Criptare partizione Linux/Windows

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 6505
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa

Criptare partizione Linux/Windows

Messaggioda targzeta » mer lug 25, 2018 0:10

Ciao a tutti,
generalmente uso cifrare la partiziono che contiene i miei dati sia sugli HD esterni sia sui PC. La domanda è semplice, esiste un formato compatibile anche con Windows? Ho un HD esterno che mi piacerebbe fosse "aperto" anche da PC Windows.

Attualmente il mio HD ha una partizione cifrata con LUKS e formattata con un filesystem NTFS. Ho visto che esiste FreeOTFE ma sembra un po' datato. Sembra interessante perché esiste anche la versione portable.

Qualcuno di voi lo usa o ha alternative da proporre?

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà 

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2497
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 4.19.0-rc8
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Criptare partizione Linux/Windows

Messaggioda ponce » mer lug 25, 2018 7:00

io uso veracrypt (il successore di truecrypt).

Avatar utente
Delcaran Lëdeloth
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 132
Iscritto il: mar mag 27, 2008 8:24
Nome Cognome: Matteo Paoluzzi
Slackware: 14.2 - 64bit
Kernel: 4.4.111 generic
Desktop: i3
Località: ud.fvg.it
Contatta:

Re: Criptare partizione Linux/Windows

Messaggioda Delcaran Lëdeloth » mer lug 25, 2018 10:24

Per criptare l'intero disco o una singola partizione, l'opzione più valida è VeraCrypt come suggerito dall'ottimo ponce. Puoi anche usarla per creare un'immagine disco cifrata da montare alla bisogna.
Se invece come me hai semplicemente bisogno di una directory cifrata che non sai quanto potrà crescere, l'opzione migliore è EncFS. Tieni conto che ci sono i seguenti "svantaggi":
  • EncFS genera alcuni file extra che dovranno essere conservati per poter decifrare la directory.
  • Vengono cifrati unicamente il nome e il contenuto del file, restano visibili il numero, la dimensione approssimativa, i permessi, le date di creazione e modifica.
  • Alcune versioni hanno vulnerabilità note, in particolare la 1.7 è vulnerabile se l'attaccante può vedere due o più snapshot della directory cifrata (maggiori info)
Per me queste problematiche non erano così impattanti, ma tutto dipende dalla tua valutazione dei costi/benefici.
Find me at Keybase
Slackware user since 1997.

Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 6505
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa

Re: Criptare partizione Linux/Windows

Messaggioda targzeta » mer lug 25, 2018 19:42

Ok, grazie come al solito per le dritte!

@Delcaran Lëdeloth. La mia intenzione è proprio quello di cifrare l'intera partizione. Per le directory usavo ecryptfs ma solo per Linux.

Sta cosa che dobbiamo essere sempre noi che usiamo Lunux a doverci sbattere per trovare soluzioni compatibili con Windows non mi è mai piaciuta! Mentre cercavo una soluzione compatibile con LUKS mi sono imbattuto in questa discussione. E ho detto tutto!

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà 

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13221
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Località: Livorno
Contatta:

Re: Criptare partizione Linux/Windows

Messaggioda conraid » gio lug 26, 2018 12:20

Ahahahahah sembra uno sketch dei Monty Python :D