Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Slackware...domande di un neofita....

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Plaoo » sab apr 12, 2008 1:51

Perchè avete scelto questa distribuzione?
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Che linguaggio di programmazione conoscete?
Da quanto usate Slackware?
Perchè ricompilate il kernel?
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....
Il canale ufficiale di slacky.eu si trova sui server irc.syrolnet.org canale #slackware
Avatar utente
Plaoo
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 809
Iscritto il: gio apr 10, 2008 16:40
Località: Ittiri (SS)
Slackware: 14 64
Kernel: 3.2.9
Desktop: KDE

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Dani » sab apr 12, 2008 2:00

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

Perchè funziona, è semplice a livello strutturale, è veloce ed essenziale, ti facilita l'apprendimento se sei interessato ad apprendere :D
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Le ultime due.
Che linguaggio di programmazione conoscete?

C, bash.
Da quanto usate Slackware?

Dalla 10.0
Perchè ricompilate il kernel?

Preferisco un kernel tutto o quasi statico e comunque compilato su misura per la macchina che uso.
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

Sincronizzazione cellulare/lettore mp3 #-o
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

No.
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Lo spengo :)
Dani
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1447
Iscritto il: mer apr 26, 2006 0:52
Desktop: gnome
Distribuzione: arch

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Falko » sab apr 12, 2008 3:13

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

Come Dani, perchè Funziona
Plaoo ha scritto:La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Direi tutte 3 nel mio caso ;)
Plaoo ha scritto:Che linguaggio di programmazione conoscete?

C, bash, Basic, VBasic, qualcosina di asm (molto poco)
Plaoo ha scritto:Da quanto usate Slackware?

Ho perso il conto :D ho cominciato con Slackware 7.0
Plaoo ha scritto:Perchè ricompilate il kernel?

Ti rispondo con una cosa inerente: Perchè aggiornare i driver di Windows?
Plaoo ha scritto:Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

In passato la rete Wifi, attualmente nessuno
Plaoo ha scritto:Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

Assolutamente no, piuttosto mi da moltissime soddisfazioni vedere che il sistema fa esattamente ciò che voglio io
Plaoo ha scritto:Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Premettendo che difficilmente gioco col pc (preferisco di gran lunga la play) ogni tanto mi faccio una partitella a Gta S.Andreas che con wine (configurato correttamente) gira perfettamente. Considera che con i dovuti accorgimenti una Linux-box arriva a dei livelli multimediali di utilizzo notevoli, un esempio lo puoi vedere su http://www.youtube.com/watch?v=UESDrkaFxUM, dove (non mi bastoni qualcuno) viene fatta una dimostrazione su un sistema Debian :)
Plaoo ha scritto:Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

Normale, però se ci prenderai la mano usare Linux sarà molto bello e ti darà anche parecchie soddisfazioni :)
Falko
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 16
Iscritto il: dom mag 22, 2005 23:00
Slackware: Current

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda albatros » sab apr 12, 2008 5:00

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

Semplice, pulita, stabile.
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Tutte e tre le risposte.
Che linguaggio di programmazione conoscete?

C, bash, basic (ricordi), un'infarinatura di C++, php, awk, python
Poi latex, html, un po' di css, sql, maple progr. language
Edit: avevo iniziato ad imparare assembly e perl, ma poi ho smesso
Da quanto usate Slackware?

Dalla 9.0, Linux dalla RedHat 6.0 ('99), ma lo avevo già usato occasionalmente all'università gli anni precedenti.
Perchè ricompilate il kernel?

Perché mi piace averlo ottimizzato per la mia cpu con tutto e solo quello che mi serve.
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

Nessuno di rilievo. Mi ci sono trovato subito a mio agio, ma va detto che usavo linux già da qualche anno.
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

Mai. Perché?
Edit: ah, se intendi il mancato supporto hardware o la mancanza di qualche programma, beh, ho dovuto sostituire ad esempio lo scanner ed anche un mouse, mentre per i programmi ho tenuto per un altro po' windows 95 finché non ho trovato delle alternative, ma non mi sono mai sentito frustrato.
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc?

Lo spengo e faccio un'altra cosa. Se mi annoio, ma devo fare qualcosa in tutti i modi continuo a farla, altrimenti lascio e vado via, che senso ha che rimanga lì? :lol:
Se invece intendi usare il pc perché uno si sente annoiato per altri motivi, beh, mi metto a guardare meglio uno dei tanti programmi che ci sono o ne installo uno nuovo, faccio io qualche programmino (o almeno ci provo), leggo un po' di documentazione, ne approfitto per aggiornare qualcosa se c'è da aggiornarla, navigo in internet, scrivo a qualcuno, eccetera.
(con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Mai fatto videogiochi con windows, a parte qualche partita ad uno in cui si sparava a degli uccelli spaziali con windows 3.1. Giocavo con il commodore 64 negli anni '80, ora con linux ho fatto molto sporadicamente qualche partita a tuxracer e ho provato un paio di quei giochi sparatutto in 3D (e la grafica mi sembrava discreta, ma non so come sia quella dei videogiochi per windows, dipenderà dal videgioco. Ma è così importante la grafica, almeno per divertirsi? Sarà che ero un bambino, ma quando pioveva o d'estate nelle ore più calde mi sono divertito tanto a giocare con gli amici con un monitor a fosfori gialli e senza audio...) :)
Ultima modifica di albatros il sab apr 12, 2008 13:08, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda dnegroni » sab apr 12, 2008 8:35

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

io ho iniziato con Mandrake, anche se la persona che mi ha fatto conoscere Linux è un esperto Linux di lunga data, e mi ha da subito fatto scoprire la riga di comando e le sue potenzialità. Ho provato molte distro, e alla fine Slackware mi è sembrata la più pulita, stabile, e la più adatta per "capire bene cosa c'é sotto il cofano, senza rinunciare a degli interni da ammiraglia"
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Tutte e tre
Che linguaggio di programmazione conoscete?

C, C++, Java, Bash
Da quanto usate Slackware?

Slackware 9.0, quindi direi inizi del 2003
Perchè ricompilate il kernel?

per avere un Sistema che si adatta al meglio all'HW della macchina che lo ospita
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

niente di particolare: anche perché quando ho dei problemi/dubbi in rete si trova una marea di aiuto
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

assolutamente no, anzi direi sollevato. A mio modestissimo parere, oggi Linux ti dice "più hai voglia di imparare e più hai la possibilità di scendere a fondo nella conoscenza del mio esistere fino al singolo bit"
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

premesso che, purtroppo o per fortuna, mi capita di rado per via del mio lavoro, oltre al fatto che se si vuole gli argomenti ignoti da approfondire sono "umanamente" infiniti, anche in Linux ci si può rilassare: ti consiglio TuxRacer, e se ti piacciono i simulatori di volo avrai delle soddisfazioni con FlightGear http://www.flightgear.org/

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

guarda, io per lavoro continuo a usare strumenti del mondo Microsoft: credo che alla fine sia importante prendere il meglio (in base alle proprie esigenze del momento) dei due mondi (in realtà sono ben più di due, con Mac, *BDS, RealTime *nix, etc . . .). Non sentirti legato, piuttosto sentiti libero di usare strumenti Microsoft o meno in base alle tue necessità e desiderata

Ciao
Avatar utente
dnegroni
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun gen 08, 2007 10:30
Località: Genova
Slackware: 12.2

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Meskalamdug » sab apr 12, 2008 8:36

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Che linguaggio di programmazione conoscete?
Da quanto usate Slackware?
Perchè ricompilate il kernel?
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

Perchè avete scelto questa distribuzione?
Perchè è l'unica distro linux che ti permette un controllo pressochè totale
sul sistema,nelle altre sei troppo legato alle varie gui e pkgmanager.
Questo vuol dire maggiore pulizia e efficienza

La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Utente desktop

Che linguaggio di programmazione conoscete?
Manco uno.

Da quanto usate Slackware?
Dal 2001 saltuariamente,dal 2003 stabilmente

Perchè ricompilate il kernel?
Non è necessario ricompilarlo di solito,ma per certe esigenze(bootsplash,suspend2,etc)
è necessario

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
L'unico grosso problema è la mancanza di binari precompilati,anche se col tempo
si è molto attuenata.


Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
No

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
Anche con linux,ovviamente non tutti i giochi vanno..ma per quanto mi riguarda
visto che uso 2 soli giochi...girano emulati e mi trovo benone.
Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3586
Iscritto il: gio mag 13, 2004 23:00

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Blizzard » sab apr 12, 2008 9:18

ciao!

Perchè avete scelto questa distribuzione?
Perchè mi consentiva di capire il sistema. Sapere quello che sto usando. Personalizzare con semplicità e a livelli allucinanti. Sai che quando comincerai ad utilizzarla acquisterà un legame che sinceramente non so descriverti, te ne accorgerai!
edit: Dimenticavo! Velocità allucinante e niente "COMPORTAMENTI STRANI!" e crash.

La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Studio+utente "normale"

Che linguaggio di programmazione conoscete?
Conoscete BENE???
Nessuno!
Comunque in ordine di conoscenza
-C
-C++
-Java
-Visual Basic .NET (aimè in calo... sono più di due anni che non lo uso e pensare che il compilatore mi è venuto 150.000Lire)
-Visual Basic
-Qbasic
-Python

Da quanto usate Slackware?
Due/tre anni. Solo Slackware da due anni o forse poco più, non ricordo bene.

Perchè ricompilate il kernel?
Sistema aggiornato facilmente e confezionato per la propria macchina (a patto di sapere quello che si sta facendo).
Io ad esempio volevo provare un sistema con il CFS a bassa latenza e attualmente ne sono soddisfatto.

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Non riesco a staccarmici :D (una volta che cerchi hardware compatibile prima di acquistarlo non hai nessun problema se sei un utente con le mie esigenze)

Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Solo libero e compiaciuto. Ogni giorno sempre più felice.

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
Quando sono annoiato faccio parecchie cose. Ho installato anche qualche gioco di un paio di annetti fa tramite wine ma mi sento molto più appagato con giochi emulati della psx, snes e nes64.
Poi qualche piccola partita a nethack (non sono molto bravo).
Comunque se inviti a casa qualche amico troverai i giochi open una vera droga (tux race, egoboo, ...).
Qualcosa di originale invece lo vedi in Doom e Quake fino al 4, Unreal Tournament vari, Serious Sam 2, Neverwinter Nights e cominciano a spuntare molti altri, simulatori di volo, giochi di racing ecc...

ciao
Gio
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda gigiobagiano » sab apr 12, 2008 9:35

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Che linguaggio di programmazione conoscete?
Da quanto usate Slackware?
Perchè ricompilate il kernel?
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

1. Dopo aver girovagato a lungo ho notato che si adatta molto a quello che pretendo io, stabilità, semplicità, pulizia (niente patch, nessuna imposizione nell'utilizzo.
2. studio - utente desktop
3. C - C++
4. Slackware da poco prima che uscisse la 11, mentre ho iniziato con debian del 2002
5. La prima volta ho ricompilato per ottenere le temperature da lmsensors (un altro modulo rompeva le scatole), poi mi piace avere un sistema ottimizzato per l'hardware che uso, quindi una volta fatta la configurazione iniziale non ho più molto da fare di mano mia.
6. In passato far funzionare una di quelle maledette chiavette usb, ora nulla
7. No, mi sento frustrato solo quando qualcuno senza aver neanche provato mi dice che con windows "qualcosa" funziona meglio, ah in quel caso si deve ringraziare che sono un pacifista :lol:
8. Come dice dani lo spengo, insomma non è che se utilizza slackware devi per forza abbandonare ogni attività sportiva o la morosa 8) . L'unico gioco che mi ha veramente preso è stato "Enemy Territory", e la grafica è buona anche se di solito prediligo la giocabilità, infondo cosa importa se vedo o non vedo qualche medaglia sul mio soldato o espressioni facciali realistiche.
Avatar utente
gigiobagiano
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 501
Iscritto il: dom mar 11, 2007 12:58
Slackware: 11 - 13.1
Kernel: 2.6.35.6_tuxonice
Desktop: Openbox

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda 414N » sab apr 12, 2008 10:02

  1. Dopo la OpenSuse avevo voglia di provare una distro senza tanti intermediari (Yast e tool vari) tra l'utente e il sistema sottostante. Che dire... l'ho trovata :)
  2. Studio e utenza normale
    • C
    • C++
    • Assembly Intel (8086)
    • Java
    • C#
    • Bash scripting
  3. Da un annetto e mezzo circa
  4. Per ottenere un sistema più efficiente con il minimo indispensabile per funzionare
  5. Nulla che non si sia risolto con qualche ricerca su Google o in questa community :)
  6. Sinceramente no. Semmai il contrario.
  7. Beh, si riesce a giocare tranquillamente anche sul pinguino se lo si vuole. Certo, se la Epic si decidesse a risolvere le magagne legali con software di terze parti che attualmente non permettono il rilascio di un client di Unreal Tournament 3 per Linux e Mac non avrei più bisogno di avviare Windows per fare una partitella in rete... :?
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda lucif3r0 » sab apr 12, 2008 10:14

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Che linguaggio di programmazione conoscete?
Da quanto usate Slackware?
Perchè ricompilate il kernel?
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

1) uso slackware dalla 8.0 sempre per lo stesso motivo:
interagisco totalmente col sistema, è una distro pulita ed efficente
2) la uso per tutto, giochi compresi (quando ho tempo)
3) in realtà nessuno a livelli ottimali
4) credo siano ormai 8 anni...
5) per avere un sistema adattato perfettamente alla macchina
6) ho dovuto sudare un po' nel 2002/2003 per connettermi ad
internet col cellulare tramite bluetooth (nokia)
7) no, ma ho avuto pessime giornate lavorative con ubu*
8) veramente gioco tranquillamente a WoW, ecc. sotto linux

continua su questa strada ;)
Avatar utente
lucif3r0
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 617
Iscritto il: mar mag 10, 2005 23:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: KDE 4.3

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda sardylan » sab apr 12, 2008 10:35

Perchè avete scelto questa distribuzione?
Volevo tenere linux, e Slackware era esattamente quello che cercavo... "Forrogabile" (si può frugare) al massimo... Ci fai quello che vuoi...

La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Lavoro (programmazione HTML, PHP, Perl. etc..), studio (università ed altro...), e come utente normale (musica, video, film, etc..)...

Che linguaggio di programmazione conoscete?
C, pochissimo C++, Basic, Visual Basic, Visual Basic.NET (poca roba però), Assembler (almeno che cosa è e la programmazione dei PIC)...

Da quanto usate Slackware?
Ho iniziato con la 11, con non pochi problemi di kernel... Poi l'inizio vero e proprio è stato con la 12 appena era uscita...

Perchè ricompilate il kernel?
Un po' per sfizio, ma sopratutto per far funzionare tutto al massimo, e per avviare velocemente il computer...

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Kernel instabile con la 11... Ricompilazione necessaria in un periodo senza tempo per smanettarci e senza le dovute conoscenze...

Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Quando avevo Ubuntu si... Sopratutto agli inizi... Quando non sapevo come fare le cose...

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
Suono la chitarra elettrica :D
Avatar utente
sardylan
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 993
Iscritto il: mar apr 24, 2007 8:21
Località: Cagliari
Nome Cognome: Luca Cireddu
Slackware: current 64bits
Kernel: 3.16
Desktop: KDE 4.5.5
Distribuzione: Debian - CLFS

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda sunreal » sab apr 12, 2008 11:17

1 Ne ho provate tante ma slack è l'unica che nel tempo rimane stabile le altre si appesantiscono
2 Sono un utente normale
3 Che è un linguaggio di programmazione?
4 Uso slack dalla versione 9.1
5 Più che ricompilarlo, quando esce un nuovo config di pat da abbinare ad un nuovo kernel lo metto su facendo al config le solite 4 o 5 modifiche che oramai conosco
6 Modem interno con la linea tradizionale, ma essendo io uno a cui non piace "tribolare" non è che ci ho perso più di tanto tempo, ne ho comprato uno esterno
7 Mi sento frustrato quando uso win senza pager e con explorer senza tab, con sistema che si blocca per un nonnulla senza contare che ogni tanto VAI COL FORMATTONE, allora si che mi sento frustrato
8 Gioco online URBAN TERROR, ENEMY TERRITORY su tutti, per non parlare di unreal turnament sia online che non e sauerbraten

