Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

SIAE incassa anche per Linux

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda sir_alex » lun mag 18, 2009 16:56

conraid ha scritto:Offtopic: In mia umile opinione la siae è una di quelle strutture che andrebbe abolita


E possibilmente bruciata sulla pubblica piazza...
sir_alex
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 735
Iscritto il: lun mar 21, 2005 0:00
Località: Milano - Corbola (RO)
Kernel: 2.6.35-22
Desktop: KDE4
Distribuzione: Ubuntu

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda Vito » lun mag 18, 2009 17:04

Mario Vanoni ha scritto:Vito, il giornale con DVD doppio costa EUR 5.99,
in abbonamento ovviamente meno (EUR 74.90/2 anni),
a quanto puoi rivenderlo all'uscita del prossimo giornale?


Che tra l'altro ho acquistato la rivista anche io questo mese...devo controllare sull'allegato quando torno a casa.
Non so il motivo ma di certo ritengo (con la mia ex classe di liceo ci trovammo a dover pagare i diritti SIAE quando facemmo il Mak P l'anno scorso) che questa SIAE sia una cosa del tutto contorta...
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4146
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda Mario Vanoni » lun mag 18, 2009 17:20

conraid ha scritto:h_t_t_p://www.siae.it/Utilizzaopere.asp?link_page=contrassegni_bollino.htm&open_menu=yes

gli incassi vanno al 40/45% degli iscritti siae (in teoria vanno a tutti, ma meno del 50% acquisisce diritti maggiori della quota annuale)


Quante copie vende Linux Magazine in un anno, mettiamo 100'000.

Quante copie vende Micro$oft,
direttamente o indirettamente con PC preinstallati,
il CD di ristauro avra` il bollino SIAE spero, mettiamo 1'000'000.

Chi avra` diritti maggiori, quindi introiti maggiori?

Linux finanzia M$!
Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 20:20
Località: Cuasso al Monte (VA)
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda conraid » lun mag 18, 2009 17:27

Paghi la quota siae anche su supporti vergini, dagli hd ai cdr
Solo che ce ne ricordiamo tutti in questi momenti e non quando dobbiamo andare a "votare" (tra l'altro era favorevole quasi tutto il parlamento)
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12023
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda albatros » lun mag 18, 2009 17:32

Vito ha scritto:Non è che loro applicano quel bollino per evitare che qualcuno rivenda il Dvd?

No, lo applicano perché c'è un decreto legge che lo impone:
http://www.siae.it/documents/Bg_Normati ... 1.pdf?7885
:crybaby: :angry7:
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda navajo » lun mag 18, 2009 19:12

conraid ha scritto:Paghi la quota siae anche su supporti vergini, dagli hd ai cdr
Solo che ce ne ricordiamo tutti in questi momenti e non quando dobbiamo andare a "votare" (tra l'altro era favorevole quasi tutto il parlamento)


Comprate tutti presso venditori online.
Io mi metto d' accordo con colleghi e amici, poi ne prendiamo una grande quantità a prezzo bassisimo.
EDIT: naturalmente presso E-shop esteri.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3831
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda enzo.bak » lun mag 18, 2009 19:30

Sono anch'io abbonato a Linux Magazine e confermo la presenza del famigerato bollino.
Bollino dichiarato illegittimo dalla Corte Europea (cfr. Punto Informatico).
Ma, parlando di Microsoft, ho scoperto una che è proprio bella...
Ho acquistato, presso la catena Expert, il netbook Aspire One venduto sottocosto a 149 euro.
Il computer era fornito anche di "upgrade a windows XP", ovverosia una chiavetta da 4 giga con il detto upgrade, in una bustina con regolare licenza d'uso/contrassegno autenticato Microsoft.
Ma, ho guardato adesso, non c'è alcun contrassegno SIAE!!!
(Sono dell'opinione che Microsoft si sia sobbarcata le spese di questo costoso upgrade pur di evitare che la gente abbia a che fare, anche lontanamente, con Linux...)
enzo.bak
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 144
Iscritto il: lun apr 28, 2008 16:58
Località: Reggio Calabria

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda Mario Vanoni » lun mag 18, 2009 19:31

navajo ha scritto:
conraid ha scritto:Paghi la quota siae anche su supporti vergini, dagli hd ai cdr
Solo che ce ne ricordiamo tutti in questi momenti e non quando dobbiamo andare a "votare" (tra l'altro era favorevole quasi tutto il parlamento)


Comprate tutti presso venditori online.
Io mi metto d' accordo con colleghi e amici, poi ne prendiamo una grande quantità a prezzo bassisimo.
EDIT: naturalmente presso E-shop esteri.


[OT]
Problemi dogana/IVA riscontrati come con Slacky Store o no?
Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 20:20
Località: Cuasso al Monte (VA)
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda navajo » lun mag 18, 2009 20:01

Mario Vanoni ha scritto:
navajo ha scritto:
conraid ha scritto:Paghi la quota siae anche su supporti vergini, dagli hd ai cdr
Solo che ce ne ricordiamo tutti in questi momenti e non quando dobbiamo andare a "votare" (tra l'altro era favorevole quasi tutto il parlamento)


Comprate tutti presso venditori online.
Io mi metto d' accordo con colleghi e amici, poi ne prendiamo una grande quantità a prezzo bassisimo.
EDIT: naturalmente presso E-shop esteri.


[OT]
Problemi dogana/IVA riscontrati come con Slacky Store o no?

no
Forse perchè sta in Germania.
paghiamo con carta di credito e arriva tutto con il corriere.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3831
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda phobos3576 » lun mag 18, 2009 20:04

Ho controllato adesso tutti i CD e DVD che avevo trovato in allegato sulle riviste Linux Pro e Linux & C. e nessuno di essi ha il bollino (anche perché contengono solo software open); invece, su vecchissimi CD che compravo quando ero Winaro è sempre presente il bollino SIAE.

Probabilmente, il caso citato da Mario Vanoni è relativo al fatto che Ubuntu, ma soprattutto Mandriva, vengono fornite con diversi driver e applicativi closed; ad esempio, Mandriva fornisce in esclusiva i driver (per i winmodem) Conexant/Linuxant che non possono essere utilizzati sulle altre distribuzioni.
Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
 
Messaggi: 2980
Iscritto il: sab apr 16, 2005 23:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda Vito » lun mag 18, 2009 20:42

Mario il bollino SIAE è presente anche nei vecchi allegati di Linux Magazine?(Purtroppo il numero 100 è il primo che ho comprato e non posso vedere gli allegati di Linux e co. in quanto li ho ad Ischia).
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4146
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda albatros » lun mag 18, 2009 21:30

enzo.bak ha scritto:Ma, ho guardato adesso, non c'è alcun contrassegno SIAE!!!

Dal testo del decreto:
Art. 5. Supporti contenenti programmi per elaboratore ovvero multimediali
(...)
3.Sono esclusi dall’ambito di applicazione dell’articolo 181-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633, e quindi non soggetti ad obbligo di vidimazione o invio della dichiarazione identificativa sostitutiva, i supporti contenenti programmi per elaboratore aventi carattere di sistema operativo:
(...)
i) aventi carattere di sistema operativo, applicazione o distribuzione di servizi informatici (server) destinati ad essere preinstallati su di un elaboratore elettronico e distribuiti all’utente finale insieme ad esso.


phobos3576 ha scritto:Ho controllato adesso tutti i CD e DVD che avevo trovato in allegato sulle riviste Linux Pro e Linux & C. e nessuno di essi ha il bollino (anche perché contengono solo software open);

Ci furono per un certo periodo intorno al 2001/2002 e immediatamente successivo, negli ultimi tempi non c'erano più, ma ora non ricordo come stava esattamente la questione e purtroppo non ho tempo per indagare...
Ricordo comunque che anche allora ci furono vibrate proteste da parte di chi distribuiva e usava software libero.

navajo ha scritto:Comprate tutti presso venditori online.

Al riguardo ho trovato interessante questa notizia (antecedente al nuovo decreto):
http://www.digitallex.com/index.php?opt ... Itemid=112
Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Località: 43°52' N 11°32' E
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.8.4
Distribuzione: ubuntu 12.04

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda enzo.bak » lun mag 18, 2009 21:38

Rispondo per Mario :-) (ho a portata di mano tutti gli arretrati di Linux Magazine).
Il bollino è presente sul n.62 (che conteneva il film in divx Hellreiser inferno),
n.63 (film in divx Global effect)
n.64 (nessun film, forse gli erano rimasti i bollini e li hanno utilizzati).
da allora fino al 100 niente bollino.
Controllati uno x uno.
enzo.bak
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 144
Iscritto il: lun apr 28, 2008 16:58
Località: Reggio Calabria

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda enzo.bak » mar mag 19, 2009 7:10

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggiodi albatros » lun mag 18, 2009 11:30 pm

enzo.bak ha scritto:Ma, ho guardato adesso, non c'è alcun contrassegno SIAE!!!


Dal testo del decreto:

Art. 5. Supporti contenenti programmi per elaboratore ovvero multimediali
(...)
3.Sono esclusi dall’ambito di applicazione dell’articolo 181-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633, e quindi non soggetti ad obbligo di vidimazione o invio della dichiarazione identificativa sostitutiva, i supporti contenenti programmi per elaboratore aventi carattere di sistema operativo:
(...)
i) aventi carattere di sistema operativo, applicazione o distribuzione di servizi informatici (server) destinati ad essere preinstallati su di un elaboratore elettronico e distribuiti all’utente finale insieme ad esso.




Ma, sempre dal testo del decreto,sempre all'Art.5, ma al punto 2, abbiamo:
(...)
2. Sono comunque ricompresi nell'ambito di applicazione del presente regolamento i programmi per elaboratore ovvero multimediali contenenti applicazioni di tipo videogioco, enciclopedia ovvero dizionario, destinati a qualsivoglia forma di intrattenimento
(...)

Patrick è avvisato, la Slackware per l'ITALIA rigorosamente senza il diskset "y" !
enzo.bak
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 144
Iscritto il: lun apr 28, 2008 16:58
Località: Reggio Calabria

Re: SIAE incassa anche per Linux

Messaggioda d4z_c0nf » mar mag 19, 2009 8:08

Ma non so quanto il bollino SIAE sia strettamente legato ai diritti d'autore, o al fatto che ci siano in quei cd dei driver closed.
Pongo un esempio nell'ambito della musica: il mio "dischivendolo" di fiducia, è costretto quando compra materiale dall'estero, a comprare i bollini SIAE ed apporli personalmente su ogni disco. Il costo di ogni bollino, mi diceva, si aggira sugl'80 cent. Io non credo che poi quella cifra venga in parte destinata al proprietario dei diritti d'autore.
rock
Avatar utente
d4z_c0nf
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: mar mar 14, 2006 18:07
Località: Salerno
Nome Cognome: Rocco Aliberti
Slackware: 14.1-64bit
Kernel: 3.10.17
Desktop: xfce

PrecedenteProssimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti