Pagina 1 di 2

Red Bull Stratos

Inviato: dom ott 14, 2012 17:58
da Vito
In diretta il più alto salto che sia mai stato realizzato da un uomo (circa 36.5km) .
Si prevede che il paracadutista (Felix Baumgartener) supererà la velocità del suono.

Il paracadutistà sarà "issato" attraverso una capsula legata ad un pallone pieno di elio.


diretta streaming: http://www.youtube.com/watch?feature=pl ... ce=message


per ulteriori informazioni : http://altadefinizione.hdblog.it/2012/1 ... streaming/


AGGIORNAMENTO: attualmente la capsula si trova a 11km di altitudine.

AGGIORNAMENTO2: Lancio riuscito!

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 14:35
da Vito

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 15:02
da Loris
Bestiale :shock:

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 15:20
da Vito
Credo che però non sia riuscito a superare la velocità del suono.
Lui ha raggiungo i 1170km/h mentre il suono, nell'aria, a 20C* ed ad 1atm viaggia a circa 1200km/h.
Bisognerebbe capire a quell'altitudine quale sia l'effettiva velocità del suono..

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 18:57
da Eberoth
Mi sa invece che l'ha superata.
A 128.100 ft di altitudine, la quota da cui ha saltato, la velocità del suono (Mach 1) si aggira attorno ai 315.5 m/s, ossia 1136 km/h.
Se i dati riportati sul sito della missione sono esatti, Felix Baumgartner ha toccato i 1342.8 km/h, ossia Mach 1.24... superando tra l'altro anche la velocità del suono "standard" calcolata a 20°C ed 1atm...

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 20:41
da Vito
Grazie dell'informazioni! Ieri la prima stima era di circa 1170 km/h evidentemente hanno fatto una correzione.

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 23:09
da Eberoth
Figurati, in effetti c'è ancora qualche discrepanza da fonte a fonte... comunque, anche con "solo" 1170 km/h avrebbe superato la velocità del suono a quelle altitudini, visto che si aggira attorno ai 1140 km/h (1136 alla quota di salto).

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 23:41
da SIV
Al TG5 hanno detto che a quelle quote c'è un'accelerazione impressionante...mi devo essere perso qualcosa come la legge di gravitazione universale al cui denominatore compare un quadrato della distanza :cry:

Re: Red Bull Stratos

Inviato: lun ott 15, 2012 23:55
da m0rdr3d
Immagino si riferissero all'attrito molto minore a causa dell'almosfera rarefatta.

Re: Red Bull Stratos

Inviato: mar ott 16, 2012 0:08
da SIV
Sì sì senza dubbio. Però comunque dalla terra si era discostato un bel po'. Penso che a quell'altezza non siano più lievi le modifiche all'acc. gravitazionale. Non mi sono messo a fare calcoli ma secondo voi a quella quota era più significativa la diminuzione dell'attrito o la distanza dalla Terra?

Re: Red Bull Stratos

Inviato: mar ott 16, 2012 9:45
da puzuma
SIV ha scritto:Sì sì senza dubbio. Però comunque dalla terra si era discostato un bel po'. Penso che a quell'altezza non siano più lievi le modifiche all'acc. gravitazionale. Non mi sono messo a fare calcoli ma secondo voi a quella quota era più significativa la diminuzione dell'attrito o la distanza dalla Terra?


la Terra ha un raggio di circa 6000 km, lui si è spostato di circa 40, meno dell'uno per cento, quindi direi che sentiva grosso modo la stessa gravità che al suolo, mentre l'aria è molto più rarefatta e l'attrito molto minore.

Re: Red Bull Stratos

Inviato: mar ott 16, 2012 16:57
da Eberoth
puzuma ha scritto:la Terra ha un raggio di circa 6000 km, lui si è spostato di circa 40, meno dell'uno per cento, quindi direi che sentiva grosso modo la stessa gravità che al suolo, mentre l'aria è molto più rarefatta e l'attrito molto minore.


Sì, credo anche io che sia così, in effetti non si è poi spostato di molto dalla superficie, va bene il quadrato della distanza, ma la Terra è bella grossa.
Non ho voglia di fare i calcoli, ma credo che grosso modo Felix abbia accelerato attorno ai 9 m/s^2.
Il fatto rilevante è che, mentre di solito un corpo in caduta libera accelera "sempre meno" man mano che si avvicina alla sua velocità limite, a causa della resisteza dell'aria, alla quota da cui ha saltato Felix l'atmosfera è molto rarefatta, e quindi ha continuato ad accelerare con lo stesso fattore per molto tempo (direi fino ai 20000 metri circa, ma ancora una volta non ho voglia di fare i conti).
Per questo ha potuto superare i 1000 Km/h.

[Edit]
Ho fatto i calcoli per l'accelerazione di gravità a 39 km di quota, è di ben 9.659(7) m/s^2 ...appena al di sotto dei 9.822 m/s^2 dati com "valore medio" al livello del suolo.

Re: Red Bull Stratos

Inviato: mer ott 17, 2012 17:24
da SIV
Grazie delle esaustive spiegazioni ;)

Re: Red Bull Stratos

Inviato: sab ott 20, 2012 0:13
da Eberoth
figurati, ammetto di essere tra quelli che si sono messi lì a fissare il monitor per tutto il pomeriggio, guardando la capsula salire.

Re: Red Bull Stratos

Inviato: sab ott 20, 2012 10:34
da Vito
Eberoth ha scritto:figurati, ammetto di essere tra quelli che si sono messi lì a fissare il monitor per tutto il pomeriggio, guardando la capsula salire.

non sei l'unico. :roll: