Tessera sanitaria - CNS slackware 14.1

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
marlavo
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 175
Iscritto il: ven lug 02, 2010 16:38
Nome Cognome: Marco Lavorini
Slackware: 14.2 01 00 00 00
Kernel: 4.4.88
Desktop: XFCE 4.12

Tessera sanitaria - CNS slackware 14.1

Messaggioda marlavo » sab ott 11, 2014 16:34

Come molti toscani avranno fatto o faranno nei prossimi giorni, sono stato ad attivare la tessera sanitaria. Tale tessera serve, come saprete, oltre che come codice fiscale, anche come tessera sanitara (TS) e carta dei servizi nazionale (CNS). Chi volesse approfondire può leggere qui: http://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica
E già qualcuno penserà, e che c'azzecca con Linux? Un attimo di pazienza e ci arriviamo :)
La cosa interessante è che, collegandoci al sito della regione Toscana, la possiamo usare per accedere, se preventivamente attivata, al nostro fascicolo sanitario. Al link sopra comunque ci sono tutte le spiegazioni.
Solo che per usare tale tessera per l'accesso, occore come prima cosa il lettore di smartcard. E qui è facile, la potete richiedere alla ASL insieme all'attivazione della tessera (e del fascicolo sanitario) per €4,20.
Ma non è sufficiente, occorre anche installare il software per la gestione della smartcard, E qui comincia il divertimento ;)
Sul sito, oltre ai driver per Windows e Mac, si trovano anche i pacchetti per Linux :o , solo che, ovviamente, sono pacchetti deb e rpm.
Cercando ulteriori informazioni, ho trovato una vecchia discussione proprio qui su slacky.eu: http://www.slacky.eu/forum/viewtopic.php?f=4&t=32665&hilit=sanitaria ma era per Slackware 13.1 ed inoltre i pacchetti non sono più disponibili.
Continuando la ricerca, ho scoperto che tutto l'occorrente si trova anche su slackbuilds.org quindì ho scaricato e compilato quello che mi serviva e dopo poco avevo il lettore di smartcard funzionante! \:D/
Provando l'accesso al sito con la tessera e relativo pin funziona tutto regolarmente, si può usare addirittura sul sito dell'INPS!
Sono riuscito a fare funzionare il lettore ma, come si dice, "l'appetito viene mangiando", e mi sono posto la domanda di come poter sfruttare in altro modo il lettore.
L'idea sarebbe di usare la tessera come sistema di autenticazione al sistema ma prima di perderci troppo tempo, mi chiedevo se qualcuno avesse già provato (magari riuscendoci) ad usare la tessera sanitaria, o anche altra smartcard, al posto di username e password.
Ho la sensazione che si vada a cascare su PAM ma volevo confrontarmi con voi.