Pagina 14 di 19

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 12:45
da masalapianta
.
ed anche gli ultimi scampoli di informazione libera finiscono nel cesso:
http://www.daw-blog.com/2013/06/21/la-r ... ticamente/
perchè? perchè durante la trasmissione spesso si sono affrontati temi "eversivi":
https://www.youtube.com/watch?v=JGcbKCcVES8
il partito unico del "guai a chi tocca l'euro" ha colpito ancora
salvo poi tornare sui suoi passi, a seguito dell'indignazione generale:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06 ... vo/632045/

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 13:10
da masalapianta
a proposito di Stiglitz:
"Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale [...] e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: l'euro." (Joseph Eugene Stiglitz) Dall'evento A Discussion on the Future of Europe, New York, 25 febbraio 2013.

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 15:39
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 16:07
da masalapianta
.
euro = disoccupazione, questo è quel che dicono i dati dell'organizzazione internazionale del lavoro:
http://blog.ilgiornale.it/foa/2013/06/1 ... va-eccola/

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 16:17
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 16:21
da masalapianta
e questa è la realtà economica mondiale sull'attuale crisi, aldilà di tutte le sciocchezze, sulla svalutazione competitiva, che ho dovuto leggere in questo thread:

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=AbVoj1vH

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 17:41
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 18:52
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: sab giu 22, 2013 21:48
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: lun giu 24, 2013 1:57
da masalapianta
.
Ciclo di Frenkel for dummies:

Immagine

nel caso dell'aurozona manca la fase "3 e 1/2" in cui la Germania attua una sleale svalutazione competitiva interna (per contenere l'inflazione ed aumentare quindi l'export), con riforme del lavoro (precarizzazione) ed estrema tolleranza del lavoro nero (tra le altre cose, i sussidi associati alle riforme Hartz, hanno fatto sforare la Germania sui limiti posti in europa per il debito pubblico).
Ma tanto all'italiota eurista decerebrato medio cosa importa di tutto questo, gli basta andare contro berlusconi e vive felice.

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: lun giu 24, 2013 2:05
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: lun giu 24, 2013 15:19
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: lun giu 24, 2013 18:16
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: mar giu 25, 2013 17:54
da masalapianta

Re: di crisi e spesa a deficit

Inviato: mer giu 26, 2013 12:00
da masalapianta