ammazzato il solare termodinamico

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda masalapianta » mer lug 29, 2009 16:53

affossato in Italia l'unico sistema credibile e a basso costo per produrre energia elettrica da fonti totalmente rinnovabili (tra le altre cose lo stato dell'arte di questa tecnologia ce lo abbiamo noi, quindi hanno anche affossato un'industria nostrana potenzialmente florida prima che riuscisse a nascere)

http://www.terranews.it/news/2009/07/il ... ne-il-sole

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda Luci0 » mer lug 29, 2009 17:27

Noi abbiano ricercatori in gamba ... e quando trovano un qualcosa di buono poi ci sputiamo sopra.

Ricordo il progetto totem della FIAT e altre tecnologie come quella del WiFi ... che l' 0livetti sviluppò nel 1993 ... bisgnava pagare 500.000 lire per le concessioni governative per ogni scheda ...

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda navajo » mer lug 29, 2009 19:06

Ragazzi ce lo dovevamo aspettare.. Troppi segnali indicavano il nucleare come investimento.
Come al solito, in ItaGlia comandano le lobby e interessi.
In Germania, dove il sole lo vedono un terzo rispetto a noi, hanno da anni il sole come fonte di energia :x

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13021
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Località: Livorno
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda conraid » mer lug 29, 2009 19:22

navajo ha scritto:Ragazzi ce lo dovevamo aspettare.. Troppi segnali indicavano il nucleare come investimento.



Tra l'altro i costi del nucleare "sembra" (metto tra virgolette perché ho letto in vari siti, ma conoscendo i giornalisti ci sarebbe sempre da verificare) che siano più alti del previsto
http://cianciullo.blogautore.repubblica ... a-i-costi/

per non parlare di tutti gli impianti di rigassificazione che stanno costruendo, tra cui uno davanti a livorno. Un numero maggiori rispetto all'intera europa ed agli stati uniti. Bombe pronte ad esplodere :-k

Avatar utente
Blizzard
Master
Master
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda Blizzard » mer lug 29, 2009 20:20

Alcuni reputano che le pale eoliche deturpino il panorama.
Adesso
Gasparri che classifica il termodinamico come fonte costosa, poco utile e non «compiutamente ecologica»


Mi sembra :idea: giusto :idea: continuare ad optare per le fonti "non rinnovabili", un giorno ne vedremo i risultati

Avatar utente
JohnnyMnemonic
Staff
Staff
Messaggi: 2733
Iscritto il: dom set 05, 2004 0:00
Nome Cognome: Giuseppe Palmiotto
Slackware: 14.0
Kernel: 3.5.5-thanatos
Località: Bologna
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda JohnnyMnemonic » mer lug 29, 2009 20:37

Blizzard ha scritto:Alcuni reputano che le pale eoliche deturpino il panorama.


Novità di pochi giorni fa, già in fase avanzata, con apporto italiano, ma ovviamente meglio foraggiare i soliti noti

http://www.sambenedettoggi.it/2009/07/2 ... ella-sera/

Avatar utente
danix
Staff
Staff
Messaggi: 3287
Iscritto il: ven ott 27, 2006 19:32
Nome Cognome: Danilo M.
Slackware: 64 14.1
Kernel: 4.4.0
Desktop: kde4
Località: Siderno (RC)
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda danix » mer lug 29, 2009 21:04

JohnnyMnemonic ha scritto:
Blizzard ha scritto:Alcuni reputano che le pale eoliche deturpino il panorama.


Novità di pochi giorni fa, già in fase avanzata, con apporto italiano, ma ovviamente meglio foraggiare i soliti noti

http://www.sambenedettoggi.it/2009/07/2 ... ella-sera/

Tanto se anche questa dovesse rivelarsi un'operazione "virtuosa" troveranno il modo di affondarla, magari dicendo che è pericoloso perchè gli uccelli ci finiscono dentro... bah... [-( :-k
danix

myself ha scritto:non sono molto presente sul forum, e di ciò mi scuso con tutti

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda navajo » mer lug 29, 2009 21:14

danix ha scritto:Tanto se anche questa dovesse rivelarsi un'operazione "virtuosa" troveranno il modo di affondarla, magari dicendo che è pericoloso perchè gli uccelli ci finiscono dentro... bah... [-( :-k

Ho una certa ripugnanza per la parola "Virtuosa".. le "gestioni virtuose" sanno di "sola" ...

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda Luci0 » mer lug 29, 2009 22:16

Che dire questo progetto era molto promettente,http://www.solar-sse.com/cdte.htm fotovoltaico con semiconduttori senza silicio, in pratica lo strato fotosensibile, é realizzato con pigmenti amorfi molto più semplici da produrre, alla fine per produrre le celle basta verniciare in modo opportuno le superfici. Sono fermi o quasi dal 2004 e dovevano andare in produzione nel 2006 ...

Avatar utente
dottor3
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 162
Iscritto il: dom lug 27, 2008 12:59
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: kde 4.5

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda dottor3 » mer lug 29, 2009 23:00

Scusate ma secondo voi perche' per farsi un impianto a casa da 3.5 KW ad energia solare sono necessari 21.000€ ???
Perche' ognuno di noi nn si crea una piccola pala eolica a funzione verticale (le + performanti e semplici da realizzare) sul tetto di casa???
Perche' una promettente tecnologia di costruzione di moduli fotovoltaici basati sul succo di mirtillo viene abbandonato???
Le scorie nucleari impiegano 10.000 anni a deattivarsi.......e vogliamo parlare di costi???
Porca miseriaccia ladra io nn conosco strutture che resistono 10.000 anni, con i cementi italiani post anni '60 poi.........

Il problema siamo noi tutti......nn abbiamo la ben che minima cultura energetica.
Imperterriti andiamo in giro con macchine che utilizzano solo il 38% della capacita' energetica effettiva..........siamo dei burattini in mano ad un sistema ben architettato........"a meno che tu nn sappia 'fare' usa il nostro sistema di vita..........se sai 'fare' facciamo di tutto per renderti la vita difficile!!!"

Cavolo io nn ci sto.......studio, mi informo, provo, testo, spendo soldi per cercare un barlume di autonomia energetica...........ogni strada percorribile porta ad un problema burrocratico o affine.......
Se nn mi credete provate voi stessi..........

Se non ci mettiamoo in riga tutti qui si finisce male........continuado a credere al burocrate di turno, oggi Silvio domani chissa' finiremo schiavi dell' oligarchia del denaro che sceglie cio' che dobbiamo usare o non usare in modo che i soliti noti abbiamo il massimo introito possibile.

Preferisco fare il pastore in aspromonte

Avatar utente
michele.p
Packager
Packager
Messaggi: 1275
Iscritto il: ven nov 24, 2006 16:52
Nome Cognome: Michele Petrecca
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE
Distribuzione: ..Fedora e Mandriva
Località: Pontecorvo(FR)
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda michele.p » mer lug 29, 2009 23:32

..è noto che vengono favoriti i "soliti noti".

http://www.youtube.com/watch?v=F7nO1D9zfnw ...credete che qualche politico abbia capito qualcosa di quello che dice? ...e se l'hanno capito è come dice Grillo, devono continuare a far fare i soldi ai "soliti noti" http://www.youtube.com/watch?v=U4u-NGjiJK8

Avatar utente
puzuma
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 482
Iscritto il: mar lug 04, 2006 17:14
Nome Cognome: Stefano Salvador
Slackware: current
Kernel: 2.6.32.2
Desktop: KDE 4.4.0
Località: Udine
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda puzuma » gio lug 30, 2009 14:26

masalapianta ha scritto:affossato in Italia l'unico sistema credibile e a basso costo per produrre energia elettrica da fonti totalmente rinnovabili (tra le altre cose lo stato dell'arte di questa tecnologia ce lo abbiamo noi, quindi hanno anche affossato un'industria nostrana potenzialmente florida prima che riuscisse a nascere


che tristezza :(

vogliono farci credere che il nucleare è l'unica strada percorribile, bhè ... io sono laureato in fisica nucleare è posso confermare che è una str...ata:

1. viviamo in un paese sismico, di siti adatti alla costruzione ce ne sono veramente pochi e di conseguenza non potremo mai essere autonomi con il nucleare.
2. il nucleare costava relativamente poco quando il problema delle smaltimento delle scorie non sussisteva (fino agli anni novanta molti scaricavano i bidoni con le scorie nelle fosse oceaniche, forse qualcuno lo fa ancora adesso). Noi saremo costretti a pagare stati esteri per lo smatimento perché in Italia di posti adeguati non ce ne sono (a dire il vero non ce ne sono da nessuna parte, per ora lo stato dell'arte della tecnologia prevede di incapsulare le scorie in materiali ceramici la cui durata è circa un ordine di grandezza inferiore al tempo di dimezzamento di molti isotopi).
3. per costruire una centrale nucleare ci si mette 15 anni, un campo di generatori eolici o un solari forse un paio.
4. In Italia non abbiamo più le competenze per gestire simili impianti.
5. Il solare posso costruirlo anche sul tetto di un centro commerciale (evitando quindi di utilizzare terreno agricolo o naturale), una centrale nucleare no.
6. L'uranio finirà prima del petrolio.

La verita è che le fonti rinnovabili funzionano bene se diffuse sul territorio con un'infinità di piccoli impianti studiati ad hoc da chi conosce il territorio e questo a loro non va bene perché così non avrebbero il controllo del flusso di denaro a cui politici e grandi imprenditori attingo a piene mani. Questa è l'unica motivazione dietro a simili provvedimenti.
The quiet ones are the ones who change the world. The loud ones only take the credit.

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda Luci0 » gio lug 30, 2009 15:57

Il problema grosso delle rinnovabili distribuite (fotovoltaico eolico minicentrali idroelettriche) é che nessuno ci guadagna e in teoria non creano ricchezza ma solo risparmi, inoltre vengono tolti potenziali clienti a chi distribuisce l' energia. Inoltre gli ex clienti del distributore di energia, dopo aver installato questi impianti, si trasformano in potenziali concorrenti.

Avatar utente
danix
Staff
Staff
Messaggi: 3287
Iscritto il: ven ott 27, 2006 19:32
Nome Cognome: Danilo M.
Slackware: 64 14.1
Kernel: 4.4.0
Desktop: kde4
Località: Siderno (RC)
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda danix » ven lug 31, 2009 8:59

Luci0 ha scritto:Il problema grosso delle rinnovabili distribuite (fotovoltaico eolico minicentrali idroelettriche) é che nessuno ci guadagna e in teoria non creano ricchezza ma solo risparmi, inoltre vengono tolti potenziali clienti a chi distribuisce l' energia. Inoltre gli ex clienti del distributore di energia, dopo aver installato questi impianti, si trasformano in potenziali concorrenti.

mamma mia che scenario inquietante...
danix

myself ha scritto:non sono molto presente sul forum, e di ciò mi scuso con tutti

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun giu 27, 2005 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: ammazzato il solare termodinamico

Messaggioda Luci0 » lun ago 03, 2009 11:04

Alla fine ... le sorti del solare termodinamico potrebbero cambiare se i soliti noti trovassero un modo per guadagnarci.
Mi ricordo che qualcuno dei soliti noti ( il più geniale sicuramente ! ) era riuscito a prendere i finanziamenti destinati allo sfruttamento delle energie rinnovabili per costruire i termovalorizzatori.