Pagina 2 di 2

Re: ADSL e UPS, un matrimonio impossibile?

Inviato: dom apr 29, 2012 11:48
da Burroughs
Ragazzi, confermo che della questione capisco poco o nulla ma mi sembra che ci si stia un po' allontanando dal cuore della stessa: le due porte RJ 11, presenti su molti degli UPS in commercio, allora, a cosa servono?
Anche quel dispositivo, di cui ho postato il link più sopra, è solo fuffa per utenti che credono di proteggere i loro dispositivi mentre, in realtà, non proteggono nulla?
Aiutatemi a capirci qualcosa di più... :)

Burroughs.

Re: ADSL e UPS, un matrimonio impossibile?

Inviato: dom apr 29, 2012 12:16
da Trotto@81
Quella protezione è inefficace contro i fulmini, come lo è l'ups stesso per il vostro pc.
I produttori le inseriscono, ma non servono a nulla. Si tratta solo di specchietto per le allodole.
Vi ripeto, se volete una minima protezione dovete guardare altrove, tipo gli scaricatori di tensione, ma contro determinate correnti per impianti telefonici.

Re: ADSL e UPS, un matrimonio impossibile?

Inviato: dom apr 29, 2012 12:35
da targzeta
Vabbé però il mondo non è solo bianco o nero. E' ovvio che se mi arriva un fulmine direttamente nella presa perdo tutto, però a volte (la maggior parte delle volte) non è che ci sia tutto questo sbalzo di corrente.

Tornando al problema originario, io con il modem collegato all'UPS non ho problemi di navigazione (ma è una 640Kbps) e non ho più perso nessun modem, così come non ho perso più nessun componente del mio PC. Anzi, vi dirò di più, una volta un fulmine mi ha distrutto l'UPS ma il PC si è salvato.

Emanuele

Re: ADSL e UPS, un matrimonio impossibile?

Inviato: lun apr 30, 2012 14:29
da Naitso

Collegamento alla protezione linee telefoniche/modem
E’ possibile collegare una linea telefonica singola o una linea modem ai connettori previsti sul retro del
Gruppo di Continuità per la protezione contro le sovratensioni. I connettori modulari RJ-45/RJ-11 sono
compatibili con collegamenti di linee telefoniche singole di serie. Questo collegamento richiede una
prolunga di cavo telefonico (fornita a corredo).
N.B.: Questo collegamento è facoltativo. La protezione linee telefoniche/modem funziona anche con UPS
spento o scollegato da rete
Attenzione: Il dispositivo di protezione contro le sovratensioni della linea telefonica può risultare non
funzionante se non installato correttamente. Accertarsi che la linea telefonica in uscita dalla parete sia
inserita nel connettore contrassegnato con “IN” e che il dispositivo da proteggere (telefono, modem, ecc.)
sia inserito nel connettore contrassegnato con “OUT”.
Attenzione: Il dispositivo di protezione contro le sovratensioni è riservato all’uso in ambienti interni;
evitare di collegare i fili del telefono durante un temporale.

N.B.:Questo dispositivo di protezione limita gli effetti dell’evento di sovratensione ma non garantisce la
protezione assoluta.

il tutto preso da questo manuale...
http://www.riello-ups.com/?it/prodotto/ ... alog---ndg

Re: ADSL e UPS, un matrimonio impossibile?

Inviato: mar mag 01, 2012 1:28
da zoros
mi pare interessante, interessante in particolare l'ultima parte in cui si specifica:
Naitso ha scritto:
...
Attenzione: Il dispositivo di protezione contro le sovratensioni è riservato all’uso in ambienti interni;
evitare di collegare i fili del telefono durante un temporale.
...

il tutto preso da questo manuale...
http://www.riello-ups.com/?it/prodotto/ ... alog---ndg

#-o