Patrick sta male?

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
twister
Staff
Staff
Messaggi: 1598
Iscritto il: mar nov 11, 2003 0:00
Slackware: current
Località: Roma
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda twister » mer nov 17, 2004 13:13

Credo che siamo tutti in accordo per la mail<br>

gianPrazio
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 388
Iscritto il: mer set 29, 2004 0:00
Località: Castelfranco Veneto

Patrick sta male?

Messaggioda gianPrazio » mer nov 17, 2004 13:17

Mi sa che non si tratta per nulla di un fake..... la notizia e´ giunta anche su http://www.linux.org : <BR> <BR>http://www.linux.org/news/2004/11/17/0007.html <BR> <BR> :-[ <br>

Avatar utente
twister
Staff
Staff
Messaggi: 1598
Iscritto il: mar nov 11, 2003 0:00
Slackware: current
Località: Roma
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda twister » mer nov 17, 2004 13:23

comunque vedo che la gente si sta mobilitando, speriamo che gli portino l´aiuto che gli serve... <BR>Fosse per me proporrei una colletta per spedirgli le medicine, in fondo sotto certi punti di vista glielo devo... non vedo + schermate blu grazie a lui...<br>

mark2
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 268
Iscritto il: gio lug 15, 2004 0:00

Patrick sta male?

Messaggioda mark2 » mer nov 17, 2004 16:18

ho beccato la notizia su distrowatch.com, e purtreoppo anche li, come qui, in inglese. non ho capito cos´abbia, ma ho capito che sta male. <BR> <BR>se qualcuno può gentilmente postare un riassunto in italiano sarei grato, e sarebbe comunque il caso di proporre una piccola iniziativa di aiuto. <BR> <BR>personalmente anche se ci capisco poco di slackware, grazie al progetto di patrick ho aperto un pochino gli occhi. <BR> <BR>mi auguro notizie migliori. ciao.<br>

Avatar utente
cpu
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 67
Iscritto il: gio set 23, 2004 0:00
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda cpu » mer nov 17, 2004 16:59

Mi Spiace per ciò che è accaduto, spero che non sia nulla di molto grave... anche io con linux e slack sono agli inizi però Desidero partecipare all´idea che verrà scelta per manifestare il nostro sostegno a PJV.<br>

Avatar utente
touchstyle
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1085
Iscritto il: gio mag 13, 2004 0:00
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.27
Desktop: KDE
Località: Portogruaro [VE]
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda touchstyle » mer nov 17, 2004 17:06

Contate su di me. <BR> <BR>Touch.<br>

Avatar utente
backbone
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 64
Iscritto il: gio mag 13, 2004 0:00
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.26.6 vanilla
Desktop: xfce4, fluxbox
Località: sicilia (meglio non sapere dove)
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda backbone » mer nov 17, 2004 17:18

Ho letto sul link di slackware e a dire la verità ho capito ben poco della faccenda.... <BR>A quanto pare nemmeno i medici hanno saputo dirgli cosa abbia???? <BR>Sembra che non sia una fake. <BR>Ad ogni modo... se tutto ciò risponde a verità sarei lieto di dare una mano.<br>

Avatar utente
Loris
Admin
Admin
Messaggi: 7664
Iscritto il: lun mar 31, 2003 0:00
Nome Cognome: Loris Vincenzi
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: Kde 4.10.5
Località: Gradisca D'Isonzo
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda Loris » mer nov 17, 2004 19:49

Ho messo in home una specie di riassunto...<br>
"Ho una testa piuttosto balzana e comunque non sono quello che credete" - Roger Keith Barrett

meritil
Master
Master
Messaggi: 1651
Iscritto il: mar ago 24, 2004 0:00
Slackware: bluewhite64
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda meritil » mer nov 17, 2004 21:08

Certo che se i medici statunitensi non ne sanno nulla dev´essere proprio una gran brutta malattia... <BR>Spero tanto che gli capiti la cosiddetta "botta di c**o" (ndt: Colpo di Fortuna), magari qualche geniaccio incompreso made in italy. <BR>Forse dico una cazz.. ma magari potremmo aiutarlo comprando la slack10.1 in massa... gli ospedali americani sono tanto all´avanguardia quanto cari... <BR> <BR>Up per il Mailone cmqe <br>

