, che è scritto in Java per programmare in Java ed è molto più leggero di NetBeans o Eclipse. Tuttavia l'interfaccia Swing di BlueJ non è all'altezza di quella Qt4 di Kate. Se proprio preferisci qualcosa di ancora più semplice e orientato al Java c'è sempre Jedit, che però è un po' bruttino per gli standard attuali.

OT: Java è più lento di C, C++ e Ada, ma è più veloce di tutti gli altri (tranne Fortran per la matematica e alcuni dialetti Lisp); soffre un po' per l'avvio della JVM e per il peso aggiunto dalla stessa, ma non poi tanto per gli standard odierni.

http://shootout.alioth.debian.org/u64q/ ... astest.php