Ciao ciao

Una volta, Eugenio Finardi, raccontò che un suo amico aveva lasciato la fidanzata perché non era rock. Ecco, con linux è un po' così, nel senso che tu senti che è fatto per te, ma spiegarlo a gli altri non è proprio semplice.
sunreal
Master
Master
 
Messaggi: 1564
Iscritto il: sab apr 09, 2005 23:00
Località: P.P.P.

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Bart » sab apr 12, 2008 11:27

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

Per curiosità. Ho trovato una 9.1 su una rivista e l'ho installata, ho incontrato questa comunità ed è rimasta. Credo più per merito della comunità che della distribuzione. Sinceramente non ritengo Slackware la migliore distribuzione su piazza...tutt'altro. Se non esistessero i pacchettizzatori e progetti come questo Slackware se la filerebbero davvero in pochi.
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Non vado oltre l'hobbie. Guarda gli utenti italiani che usano Linux al lavoro sono una piccola nicchia, dei veri fortunati. Fuori dall'Italia le cose vanno un po' meglio...speriamo che in un futuro prossimo qualcosa cambi anche nel nostro paese. Io, per adesso, il massimo che sono riuscito ad ottenere al lavoro è stato un "linux virtualizzato" montato su una macchina windows....ma è già qualcosa. ;)
Che linguaggio di programmazione conoscete?

Bene quasi nessuno. Male tantissimi.
Da quanto usate Slackware?

Dalla 9.1.
Perchè ricompilate il kernel?

Ricompilarlo spesso è più uno sfizio che una reale necessità. Io con Slackware lo faccio perché migliorano le prestazioni e senti di avere maggiore controllo su ciò che hai installato. Ti senti un padre padrone della macchina.
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

Mah, all'inizio tanti piccoli problemi risolti grazie alla comunità, ma nessuno così esagerato. Forse un bastardissimo modem usb che ho sostituito con un router ethernet.
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

Non più di quanto non mi abbia frustrato una macchina windows.
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
Se non hai la morosa vedi di fartela, così risolvi anche il problema al punto sopra. :lol:

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....
Ma scusa fatti un dual boot con windows/linux se sei ancora legato a windows e non vuoi abbandonarlo. Almeno così puoi continuare a giocare e ad esplorare contemporaneamente questo nuovo mondo.
Bart
Staff
Staff
 
Messaggi: 4248
Iscritto il: dom ago 08, 2004 23:00
Località: Rimini

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Blizzard » sab apr 12, 2008 11:38

A questo punto prova con "windows" virtualizzato.
Personalmente non ho mai capito a fondo cosa fosse "utilizzare" linux finchè non è esploso windows e l'ho estirpato totalmente.

ciao
Gio
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda conraid » sab apr 12, 2008 11:40

Perchè avete scelto questa distribuzione?

Ero indeciso tra Debian 1.3 e Slackware 3.1 (mi sembra, la prima con kernel 2.0 insomma). Provai Debian ma i floppy di installazione non andavano d'accordo con il mio hardware. La Slackware invece si installò.
Strana la vita vero? :-)

La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Per tutte queste cose

Che linguaggio di programmazione conoscete?

A livello prettamente teorico C e qualcosa di JAVA
Conoscenze lavorative ormai da 10 anni dimenticate: Perl
Sviluppo attuale PHP
Qualcosa di BASH e SQL

Da quanto usate Slackware?

Dal 1996

Perchè ricompilate il kernel?

Per ottimizzarlo per il proprio hardware

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

A ricordarlo... i caratteri fantasma di questo periodo :-)

Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

No, anzi. Ogni errore, ogni cosa che non va, ogni inghippo è una scoperta in più.

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc?

Spengo il PC
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Prossimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite