Openbox e Icona sul Desktop

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda joe » lun giu 08, 2015 19:59

Su un netbook molto povero, ho installato debian jessie e openbox come ambiente grafico.
Vorrei semplicemente piazzare dei launcher sul Desktop, delle icone intendo, con cui avviare l'applicazione corrispondente facendo doppio click sull'icona stessa. Niente di speciale insomma.

È piuttosto importante non dover aggiungere altro software però... perchè il netbook è limitato anche in termini di disco.

Mi avevano accennato alla possibilità di utilizzare il comando "xdg-desktop-icon" per "installare" nel desktop l'icona desiderata.
Ma non sono sicuro di aver capito bene come funziona.
L'ho capita così, facciamo un esempio, mettiamo di avere uno script /usr/local/bin/script.sh cui vogliamo associare un'icona sul desktop

1- Creo un file scriptsh.desktop (dove? facciamo nella home dell'utente)

Codice: Seleziona tutto

[ScriptSh]
 Encoding=UTF-8
 Type=Application

Exec=/usr/local/bin/script.sh
 Icon=/usr/share/icons/ecccecc/icon.svg

Name=ScriptSH


2- Lancio

Codice: Seleziona tutto

xdg-desktop-icon install --novendor scriptsh.desktop

3- E cosa dovrebbe succedere? Mi aspetterei che magicamente comparisse la mia icona sul desktop...

Dovrebbe funzionare così?
O tutto questo non basta?

Se poteste darmi una conferma o una smentita mi farebbe molto comodo.
Grazie in anticipo. :)

Avatar utente
jdrake
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 50
Iscritto il: sab mag 28, 2005 0:00
Slackware: Current x86_64
Kernel: 3.18.11
Desktop: OpenBox 3.5.2

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda jdrake » lun giu 08, 2015 21:12

Uso openbox ed ho fatto la prova che hai descritto prendendo un file desktop dalle applicazioni, e come te non ho avuto successo. Poi per curiosità ho avviato pcmanfm con l'opzione desktop, ho riprovato e l'icona è comparsa.

Non so quanto questo possa esserti utile ma da incompetente direi che xdg-desktop-icon funzioni solo se c'è una qualche applicazione che gestisca il desktop.

:)

Avatar utente
percoco2000
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 630
Iscritto il: gio lug 15, 2004 0:00
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27
Desktop: mate - fluxbox
Distribuzione: mint 13 / slackware
Località: Salerno

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda percoco2000 » mar giu 09, 2015 0:20


Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda joe » mar giu 09, 2015 0:24

Da quello che ho capito leggendo per esempio qui: http://crunchbanglinux.org/wiki/howto/add_desktop_icons
Vedo che in pratica come dicevi open-box non supporta proprio le icone nativamente, per cui bisogna rifarsi ad applicazioni terze, idesk, pcmanfm e così via.
Da quello che vedo però il comportamento di queste applicazioni è di stendere un "velo" sul Desktop nativo e incollarvi poi sopra le varie icone.
Purtroppo questa sovrapposizione di programmi mi sa che andrebbe ad appesantire la richiesta di risorse.
Per il momento cercherò di fare a meno delle icone, sperando di ottenere una configurazione comoda anche col solo menù nativo di openbox.

Va da se che se avete altri suggerimenti, non esitate a postare! ;)
Grazie in ogni caso della risposta.

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1968
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda hashbang » mar giu 09, 2015 11:33

joe ha scritto:Purtroppo questa sovrapposizione di programmi mi sa che andrebbe ad appesantire la richiesta di risorse.
Scusami ma di che macchina stiamo parlando?
Sinceramente mi pare davvero difficile pensare ad uno spreco tangibile di risorse su un netbook solo per far girare OpenBox+PCManFM.

Avatar utente
jdrake
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 50
Iscritto il: sab mag 28, 2005 0:00
Slackware: Current x86_64
Kernel: 3.18.11
Desktop: OpenBox 3.5.2

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda jdrake » mar giu 09, 2015 12:54

joe ha scritto:... il comportamento di queste applicazioni è di stendere un "velo" sul Desktop nativo e incollarvi poi sopra le varie icone...


Io non l'ho mai intesa in questo senso. Openbox è un window manager e non ha alcun desktop nativo, solo un background che mi piace riempire con qualche wallparer. Avviando una qualsiasi applicazione che gestisce un desktop vero e proprio a mio parere non avresti alcuna sovrapposizione di applicazioni ma solo, ovviamente, una applicazione in più.

Per quanto riguarda le risorse poi non credo esistano applicazioni più leggere di openbox e pcmanfm, e dato che si è installato un server grafico un file manager non farà una grande differenza.

Ad ogni modo per il menu di openbox dopo numerosi tentativi io ho optato per openbox-menu:

https://bitbucket.org/fabriceT/openbox-menu/

Assolutamente il migliore, a meno che non ti vada di editare il menu a mano ogni volta che aggiungi o togli una applicazione.

:)

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda joe » mer giu 10, 2015 0:49

Acer aspire one zg5. CPU Atom 1.6GHz - Ram 512MB - HD 8GB. Sitema Debian jessie.

"Apt-get install pcmanfm" mi propone l'installazione di 66 pacchetti, per un totale di circa 70 MB di spazio disco che verranno occupati.
Considerando gli 8GB di disco e la possibilità di adattarsi al solo menù a tendina lasciando perdere le icone...

Certo che poi un file manager potrebbe anche tornare utile...
Quindi forse avete ragione voi. Che dite?

Avatar utente
jdrake
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 50
Iscritto il: sab mag 28, 2005 0:00
Slackware: Current x86_64
Kernel: 3.18.11
Desktop: OpenBox 3.5.2

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda jdrake » mer giu 10, 2015 14:28

Un file manager può tornare utile, certo ci sono pure midnight commander o ranger... :D

In fondo tutto dipende da cosa ci devi fare. Dato che hai installato un server grafico direi che a quel punto un LXDE completo oltre ad essere nelle possibilità del tuo hardware è anche una soluzione che può rendere utilizzabile il tuo netbook come desktop.

Ho qualche dubbio su Debian, magari in giro c'è qualche distro più leggera e con caratteristiche più specifiche, ma questa è solo una mia ipotesi.

:)

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda joe » mer giu 10, 2015 19:21

Farei così.
Per il momento configuro solo il menù di Openbox.
Poi vedrò cosa serve all'utente che lo userà.

Ho scelto Debian perchè occupa meno disco di una slackware partendo da una netinstall, è più automatica l'installazione dello stretto necessario, altrimenti avrei scelto slackware che conosco molto meglio e su cui mi torna più facile fare quasi tutto.
Debian in questo è abbastanza stretta partendo dal netinstall, nel senso che puoi scegliere di aggiungere solo i pochi strumenti software che strettamente ti servono.
Slackware è già più complessa perchè prevede un'installazione più a forfait (installando anche qualcosa di non necessario) oppure ti lascia fare tutto a mano (e per me era uno sbattimento e serviva troppo tempo).
Come vedi ovviamente non ho installato Debian full. Non avrebbe senso con 8GB di spazio disco.


PS.
Per tutto il resto su slackware (installata sul mio PC) le cose (alcuni aggeggi USB) sembrano funzionare, mentre su debian, non ne vogliono sapere... Anche dopo aggiornamento del kernel ad una versione molto recente, niente...
Volevo far funzionare una chiavetta internet con le libmbim. sul mio PC con la vecchia slackware 14.0 non funzionava, ho allora aggiornato il kernel alla 3.19.4, libmbim alla versione di sviluppo... E su slack tutto ha funzionato.
Su Debian del netbook, non funzionava, ho aggiornato (senza ricompilarlo a mano a dire il vero) il kernel alla versione per "unstable" (4.0.4 quindi più recente di quello su slackware) e anche qui ho aggiornato libmbim alla versione GIT, ma niente da fare. libmbim (mbimcli) non riesce a comunicare con la chiavetta internet... E non si capisce da cosa possa dipendere...
Anzi magari aprirò un topic ad hoc per vedere se a qualcuno di voi viene qualche idea brillante.
Fortunatamente la chiavetta funziona come modem dialup impostando la solita vecchia connessione PPP.

Avatar utente
jdrake
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 50
Iscritto il: sab mag 28, 2005 0:00
Slackware: Current x86_64
Kernel: 3.18.11
Desktop: OpenBox 3.5.2

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda jdrake » mer giu 10, 2015 20:19

Netinstall. Avevo immaginato una cosa del genere. Una scelta che ha senso ma purtroppo non priva di grattacapi.

P.s.
Ho seguito la faccenda della chiavetta e libmbim. Per quel (poco) che vale il mio parere è colpa del solito modulo del kernel che va ricompilato. Farlo su Debian è a mio parere una delle cose più cervellotiche che abbia mai visto. Ma non impossibile.
:)

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda joe » mer giu 10, 2015 21:01

Spetta spetta che questa mi interessa.... anche io avevo qualche sospetto del genere, ma non ne saprei spiegare il motivo.

- Debian Jessie con kernel di default (pacchetto precompilato del 3.16 o giù di lì) - Non funziona
- Debian Jessie con kernel aggiornato installando quello della Sid (unstable) - Non funziona
- Slackware 14 con kernel di default (3.4.x se on ricordo male) quindi no ricompilato - Non funziona anzi non è proprio supportato MBIM (forse mancava addirittura il driver cdc_mbim).
- Slackware 14 con kernel ricompilato al 3.194: libmbim + cdc_mbim + chiavetta ora funzionano.

Ma la domanda è:
Perchè mai su Debian Jessie, visto che il kernel che ho installato, seppur precompilato, gira, funziona senza problemi... dovrebbe fare qualche differenza ricompilarlo?
Non capisco quale sia l'adattamento che comporterebbe la ri-compilazione.
Capirei il caso (come in slackware) in cui si è ricompilato per passare ad un kernel recente (visto che binari precompilati non ve ne erano per la slack 14.0).

Tuttavia la ricompilazione mi ha sempre dato l'impressione che piccoli poblemini venissero sistemati automagicamente.

Qualcuno saprebbe spiegarmi se ci sono fondamenti razionali a questa ipotesi??

Avatar utente
jdrake
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 50
Iscritto il: sab mag 28, 2005 0:00
Slackware: Current x86_64
Kernel: 3.18.11
Desktop: OpenBox 3.5.2

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda jdrake » mer giu 10, 2015 22:04

In genere ricompilare fa qualche differenza se si cambia la configurazione del kernel, tipo aggiungere o togliere qualche modulo, compilarlo con un qualche supporto in più (o in meno), compilarlo staticamente e roba del genere. Da quel che vedo nei sorgenti su cdc_mbim qualche margine di manovra pare esserci.

Codice: Seleziona tutto

CDC MBIM support (USB_NET_CDC_MBIM)

CONFIG_USB_NET_CDC_MBIM:

This driver provides support for CDC MBIM (Mobile Broadband
Interface Model) devices. The CDC MBIM specification is
available from <http://www.usb.org/>.

MBIM devices require configuration using the management
protocol defined by the MBIM specification. This driver
provides unfiltered access to the MBIM control channel
through the associated /dev/cdc-wdmx character device.

To compile this driver as a module, choose M here: the
module will be called cdc_mbim.

Symbol: USB_NET_CDC_MBIM [=n]
Type : tristate
Prompt: CDC MBIM support
Location:
-> Device Drivers
-> Network device support (NETDEVICES [=y])
-> USB Network Adapters (USB_NET_DRIVERS [=y])
-> Multi-purpose USB Networking Framework (USB_USBNET [=n])
Defined at drivers/net/usb/Kconfig:265
Depends on: NETDEVICES [=y] && USB_NET_DRIVERS [=y] && USB_USBNET [=n]
Selects: USB_WDM [=n] && USB_NET_CDC_NCM [=n]


:)

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda joe » gio giu 11, 2015 0:01

Questa è la situazione su Slackware (leggo dal config con cui è compilato il kernel in uso):

Codice: Seleziona tutto

NETDEVICES=Y
USB_NET_DRIVERS=Y
CONFIG_USB_USBNET=m
USB_WDM=m
USB_NET_CDC_NCM=m


Mentre questa è la situazione in Debian (leggendo dal config-4.0.0-2-rt-686-pae che è relativo al kernel in uso non ricompilato):

Codice: Seleziona tutto

NETDEVICES=Y
USB_NET_DRIVERS=m
CONFIG_USB_USBNET=m
USB_WDM=m
USB_NET_CDC_NCM=m


In pratica cambia solo la voce USB_NET_DRIVERS=m che è compilata come modulo su Debian e come statica su Slackware.
Che sia quel dettaglio a fare la differenza?
In ogni caso cdc_mbim viene regolarmente caricato quando inserisco la chiavetta e ne prende in gestione le relative interfacce usb (le prime due nella fattispecie).

Cosa ne pensate?

Avatar utente
jdrake
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 50
Iscritto il: sab mag 28, 2005 0:00
Slackware: Current x86_64
Kernel: 3.18.11
Desktop: OpenBox 3.5.2

Re: Openbox e Icona sul Desktop

Messaggioda jdrake » gio giu 11, 2015 10:59

Magari il fatto di essere compilato staticamente influisce sul corretto ordine di caricamento dei moduli.
Se è quello il dettaglio che fa la differenza direi che hai un solo modo di scoprirlo.
:)

P.s.
Non saremo un tantino OT?
:-k