Pagina 3 di 3

Re: [RISOLTO] CentOS 6.1 con bootloader LILO, come?

Inviato: lun set 10, 2012 14:13
da StefanoPederzani
Ho rimesso /etc/X11/xorg.conf originale.
Parte lo splash e poi muore. Dà qualche messaggio di partenza con "nouveau" con esito corretto.
Siamo a caratteri (piccolini) di nuovo e sono in grado di fare login da un altF2.
Sono molto deluso. Nvidia non c'entra nulla.
ciao

Re: [RISOLTO] CentOS 6.1 con bootloader LILO, come?

Inviato: mar set 11, 2012 13:32
da StefanoPederzani
TROVATO!!!
append = "nomodeset"
\:D/ \:D/ \:D/
ATTENZIONE: da usare soltanto quando si è cambiato il driver video. Ciò che conta è se c'è o no in /etc/grub.conf, che viene impostato perfettamente anche se grub non viene installato nella MBR (come feci io). Se non è lì, vuol dire che state usando "nouveau" con successo, quindi NON mettetelo nel LILO.
Questo fà sì che il sistema NON carichi il modulo nel kernel "nouveau" e i suoi fratelli.
Il risultato è che (avendo tolto anche lo splash) si vedono finalmente i messaggi di boot con i caratteri grandi del BIOS.
Nel mio caso, per escludere problemi legati al modulo Nvidia avevo ripristinato /etc/X11/xorg.conf come link simbolico a /etc/X11/xorg.conf.ORIG.
Il primo terminale si è fermato allo start dei demoni e non mi ha dato il login, ma me lo ha dato sul secondo (alt+F2), e tranquillamente, "alla vecchia" sono andato in /etc/X11, ho fatto il link simbolico a xorg.confCON_NVIDIA e fatto "startx" a mano!
La prossima volta dovrebbe partire proprio da solo, ma anche farlo partire a mano non mi è dispiaciuto per niente... Sono slackwarista.

Re: [RISOLTO] CentOS 6.1 con bootloader LILO, come?

Inviato: mar set 11, 2012 13:39
da StefanoPederzani
C'è anche un'altra cosa, meno fondamentale, ma abbastanza fastidiosa.
Parecchie volte, facendo il boot con CentOS e Slackware alternate, dava problemi strani a tornar su con Slackware.
Una volta mi è andato in maintenance (type control-D to reboot or give root password to enter...). Filesystemcheck, clean. Boot con CD, riassemblaggio dei metadevice, niente. Reboot da disco su Slackware: perfetto. Altre volte "cannot find inittab", mentre era lì al suo posto, e si fermava con "Enter runlevel:"
:?:
Niente: sono andato negli /etc/fstab di entrambe le distro, ed ho impostato "noauto" nella colonna parametri e "0 0" nelle colonne dump e fsck dei rispettivi filesystems dell'ALTRA distro. Evidentemente, la CentOS, controllando al boot i fs della Slackware li incasinava, anche se non troppo.
Ora credo che questo thread sia veramente completo. Ma continuate ad aggiungere la risoluzione di eventuali altri problemi legati al dual boot Slackware-CentOS, e...
W Slackware
ciao ciao

Re: [RISOLTO] CentOS 6.1 con bootloader LILO, come?

Inviato: mar set 11, 2012 23:57
da StefanoPederzani
Bene, ho installato la Slackware 13.37 ed ho dovuto fare le stesse IDENTICHE cose. Evidentemente è il kernel 2.6.37.6 che lo vuole.
- root come UUID
- aggiunta initrd e in più l'ho dovuto creare io! Ho fatto il boot da DVD per crearlo dalla 13.37 stessa
- almeno non ha lo splash
- la grafica partiva ma schifosa (righe a caso); ho dovuto fare il link a xorg.conf-vesa
- scelsi Xfce da installazione. Non trovo gnome in xinitrc, se lo linko a KDE parte Xfce lo stesso. E Xfce non esce correttamente.
- tra l'altro mi ha cambiato l'ultimo metadevice rimasto con numero piccolo md3 in md125, stessa cosa di CentOS con gli altri due.
Insomma qua è stato peggio della CentOS.
Oggi non mi sento più tanto slackwarista...
:( :( :(