Addio Ian Murdock

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Addio Ian Murdock

Messaggioda navajo » gio dic 31, 2015 0:03

Debian piange il suo papà, e noi con lei. da quello che si legge, è una storia triste, forse suicidio. :evil: :( :(
R.I.P Ian, che tu possa trovare la pace che cercavi..
http://www.marcosbox.org/2015/12/debian ... rdock.html

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1967
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS 10.13.4
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda hashbang » gio dic 31, 2015 11:21

Debian, Sun, Docker...
I suoi contributi al mondo Open Source sono stati enormi, ma nonostante questo ha sempre mantenuto un basso profilo, cosa non poi così facile da trovare mel mondo di oggi, fatto di ingegneri affetti dalla sindrome del NIH e che pensano di essere superstar che predicano il Verbo.


Ciao Ian.

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4557
Iscritto il: mer lug 28, 2004 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: 14.2 64bit
Desktop: XFCE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda aschenaz » gio dic 31, 2015 12:15

RIP Ian.
Hai dato un grandissimo contributo al mondo dell'opensource.

Avatar utente
Paoletta
Staff
Staff
Messaggi: 3970
Iscritto il: lun apr 25, 2005 0:00
Slackware: 14.2 - 64 bit
Desktop: fluxbox
Località: Varese

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda Paoletta » ven gen 01, 2016 10:55

addio Ian

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven mag 14, 2004 0:00

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda Meskalamdug » dom gen 03, 2016 3:36

Rip Ian Murdock

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3504
Iscritto il: sab giu 26, 2004 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda Trotto@81 » dom gen 03, 2016 16:37

Era tra le papabili quando decisi di passare a Linux 15 anni fa. Dispiace per la morte del suo creatore.

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven mag 14, 2004 0:00

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda Meskalamdug » dom gen 03, 2016 22:30

Trotto@81 ha scritto:Era tra le papabili quando decisi di passare a Linux 15 anni fa. Dispiace per la morte del suo creatore.

Io l'ho sempre ritenuta seconda a Slackware nella scelta,il motivo per cui preferisco slackware è per la mancanza di pachettizatori
che ti permettono una libertà totale nel controllo dei pacchetti,aggiungendo anche il rischio ovviamente.
Debian dopo Slackware è nella mia personale graduatoria un must,non capirò mai il successo enorme di Redhat e derivate nell IT
rispetto a Debian(poco presente) e Slackware(quasi totalmente assente),licenze?

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3504
Iscritto il: sab giu 26, 2004 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda Trotto@81 » lun gen 04, 2016 9:59

Meskalamdug ha scritto:Io l'ho sempre ritenuta seconda a Slackware nella scelta,il motivo per cui preferisco slackware è per la mancanza di pachettizatori
che ti permettono una libertà totale nel controllo dei pacchetti,aggiungendo anche il rischio ovviamente.
Debian dopo Slackware è nella mia personale graduatoria un must,non capirò mai il successo enorme di Redhat e derivate nell IT
rispetto a Debian(poco presente) e Slackware(quasi totalmente assente),licenze?

Ho scelto Slackware per lo stesso motivo! Red Hat credo abbia speso fior di quattrini per imporsi nell'IT.

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1967
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS 10.13.4
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda hashbang » lun gen 04, 2016 11:30

Meskalamdug ha scritto:Debian dopo Slackware è nella mia personale graduatoria un must,non capirò mai il successo enorme di Redhat e derivate nell IT
rispetto a Debian(poco presente) e Slackware(quasi totalmente assente),licenze?
Beh, è semplice, Meskalamdug: RHEL ha una compagnia alle spalle, gode di un supporto commerciale (quindi piani di supporto tecnico ed un reparto marketing/vendita) e ha delle certificazioni ufficiali. Debian e Slackware no.

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven mag 14, 2004 0:00

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda Meskalamdug » lun gen 04, 2016 18:25

hashbang ha scritto:
Meskalamdug ha scritto:Debian dopo Slackware è nella mia personale graduatoria un must,non capirò mai il successo enorme di Redhat e derivate nell IT
rispetto a Debian(poco presente) e Slackware(quasi totalmente assente),licenze?
Beh, è semplice, Meskalamdug: RHEL ha una compagnia alle spalle, gode di un supporto commerciale (quindi piani di supporto tecnico ed un reparto marketing/vendita) e ha delle certificazioni ufficiali. Debian e Slackware no.

Come sospettavo.

Avatar utente
grober
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 14
Iscritto il: lun feb 02, 2004 0:00
Nome Cognome: Roberto Gnesutta
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.115
Desktop: xfce
Distribuzione: salix
Località: Bibione e Pordenone
Contatta:

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda grober » lun gen 04, 2016 20:46

Vorrei unire anche il mio pensiero nel ricordo di questo grande contributore dell'Open Source.
Con grande pena: addio Ian Murdock e . . . Grazie

Avatar utente
alphamanitine
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 169
Iscritto il: mar feb 15, 2005 0:00
Slackware: 14
Località: Prato

Re: Addio Ian Murdock

Messaggioda alphamanitine » mer gen 06, 2016 18:12

Con dolore apprendo la notizia. Un saluto a tutti visto che è del tempo che manco dal forum.
Ho smanettato tanto tempo anche sulla tua distro. Ciao Ian ci vediamo :thumbright: