Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Opinioni su systemd

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Opinioni su systemd

Messaggioda lablinux » lun feb 17, 2014 12:32

Per quel che riguarda Debian si avarà la possibilità di scegliere sysvint (classico), upstart e systemD.

http://forum.debianizzati.org/viewtopic.php?f=15&t=49133&p=178162#p178154
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 765
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

Re: Opinioni su systemd

Messaggioda brg » lun feb 17, 2014 22:11

Be', anche altre distro metteranno (o mettono) la scelta. Il punto è che systemd sarà installato di default nella maggior parte delle distribuzioni più influenti, mentre upstart andrà probabilmente a svanire, visto che Canonical lo abbandonerà, e sysvinit dovrà fare i conti col fatto che mano a mano che systemd guadagnerà utenza sempre più applicazioni seguiranno la strada di Gnome, rendendo di fatto obsoleto sysvinit stesso. È un po' come con OSS e Alsa, c'è stata a lungo la scelta dell'uno o dell'altro, ma poi alla fine la transizione è stata fatta.

Senza contare che kdbus, il fratellino di systemd, verrà presto incluso nei sorgenti del kernel di Linux: mi pare ci sia un disegno ben definito dietro a tutto ciò 8)
Avatar utente
brg
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 269
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Località: Montecatini
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE4

Re: Opinioni su systemd

Messaggioda hashbang » mar feb 18, 2014 16:40

tornadomig ha scritto:su slack preferisco che sia il buon pat a metterci le mani, se ritiene il caso. è roba sua, no? ;)
volkerdi@LQ - 06-08-2011, 01:26 PM ha scritto:Let's just switch to any crazy idea Lennart can come up with.

---
Those who do not understand Unix are condemned to reinvent it, poorly.
-- Henry Spencer
Risposta KISS, ma che vale ugualmente 92 minuti di applausi.
Adoro il pragmatismo della lingua giapponese, è l'unica in cui per dire ad una ragazza che la ami le dici "suki". (cit.)
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: ven giu 04, 2010 9:27
Località: Lecce
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Windows 8.1 Pro

Precedente

Torna a Gnu/Linux in genere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite