Impostare licenza su applicazione sviluppata

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
tgmx
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1336
Iscritto il: ven apr 28, 2006 14:40
Slackware: 14.1
Desktop: KDE 4
Località: Ancona

Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda tgmx » mer ott 05, 2011 22:59

Ciao Ragazzi,
ho bisogno di un chiarimento riguardo l'assegnazione di una licenza ad un'applicazione.

Sto sviluppando un'applicazione in Qt che ho intenzione in futuro di vendere.
Le Qt mi consentono di sviluppare applicazione "commerciali" senza dover rilasciare i sorgenti.

Ora il mio dubbio riguarda la procedura per stabilire univocamente che la mia applicazione è coperta da un certo tipo di licenza.

Come mi comporto? Basta scrivere da qualche parte nella finestra principale dell'applicazione che questa sta sotto ad una certa licenza?
La cosa va registrata in qualche banca dati pubblica?

Avatar utente
neongen
Packager
Packager
Messaggi: 827
Iscritto il: ven mag 25, 2007 12:37
Nome Cognome: Enrico
Slackware: 14.0_64
Kernel: 3.4.4
Desktop: KDE 4.5.5
Distribuzione: Maemo 5
Contatta:

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda neongen » gio ott 06, 2011 9:43

per chiudere il codice e non rilasciare i sorgenti devi aquistare la licenza commerciale http://qt.digia.com/

Avatar utente
tgmx
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1336
Iscritto il: ven apr 28, 2006 14:40
Slackware: 14.1
Desktop: KDE 4
Località: Ancona

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda tgmx » gio ott 06, 2011 9:51

Questo non è vero: http://qt.nokia.com/products/licensing/ .

Comuque il mio dubbio è su come si "informa" il mondo che la mia applicazione ha una certa licenza...

legura
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 14
Iscritto il: mer mar 23, 2011 12:07

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda legura » gio ott 06, 2011 9:58

neongen ha scritto:per chiudere il codice e non rilasciare i sorgenti devi aquistare la licenza commerciale http://qt.digia.com/


non so ora, ma fino a qualche mese fa le qt potevano essere utilizzate nella versione non-commerciale.
Questa versione permetteva di non rilasciare i propri sorgenti, a patto di utilizzare un linking dinamico alle librerie qt , e che eventuali modifiche apportate alle librerie fossero rese pubbliche.

La versione commerciale permetteva i link statico e la proprietà sulle modifiche ( quindi senza obbligo di
divulgazione ) , oltre al servizio di supporto e assistenza ovviamente.

Ora non so come sono i termini, ma non penso siano cambiati di molto...

d.

Avatar utente
tgmx
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1336
Iscritto il: ven apr 28, 2006 14:40
Slackware: 14.1
Desktop: KDE 4
Località: Ancona

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda tgmx » gio ott 06, 2011 10:30

Ragazzi, grazie delle risposte ma come ho già detto, il mio dubbio non è se con le Qt posso sviluppare applicazioni chiuse (questo lo so e si può fare).

Il mio dubbio riguarda il "come" si assegna una licenza ad una propria applicazione.

Supponiamo che io non metta blocchi software all'esecuzione dell'applicazione per cui chiunque potrebbe prendere l'eseguibile ed avviarlo. A questo punto se volessi consentire "legalmente" l'esecuzione solo a chi ha pagato l'applicazione dove lo scrivo?

Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Distribuzione: debian
Località: Roma

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda krisis » gio ott 06, 2011 11:38

Alla prima esecuzione fai comparire un popup con un eula lunga un km e due pulsanti : accetto , non accetto.
Nell'interfaccia prevedi un menu about o aiuto o ? con una voce Licenza dove riporti l'eula per intero.
In rete trovi degli esempi di testo per le varie tipologie di licenze.
Se vuoi anche un minimo di controllo potresti aggiungere un secondo popup dopo l'eula per l'inserimento di un seriale.

Avatar utente
tgmx
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1336
Iscritto il: ven apr 28, 2006 14:40
Slackware: 14.1
Desktop: KDE 4
Località: Ancona

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda tgmx » gio ott 06, 2011 19:33

krisis ha scritto:Alla prima esecuzione fai comparire un popup con un eula lunga un km e due pulsanti : accetto , non accetto.
Nell'interfaccia prevedi un menu about o aiuto o ? con una voce Licenza dove riporti l'eula per intero.
In rete trovi degli esempi di testo per le varie tipologie di licenze.
Se vuoi anche un minimo di controllo potresti aggiungere un secondo popup dopo l'eula per l'inserimento di un seriale.


Perfetto, quindi non serve nessuna "validazione" pubblica della mia licenza. Sarebbe una specie di contratto tra me e l'utilizzatore finale...

Avatar utente
brg
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 385
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.14
Desktop: KDE4
Località: Montecatini
Contatta:

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda brg » gio ott 06, 2011 21:48

tgmx ha scritto:Perfetto, quindi non serve nessuna "validazione" pubblica della mia licenza. Sarebbe una specie di contratto tra me e l'utilizzatore finale...


Se vuoi usare una licenza "tua" (cioè scritta da te) teoricamente dovresti consultare un avvocato competente in materia per evitare di inserire nel contratto clausole illegali.
Altrimenti puoi provare a copiarne una già esistente tipo questa (credo... :) ): http://contracts.corporate.findlaw.com/ ... ip/42.html

Avatar utente
tgmx
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1336
Iscritto il: ven apr 28, 2006 14:40
Slackware: 14.1
Desktop: KDE 4
Località: Ancona

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda tgmx » sab ott 08, 2011 17:20

Ok, grazie dei chierimenti.
Credo proprio che per adesso ne copierò una esistente... se poi faccio i soldi ci metto l'avvocato... :-D

Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 21:20
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey
Località: Cuasso al Monte (VA)

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda Mario Vanoni » sab ott 08, 2011 18:02

Non dimenticare di menzionare i vari Copyright,
QT in primo luogo, poi il resto come tu quale owner.

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda navajo » dom nov 16, 2014 23:35

Codice: Seleziona tutto

root@slackware:~# mv MV > /dev/null

Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
Messaggi: 3287
Iscritto il: ven ott 12, 2007 11:37
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.2 / 12.2
Kernel: 4.4.14-smp
Desktop: DWM
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Contatta:

Re: Impostare licenza su applicazione sviluppata

Messaggioda Blallo » lun nov 17, 2014 0:21

navajo ha scritto:

Codice: Seleziona tutto

root@slackware:~# mv MV > /dev/null

Offtopic: Ecco, che è successo al buon Mario? :(
My DWM configuration: https://github.com/8lall0/dwm

Feel free to use.


Torna a “Libera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti