[RISOLTO] Midori e HTML5

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

[RISOLTO] Midori e HTML5

Messaggioda joe » lun feb 12, 2018 19:53

Su Debian Stretch installata piuttosto minimale da netinstall ho messo il browser Midori.

Non riesco a visualizzare i video nè su youtube, nè su vimeo per esempio.
Ho installato vari plugins... relativi a "gstreamer" e alla fine ho ottenuto che il video viene riprodotto, ma si sente solo l'audio accompagnato da uno schermo nero: quindi il video non si vede, al suo posto uno sfondo nero, ma si sente.

Evidentemente manca qualcosa...

In chromium nessun problema.
Idem visualizzando gli stessi video con MPV (trascinando il link dentro la finestra di mpv).

Il fatto che il problema si abbia solo su Midori e che da come ho capito midori si basi su gstreamer mi ha fatto cercare in quella direzione: ho installato i seguenti pacchetti che contengono nel nome "gstreamer" (dpkg -l|grep gstreamer):

Codice: Seleziona tutto

ii  gstreamer1.0-alsa:i386                 1.10.4-1                          i386         GStreamer plugin for ALSA
ii  gstreamer1.0-plugins-bad:i386          1.10.4-1                          i386         GStreamer plugins from the "bad" set
ii  gstreamer1.0-plugins-base:i386         1.10.4-1                          i386         GStreamer plugins from the "base" set
ii  gstreamer1.0-plugins-good:i386         1.10.4-1                          i386         GStreamer plugins from the "good" set
ii  gstreamer1.0-vaapi:i386                1.10.4-1+b1                       i386         VA-API plugins for GStreamer
ii  gstreamer1.0-x:i386                    1.10.4-1                          i386         GStreamer plugins for X11 and Pango
ii  libgstreamer-plugins-bad1.0-0:i386     1.10.4-1                          i386         GStreamer development files for libraries from the "bad" set
ii  libgstreamer-plugins-base1.0-0:i386    1.10.4-1                          i386         GStreamer libraries from the "base" set
ii  libgstreamer1.0-0:i386                 1.10.4-1                          i386         Core GStreamer libraries and elements

Cosa ne pensate?
Cosa vi sembra che manchi? (se avete l'occhio esperto a riguardo...)
Grazie in anticipo! :)
Ultima modifica di joe il mar feb 13, 2018 13:35, modificato 1 volta in totale.

rik70
Master
Master
Messaggi: 1935
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.18
Desktop: Xfce 4.12
Distribuzione: archlinux

Re: Midori e HTML5

Messaggioda rik70 » mar feb 13, 2018 6:32

gstreamer-ffmpeg - o gstreamer-libav

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Midori e HTML5

Messaggioda joe » mar feb 13, 2018 11:00

Sembra proprio che il pacchetto mancante fosse gstreamer1.0-libav:
https://packages.debian.org/stretch/gstreamer1.0-libav

Devo ammettere però che purtroppo la riproduzione dei video è per forza di cose deludente a causa delle limitazioni hardware di questo vecchio netbook.
La situazione migliora se da vimeo o da youtube seleziono video a risoluzioni più basse tipo 360p.
Non c'è paragone comunque con MPV: lì gli stessi video vengono riprodotti molto più fluidamente.

Ho provato ad aggiungere anche netsurf come browser leggerissimo: con quello si vola! Certo però i video non li vedi e molti siti tra cui anche il forum di slacky non funziona come al solito, ad esempio i collegamenti rapidi in cima a sinistra non scende giù la solita tendina... Evidentemente in netsurf manca il supporto alla funzionalità su cui è basata quella tendina lì. Ad ogni modo pesa poco e un browser davvero rapido ci sta bene...

Ho dato un'occhiata anche ad altri browser leggeri: mi hanno consigliato qupzilla:
https://packages.debian.org/stretch/qupzilla

Non sembra male, però i video su youtube non posso metterli a schermo intero. Forse era un bug della versione 1.8.9 di debian-stretch. Su slackware l'ho provato da slackbuilds.org: la versione qui è 2.0.1 e youtube funge anche a schermo intero. boh... Peccato perchè sembra girare meglio di midori..

Niente, grazie ancora di tutto! :D

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1085
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Midori e HTML5

Messaggioda lablinux » mar feb 13, 2018 11:38

cosi, tanto per dire, provare a ricompilare il kernel e le librerie con delle ottimizzazioni?

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Midori e HTML5

Messaggioda joe » mar feb 13, 2018 12:12

Non se ne parla! :D
Scherzi a parte, è che su debian non sono molto pratico, non vorrei che poi si incasinasse il gestore dei pacchetti apt, inoltre i video si possono vedere già in chromium e per di più su quel netbook compilare un kernel è proprio l'ultima spiaggia, anche la ricompilazione di librerie relativamente complesse tipo webkit-qualcosa è un'operazione troppo onerosa.
No, a me serviva una cosa "workin'out of the box". 8)

Al limite ad esempio vedo che c'è questo pacchetto di qupzilla 2.1, precompilato per debian 9.0 (la stretch sul netbook è la 9.3, quindi dovrebbe funzionare):
https://build.opensuse.org/package/show ... a/qupzilla

Per cui potrei provarlo al volo installandolo con dpkg e poi rimuoverlo se non funziona... non si dovrebbe turbare l'equilibrio di APT... Almeno spero.

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1085
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Midori e HTML5

Messaggioda lablinux » mar feb 13, 2018 12:36

mi ero dimenticato di debian, dai un'occhiata a apt-build: http://guide.debianizzati.org/index.php/Apt-build:_ottimizzazione_dei_pacchetti
[ot] Con slackware puoi ricompilare l'intero sistema in chroot su una macchina più performante (non ricodo su quale sito avevo trovato una guida a rigurardo) [/ot]

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2916
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Midori e HTML5

Messaggioda joe » mar feb 13, 2018 13:27

Si l'avevo già fatto anni fà proprio per far dialogare con l'allora debian jessie che stava su questo netbook con una diabolica chiavetta internet usb olidcard. Ne avevo parlato agli sviluppatori di usb-modeswitch, avevamo fatto funzionare la chiavetta modificando addirittura il modulo option del kernel. Alla fine ne era saltata fuori una patch al modulo che si trova ancora adesso nei kernel attuali, tanto per dire adesso quella stessa chiavetta la attacchi al netbook con debian stretch e viene riconosciuta al volo.
Il problema ai tempi era stato che per mettere un kernel più recente e ricompilato modificando il modulo option era appunto stato necessario ricompilare da un PC più potente, così avevo proprio lavorato da un chroot di debian fatto da slackware sul mio PC principale.

Insomma un macello! :D

Invece ti confermo che il pacchetto di qupzilla precompilato trovato sul sito che ho linkato sopra (opensuse...) funziona.
Quindi probabilmente era un bug della versione 1.8 di qupzilla, che è quella presente nel repository stabile di debian stretch.
A questo link:
https://build.opensuse.org/package/bina ... Debian_9.0

S trovano due pacchetti .deb in particolare che sono necessari per installare la versione 2.1 esente dal bug.
- libqupzilla1_2.1.2...
- qupzilla_2.1.2....

In pratica ho tolto i precedenti pacchetti (1.8) con "apt-get remove":

Codice: Seleziona tutto

apt-get remove qupzilla
apt-get remove libqupzilla1

Poi con dpkg ho installato i nuovi precedentemente scaricati in locale.

Codice: Seleziona tutto

dpkg -i libqupzilla....deb

E questo voleva però come dipendenza due altri pacchetti allora:

Codice: Seleziona tutto

dpkg --remove libqupzilla1
apt-get install libqt5webenginewidgets5
apt-get install libqt5quickwidgets5
apt-get install libqt5webenginewifgets5
dpkg -i libqupzilla1....deb
dpkg -i qupzilla.....deb

A questo punto ho rifatto il test, aprendo qupzilla, youtube e facendo partire un video. Finalmente va anche in full screen.