Avatar utente
useless
Staff
Staff
Messaggi: 3896
Iscritto il: dom ott 12, 2003 0:00
Località: A place where the streets have no name
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda useless » mer nov 17, 2004 22:33

vi passo la mail che ha scritto alla mailing list di slackit.org il buon fizban, che è l´autore del nuovo package browser di slack, nonché dell´ultimo post che troneggia sulla homepage di slackware.org: <BR> <BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> <BR>Ho scritto a Pat comunicandogli la vicinanza della comunita´ italiana, <BR>e portandogli sinceri auguri di pronta guarigione da parte di tutti <BR>noi <BR> <BR>Per quello che mi e´ dato sapere, non cerca soldi, cerca pareri medici <BR>sulla sua situazione di salute. Quindi cerca strutture specializzate <BR>in questo genere di infezioni, cerca altri pareri sulla diagnosi, <BR>cerca cure efficaci, etc etc <BR> <BR>Speriamo in bene :) <BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End --> <BR> <BR>così le cose sono un po´ + chiare. comunque una mailona gliela possiamo scrivere anche noi. io posso tradurla in inglese, ma non so proprio che scrivere, idee?<br>

Avatar utente
S1d
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ago 15, 2004 0:00
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda S1d » gio nov 18, 2004 18:04

ciao a tutti date un´occhiata a questo link <BR> <BR><!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.comune.bologna.it/iperbole/ciperbar/Italiano/convenzioni_ita.htm" TARGET="_blank">http://www.comune.bologna.it/iperbole/ciperbar/Italiano/convenzioni_ita.htm</A><!-- BBCode End --> <BR> <BR>pensate che possa servirgli <BR> <BR>se qualcuno ha la possibilità di accedere a msn.encarta <BR> <BR><!-- BBCode Start --><A HREF="http://it.encarta.msn.com/encyclopedia_761573215/Actinomicosi.html" TARGET="_blank">http://it.encarta.msn.com/encyclopedia_761573215/Actinomicosi.html</A><!-- BBCode End --> <BR>ci sono altre info <BR> <BR>.... If I were a train, I´d be late, and If I were a good man, I´d talk with you more often than I do.... <BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: S1d il 18-11-2004 18:08 ]<br>

Avatar utente
S1d
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ago 15, 2004 0:00
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda S1d » gio nov 18, 2004 18:26

io posto un po di cose che trovo aiutatemi a decidere se è il caso di tradurre il tutto e spedirglielo qui ho altre informazioni è un po lungo ... <BR> <BR>Actinomyces Israelii, è la principale causa di Actinomicosi, infezione rara nella bocca, è implicato nella carie <BR>della radice <BR> <BR>actinomicosi polmonare <BR> <BR>292. TERAPIA CON OSSIGENO IPERBARICO <BR> <BR>Un trattamento medico nel quale il paziente è interamente chiuso in una camera pressoria mentre respira O2 al 100% <BR>a una pressione > 1,4 volte superiore alla pressione atmosferica. <BR> <BR>ACTINOMICOSI <BR> <BR>L’HBO può essere indicato in rari casi di infezioni da Actinomyces israelii che non rispondono all’intervento <BR>chirurgico e agli antibiotici o nei casi nei quali la chirurgia ablativa coinvolga strutture critiche (p. es., <BR> l’orecchio medio). L’O2 ha un effetto diretto sull’A. israelii, ma l’aumento della funzione dei GB può essere <BR>più importante. Il trattamento segue il protocollo della gangrena gassosa (v. sotto). <BR> <BR>GANGRENA GASSOSA <BR> <BR>Il clostridium perfringens è la più frequente causa di gangrena gassosa, sebbene siano solitamente presenti uno o <BR>più degli altri organismi anaerobi (v. anche Infezioni da clostridi al Cap. 157). La sindrome è principalmente <BR>mediata da una a-tossina, una lecitinasi, che lisa i GR (producendo emolisi ed ematuria) e danneggia gravemente <BR>i muscoli, le membrane cellulari e i tubuli renali. Può verificarsi uno shock profondo che risponde solo al sangue <BR>intero o ai GR concentrati. La morte può sopraggiungere entro 6 h dalla diagnosi se non viene instaurato immediatamente <BR>il trattamento. La prognosi risulta particolarmente infausta in un soggetto anziano defedato che abbia gangrena <BR>dell’addome o del tronco. <BR> <BR> <BR>L’utilità dell’HBO nella gangrena gassosa è stata dimostrata in validi studi su animali e in ampie sequele cliniche. <BR>Se utilizzata, la terapia con HBO deve essere effettuata negli stadi precoci della malattia, prima dell’amputazione <BR>chirurgica. La fasciotomia, se richiesta, deve essere eseguita utilizzando un blocco regionale locale. Se la sindrome <BR> progredisce nonostante la terapia nella camera iperbarica, allora è necessaria l’amputazione o un intervento ancor <BR>più mutilante. <BR> <BR>L’HBO a 3 atmosfere assolute per 90 min inibisce la produzione di a-tossina quando i livelli tissutali di Po2 sono <BR>alti. La a-tossina circolante viene fissata e disattivata nei tessuti nel giro di 30 min circa. Di solito si effettuano <BR> 3 trattamenti nel corso delle prime 24 h, seguiti da 2 trattamenti effettuati in ciascuno dei due successivi periodi <BR> di 24 h, per un totale di 7 trattamenti. Se i segni di tossicità scompaiono, possono bastare pochi cicli di trattamento, <BR> sebbene talvolta ne occorrano più di 10. Nei pazienti gravi con febbre, si può diminuire il rischio di convulsioni <BR>inserendo un intervallo libero di 5 min a metà dei 90 min di trattamento. <BR> <BR>Non appena il paziente emerge dallo stato tossico, si deve procedere alla rimozione chirurgica di tutto il materiale <BR> necrotico. La chirurgia, che richiede l’anestesia generale, deve generalmente essere rimandata a dopo i primi 2 o 3 <BR>trattamenti con HBO, poiché l’intervento impone un ritardo della terapia con HBO e potrebbe causare un’ulteriore <BR>estensione dell’infezione e della tossicità sistemica. Per di più, la demarcazione tra tessuto vitale e necrotico <BR> <BR>risulta più evidente dopo 2 trattamenti con HBO, rendendo spesso possibile una chirurgia meno demolitiva e permettendo <BR>di salvare l’intero arto. Inoltre, dopo l’intervento chirurgico, la presenza di ampie aree macerate che trasudano sangue <BR> e siero rende più complicato l’equilibrio dei liquidi e il trattamento nella camera iperbarica. <BR> <BR>Il rischio di morte, per un paziente con gangrena del tronco, è del 75% se l’HBO viene iniziata > 24 h dopo la diagnosi <BR>e < 18% se viene iniziata entro 24 h. In caso di interessamento di un arto, il tasso di mortalità supera il 9% se il <BR>trattamento con HBO viene ritardato per un tempo > 24 h, avvicinandosi a zero se si instaura entro 24 h, <BR>indipendentemente dal tipo o dal momento dell’intervento chirurgico. La gangrena gassosa provocata da C. septicum è <BR>particolarmente virulenta, spesso compare spontaneamente e frequentemente si associa al carcinoma dell’intestino.<br>

Avatar utente
S1d
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ago 15, 2004 0:00
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda S1d » gio nov 18, 2004 18:32

Qui c´è un farmaco che dice sia utile per curare questa infezione date un´occhiata anche a questo <BR> <BR><!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.torrinomedica.it/studio/schedefarmaci/AUREOMICINA.htm#SottoTitolo_1" TARGET="_blank">http://www.torrinomedica.it/studio/schedefarmaci/AUREOMICINA.htm#SottoTitolo_1</A><!-- BBCode End --> <BR> <BR>nei prossimi giorni proverò a sentire un professore di microbiologia ma non so se riesco a rintracciarlo <BR> <BR>ciao a tutti<br>

Avatar utente
S1d
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ago 15, 2004 0:00
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda S1d » gio nov 18, 2004 18:43

Glossario di termini dentistici <BR> <BR>Actinomicosi - Infezione causata da un fungo aerobico, l´actinomicens israeli, ospite abituale della flora orale; clinicamente si distinguono la forma cervico-facciale, l´addominale e la toracica. La forma più comune, cervico-facciale origina in bocca dopo un trauma (avulsione dentaria). Caratterizzata da enfiagione dura, che successivamente diventa fluttante, supportando con formazione di fistolosi dai quali fuoriesce un pus verdastro, contenente le caratteristiche druste, colonie di organismi dall´aspetto di granuli di zolfo. <BR> <BR>forse può sentire un dentista??? <BR> <BR>non so<br>

Avatar utente
S1d
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 90
Iscritto il: dom ago 15, 2004 0:00
Contatta:

Patrick sta male?

Messaggioda S1d » gio nov 18, 2004 18:55

qui c´è più o meno quello che ha usato lui come medicina credo <BR> <BR>MALATTIE INFETTIVE E TERAPIA ANTIBIOTICA <BR> <BR>Actinomicosi <BR> <BR>Penicillina G 12-24 milioni/die <BR> <BR>Ampicillina 50 mg/Kg/die e.v <BR> <BR>Cloramfenicolo 50 mg/kg/die <BR> <BR>Tetracicline 500 mg x 4/die <BR> <BR>qui spiega un po e indica una cura <BR> <!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.paolodallapria.it/Actinomicosi.htm" TARGET="_blank">http://www.paolodallapria.it/Actinomicosi.htm</A><!-- BBCode End --> <BR> <BR>se è il caso di riunire il tutto e tradurlo fatemelo sapere così nel caso insieme alla mail di auguri gli mandiamo tutto ( non lasciatemi da solo a decidere come fare !!!!) <BR> <BR>ciao <br>


Torna a “Libera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite