performance pendrive

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5129
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

performance pendrive

Messaggioda ZeroUno » lun ago 10, 2015 13:44

Ho recentemente acquistato una pendrive da 256GB a 29€ (non ho resistito).
Ovviamente non è sandisk o altre marche decenti, è più un giocattolo, ma sempre 256GB sono.
Con un prezzo del genere non mi aspetto di sicuro una usb3, né di sfruttare a pieno la velocità di usb2, e probabilmente il numero di cicli di scrittura non sarà illimitato.
Ma quanto potrò aspettarmi?
Che tool posso utilizzare per misurare le performance?

Al momento ha la formattazione di default, fat. Una pendrive per definizione viene inserita in pc di tutti i tipi, quindi non credo di metterla in ext3 o altro; magari la posso partizionare.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2496
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 4.19.0-rc8
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: performance pendrive

Messaggioda ponce » lun ago 10, 2015 14:45

per misurarne le performance lo standard e' bonnie

http://slackbuilds.org/repository/14.1/system/bonnie++/

la cosa che devi tenere di conto e' il fatto che puo' essere un po' stressante per l'hardware, se ti preoccupa il numero di accessi.

per misurarne la vita non saprei: le pennine sono roba a basso costo, non esiste lo SMART come nei dischi a piatti.

personalmente utilizzo sulle mie pennine (8/16G) grub4dos nell'MBR, che uso per avviarci iso di sistemi operativi (usando un menu.lst nel solito filesystem), su una partizione fat32 (posso quindi copiarci file fino a 4 giga anche da windows), e ci faccio pure una partizione ext4 (dove metto roba varia, tipo un mirror di slackware64-current, ecc.).

su dischi usb piu' grossi faccio anche una partizione ntfs (per file piu' grossi di 4 giga leggibili da windows).