Argomento interessante x esame :)

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
darkstaring
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 639
Iscritto il: mer ott 13, 2010 13:55
Nome Cognome: Francesco Achenza
Desktop: KDE
Distribuzione: Arch Linux
Contatta:

Argomento interessante x esame :)

Messaggioda darkstaring » mer feb 23, 2011 0:19

Salve ragazzi, vorrei iniziare a fare una tesina per il diploma, quest'anno mi diplomo :)..
A dir la verità le materie dove vado meglio sono info e sistemi... quest'anno in sistemi abbiamo visto M$server2003 assegnando
alcuni ruoli (active directory, dns, ecc ecc) mentre in info stiamo facendo mysql ma vedremo anche php....

Dato che giugno si avvicina vorrei studiare qualcosa per la tesina... io vorrei portare qualcosa che riguardi *NIX...
Qualcosa che non sia troppo complicata ma che impressioni...

Conoscete qualcosa che interessi e che sia attinente al mio programma scolastico da farmi studiare :) ?

Grazie :)
Ultima modifica di darkstaring il ven feb 25, 2011 1:03, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
freefred
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 87
Iscritto il: dom set 28, 2008 19:08
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.36.2
Desktop: kde 4.4.3
Contatta:

Re: Argomento interessante

Messaggioda freefred » mer feb 23, 2011 17:05

Samba?

bye

Jan69
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 39
Iscritto il: dom nov 28, 2010 1:55
Slackware: 64 -current
Kernel: 2.6.37.4
Desktop: KDE 4.5.5

Re: Argomento interessante

Messaggioda Jan69 » mer feb 23, 2011 17:13

Beh, da slacker potresti presentare te stesso mentre aggiorni alla -current e poi farcelo leggere a promozione acquisita ^^

Un grandissimo "in bocca al lupo"!!!

Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2899
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.19
Desktop: KDE4
Località: Bulagna
Contatta:

Re: Argomento interessante

Messaggioda 414N » mer feb 23, 2011 17:21

Come sostituire Microsoft Windows Server 2003 con strumenti liberi?

Avatar utente
Slack_Eater
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 163
Iscritto il: gio feb 14, 2008 21:29
Nome Cognome: Giuseppe Scalzi
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.38.2-smp
Desktop: KDE 4.7.0
Località: Svizzera
Contatta:

Re: Argomento interessante

Messaggioda Slack_Eater » mer feb 23, 2011 17:42

Cluster con OpenBSD/CARP o Linux?

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Argomento interessante

Messaggioda Vito » mer feb 23, 2011 17:53

Puoi mettere un titolo magari più attinente e più specifico alla domanda che hai posto?
Grazie mille.
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
krisis
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Distribuzione: debian
Località: Roma

Re: Argomento interessante

Messaggioda krisis » mer feb 23, 2011 19:16

Virtualializzazione :
Zone di solaris?
Xen?

Cluster :
redhat cluster suite?
solaris cluster?

Sicurezza in generale :
un firewall con iptables?
snort?
selinux?

monitoraggio :
nagios ?
cacti?
snmp in generale?

Magari scrivi qualche cosa di più specifico , di argomenti interessanti ce ne sono a iosa nell'informatica.

Devi presentare una cosa funzionante o una dissertazione filosofica?
Se devi presentare una cosa funzionante puoi fare una tesi sulla cluster suite di redhat in congiunzione con lvs (piranha) , usando centos non dovresti neanche pagare licenze e ti bastano 4 o 5 vecchi pc o macchine virtuali.

La sempre verde tesi sul monitoraggio di un ced : nagios + cacti + trap snmp + python = sistemista felice

Fammi sapere :)

Avatar utente
darkstaring
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 639
Iscritto il: mer ott 13, 2010 13:55
Nome Cognome: Francesco Achenza
Desktop: KDE
Distribuzione: Arch Linux
Contatta:

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda darkstaring » ven feb 25, 2011 2:21

Hola :)...
Ho fatto leggere il Thread ai miei proff...
e mi hann risp così:
prof --> Centos
io -->ho letto wikipedia... non sembra niente di speciale... cos'è
prof -->Scherzi!! E' una distribuzione linux che puoi usare ariga di comando su pc obsoleti per gestire tutto quello che vuoi tu, dns, apache fileservering, mysql php, dominio


Ho visto il forum e sembra creata apposittamente per l'ambiente server...
cosa cambia da Slackware?
posso fare lo stesso con Slack?

Comunque questi potrebbero essere gli obbiettivi: dns, apache fileserver, mysql php, dominio, samba, magari con un bel firewall...bisogna scegliere.. :)

Ma anche un cluster non è male :).. comunque tempo fà su linuxmagazine avevo letto che per poter usare il cluster i programmi devono avere istruzioni scritte apposittamente per cluster... come gestisce i processi il kernel linux?..il parallelismo processi sicuramente aiuta.. ma è utile avere 10 cpu se il progr non ha istruz che le supporta?
Per esempio eseguendo un Benchmark su un cluster dove l'unica cpu libera al momento è il nonno 486..il carico di lavoro può essere diviso con il nipote quadcore che ha di fianco per esempio?.. o chi acchiappa termina?

La sempre verde tesi sul monitoraggio di un ced : nagios + cacti + trap snmp + python = sistemista felice

Potresti spiegarti meglio :).. sembra bello.. ho cercato praticamente tutto perchè non conoscevo niente a parte python...
Come posso realizzare qualcosa del genere?.. è una cosa gestibile via software?.. risolve problemi o li rileva?

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13329
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Desktop: kde
Località: Livorno
Contatta:

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda conraid » ven feb 25, 2011 10:02

darkstaring ha scritto:prof -->Scherzi!! E' una distribuzione linux che puoi usare ariga di comando su pc obsoleti per gestire tutto quello che vuoi tu, dns, apache fileservering, mysql php, dominio


oh my god

Avatar utente
krisis
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Distribuzione: debian
Località: Roma

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda krisis » ven feb 25, 2011 10:06

CentOs è una ricompilazione totalmente free di RedHat , ti da accesso a tutte le risorse di redhat (cluster suite , xen hypervisor , gfs , etc) senza dover pagare fee a redhat. Di contro se lo usi in ambito enterprise ed hai problemi non puoi alzare il telefono e chiamare aiuto ma devi risolverteli da solo. Se hai un cliente incazzato che ti alita addosso è utile il supporto.
Slackware e centos non hanno quasi niente da spartire a parte i programmi di base ed il kernel. Ma puoi farci le stesse identiche cose. Forse dovrai faticare di più con slackware per alcune cose.


Di cluster ce ne sono di diversi tipi.
Per il cluster che intendi tu è necessario che il software sia cluster aware e studiato per elevato parallellismo.
Per il cluster che intendo io (redhat cluster suite) no.
Sono due cose totalmente diverse con scopi totalmente differenti.
Informati , poi ne riparliamo.

Visto che sei totalmente a digiuno ti sconsiglio la tesina sul monitoraggio.
L'argomento è estremamente ampio e vario.
In minima parte e con gli automatismi giusti un ambiente come quello che ti ho presentato potrebbe risolvere problemi. Ma lo scopo è tenere sotto controllo vari parametri dalla temperatura nei rack al carico delle cpu passando per qualsiasi altra cosa ti venga in mente.
Nagios : è il programma che ti permette di gestire allarmi distribuiti in un intero ced. Ci sono decine di altri programmi con funzioni simili quasi tutti a pagamento e closed.
Cacti : crea grafici con qualsiasi dato tu gli dai in pasto. Per esempio puoi vedere su base annuale qual'è stato il carico delle cpu del db server o quali e quante pagine sono state visitate sui tuoi webserver.
Trap snmp : solitamente sei tu (per tu intendo il programma di monitoraggio) che devi andare a controllare se il servizio monitorato sia nei giusti parametri , con le trap snmp è il servizio o l'apparato che ti avverte se ci sono problemi.
Python : serve per creare i vari automatisti ed i controlli , puoi benissimo usare un qualsiasi altro linguaggio che conosci.

Dato lo studio fatto in classe su windows 2003 (dominio e compagnia bella) potresti presentare un ambiente uguale ma fatto con prodotti open.
Di seguito la corrispondenza fra i ruoli installabili su win2003 e l'open con cui sostituirli
active directory = samba
win dns = bind
filesharing = sempre samba
profili utente = sempre samba
iis = apache
asp = php

Già con questa poca roba avrai materiale da studiare per parecchio tempo e tiri fuori una tesina da una cinquantina di pagine.
Ma prima di buttarti a pesce su questo materiale è meglio se ti chiarisci cos'è una distribuzione linux e da cosa è composta, come gestire la macchina da cli e soprattuto come sono gestiti gli utenti ed i permessi.

Se "da grande" hai deciso di fare il sistemista preparati a studiare quasi ogni giorno fino alla pensione.

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1975
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS Catalina
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda hashbang » ven feb 25, 2011 11:44

krisis ha scritto:CentOs è una ricompilazione totalmente free di RedHat , ti da accesso a tutte le risorse di redhat (cluster suite , xen hypervisor , gfs , etc) senza dover pagare fee a redhat. Di contro se lo usi in ambito enterprise ed hai problemi non puoi alzare il telefono e chiamare aiuto ma devi risolverteli da solo. Se hai un cliente incazzato che ti alita addosso è utile il supporto.
Beh non è che sei proprio solo...dipende da come ti organizzi per la gestione e la manutenzione del sistema operativo.
Se hai assunto un sistemista che ha il know-how necessario, puoi anche scegliere una Slackware, una CentOS, una Debian o una Ubuntu LTS per i tuoi server.
Se non hai assunto un sistemista certificato...beh il consiglio è quello di usare RHEL o SUSE Linux Enterprise.

krisis ha scritto:Slackware e centos non hanno quasi niente da spartire a parte i programmi di base ed il kernel. Ma puoi farci le stesse identiche cose. Forse dovrai faticare di più con slackware per alcune cose.
Concordo. Slackware può essere una buona scelta in ambito server. È un sistema solido e robusto. Non so però quanto possa essere conveniente in ambito workstation, ma potrei sbagliarmi.

darkstaring ha scritto:prof -->Scherzi!! E' una distribuzione linux che puoi usare ariga di comando su pc obsoleti per gestire tutto quello che vuoi tu, dns, apache fileservering, mysql php, dominio
:shock: :shock: Presumo che il tuo professore non abbia le idee ben chiare su questa distribuzione e sulle finalità per cui è stata creata. Tra l'altro lo dice in nome stesso: CentOS = Community ENTERPRISE Operating System. Da quando Enterprise è sinonimo di riuso di computer obsoleti? :roll:

Avatar utente
krisis
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Distribuzione: debian
Località: Roma

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda krisis » ven feb 25, 2011 12:01

atomix600 ha scritto:
krisis ha scritto:CentOs è una ricompilazione totalmente free di RedHat , ti da accesso a tutte le risorse di redhat (cluster suite , xen hypervisor , gfs , etc) senza dover pagare fee a redhat. Di contro se lo usi in ambito enterprise ed hai problemi non puoi alzare il telefono e chiamare aiuto ma devi risolverteli da solo. Se hai un cliente incazzato che ti alita addosso è utile il supporto.
Beh non è che sei proprio solo...dipende da come ti organizzi per la gestione e la manutenzione del sistema operativo.
Se hai assunto un sistemista che ha il know-how necessario, puoi anche scegliere una Slackware, una CentOS, una Debian o una Ubuntu LTS per i tuoi server.
Se non hai assunto un sistemista certificato...beh il consiglio è quello di usare RHEL o SUSE Linux Enterprise.


Quando parlo di "risolversi i problemi da solo in ambito enterprise" intendo un team di persone.

E no , non puoi scegliere quello che ti pare quando lavori a certi livelli.
Ci sono degli stardard e delle sla da dover rispettare.
Se il team di sistemisti strafigo che è riuscito ad installare tramite riti satanici e vodoo oracle rac su slackware ti molla tu resti con le mutande in mano.
In ambienti di produzione grossi discostarsi dagli standard ti porta solo problemi.
RedHat enterprise è certificata per il funzionamento corretto e prevedibile di molti applicativi di classe alta , tanto per dirne due usatissimi : jboss e oracle.
Stesso discorso per la compatibilità hardware : ho da poco preso due nuovi server dell per il mio ced che montano schede di rete con il modulo del kernel bnx2. Ho sempre usato debian per qualsiasi cosa non richiedesse oracle installata tramite net boot , debian ha tolto tutto il firmware che cozza con la gpl dall'installer. O perdevo tempo a rifarmi un immagine di debian con il suddetto modulo o installavo centos. Stesso discorso per alcuni controller raid nuovi.
Alcuni vendor rilasciano si dei moduli per linux ma compilati per specifiche distribuzioni con specifiche versioni di librerie.
Fermo restando che se riesci a tenerti in casa per sempre il team di cui sopra puoi usare quello che più ti piace.Il voodoo vince su tutto.

Avatar utente
darkstaring
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 639
Iscritto il: mer ott 13, 2010 13:55
Nome Cognome: Francesco Achenza
Desktop: KDE
Distribuzione: Arch Linux
Contatta:

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda darkstaring » ven feb 25, 2011 12:48

Ringrazio tutti per i consigli intanto :D....
Comunque volevo vedere CentOS almeno per vedere l'ambiente.. sto scaricando http://it.centos.contactlab.it/5.5/isos ... .torrent... va bene?
come posso iniziare, cosa studiare...qualche bella guida?

Se "da grande" hai deciso di fare il sistemista preparati a studiare quasi ogni giorno fino alla pensione.

Speriamo :)

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1975
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS Catalina
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda hashbang » ven feb 25, 2011 13:12

darkstaring ha scritto:Ringrazio tutti per i consigli intanto :D....
Comunque volevo vedere CentOS almeno per vedere l'ambiente.. sto scaricando http://it.centos.contactlab.it/5.5/isos ... .torrent... va bene?
come posso iniziare, cosa studiare...qualche bella guida?
Con questa dovresti andare bene...

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

Re: Argomento interessante x esame :)

Messaggioda masalapianta » ven feb 25, 2011 14:57

darkstaring ha scritto:prof --> Centos
posso fare lo stesso con Slack?

no, con slackware non puoi fare il colpos della manos d'oros che uccides della scuola imperiale di Centos