Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

ldd reverse

Forum dedicato alla programmazione.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare in modo preciso il linguaggio di programmazione usato.
2) Se possibile portare un esempio del risultato atteso.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

ldd reverse

Messaggioda scartozzo » sab ott 16, 2010 2:48

Esiste un comando che permetta di visualizzare i binary linkati ad una data libreria?
Ovviamente al fine di non eliminare librerie utilizzate.

Grazie.
Avatar utente
scartozzo
Packager
Packager
 
Messaggi: 249
Iscritto il: mar feb 08, 2005 0:00
Località: Torino
Nome Cognome: Flavio Gallucci
Kernel: 3.10.10
Desktop: fluxbox
Distribuzione: blfs-7.4

Re: ldd reverse

Messaggioda targzeta » sab ott 16, 2010 10:24

Quello che cerchi non esiste, sarebbe troppo bello. Comunque, dopo questa discussione ho scritto uno scriptino che controllava i pacchetti "inutili" installati sul sistema (mi sono ispirato molto al lavoro di norby).

Lo script lo trovi qui sul wiki ed a me tira fuori risultati coerenti. Si esegue semplicemente, come utente normale, con:
Codice: Seleziona tutto
sh unused_SlackPkg.sh
Con '-h' stampa un help.

Se lo provate e notate qualche errore, fatemelo sapere. Magari date anche qualche suggerimento.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: ldd reverse

Messaggioda targzeta » sab ott 16, 2010 16:19

Ho visto che qualcuno lo ha provato. Se nell'output trovate un sacco di pacchetti, vuol dire che avete un sacco di pacchetti che non usate :). Provate a giocare con il parametro '-d'. Io ad esempio ho dei programmi che uso solo quando sono a Lecce e mi collego al PC fisso, dato che di defualt lo script indica tutti quei pacchetti che non sono stati usati nell'ultimo mese, ci sono un po' di pacchetti in più perchè ho lasciato Lecce un mese e mezzo fa. Se infatti passo il parametro '-d 2010-07-31' il numero di pacchetti è minore.

Ancora, se il problema originario era solo sapere se una libreria viene usata, magari si può usare l'algoritmo dello script, ovvero controllare la data di ultimo utilizzo del file (stat -c '%x'). I programmi che sono linkati a quella libreria. se vengono eseguiti la caricano, e quindi ne modificano la data di utilizzo.

Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM

Re: ldd reverse

Messaggioda scartozzo » lun ott 18, 2010 16:16

Grazie lo provo.
Avatar utente
scartozzo
Packager
Packager
 
Messaggi: 249
Iscritto il: mar feb 08, 2005 0:00
Località: Torino
Nome Cognome: Flavio Gallucci
Kernel: 3.10.10
Desktop: fluxbox
Distribuzione: blfs-7.4

Re: ldd reverse

Messaggioda targzeta » mer ott 20, 2010 14:45

Sono sicuro che molti di voi avranno notato qualche mal funzionamento, ma nessuno ha fatto notare la cosa. In pratica ci siamo accorti che lo script non funziona se la partizione è stata montata con l'opzione 'noatime' o, a volte anche con 'relatime'. In questi casi particolari infatti lo script non riesce a capire se i file sono stati usati di recente perchè il kernel non aggiorna l'access time.

Se qualcuno ha qualche idea in proposito ben venga,
Emanuele
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà
Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: gio nov 03, 2005 14:05
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM


Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: NicoMetal e 2 ospiti