Pagina 1 di 4

AlienBOB perde il lavoro

Inviato: sab set 10, 2016 22:47
da Trotto@81
La crisi bussa a tutte le porte, senza distinzione.
Spero che le sue competenze gli permettano di trovare quanto prima un nuovo lavoro per dare sicurezza alla sua famiglia.

http://alien.slackbook.org/blog/priorities/

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: lun set 12, 2016 11:48
da tornadomig
ciao a tutti!
ho letto con tristezza cosa è toccato in sorte al caro eric, parlo per esperienza e non vado oltre :(

hold on, alienbob :thumbright:

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: sab set 24, 2016 18:47
da Paoletta
sconcertante; tra l'altro la sua sezione di IBM adesso va in India...con gli indiani molte aziende credevano di risparmiare ma hanno solo buttato via milioni di euro. Pensano che in India esistano dei geni che si vendono a buon mercato, ma la verita' e' che chi sa di essere un genio si fa pagare bene.

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: sab set 24, 2016 19:40
da Trotto@81
Non vogliono geni, vogliono gente che sgobba dietro le linee guida, altrimenti sarebbero rimasti dov'erano.

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: dom set 25, 2016 19:52
da leocata
Sinceramente leggere che uno come Alien ha il problema di trovare un lavoro è inquietante... Ha molte skill (lingue, competenze ed esperienze) se veramente non trova lavoro in pochi giorni vuol dire che in europa siamo alla canna del gas.Una considerazione... ma allora un informatico 20enne di Bari che cosa dovrebbe fare?? Secondo me è solo ansia.... io dico relax and take it easy!

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: lun set 26, 2016 10:27
da N1cuz
leocata ha scritto:Sinceramente leggere che uno come Alien ha il problema di trovare un lavoro è inquietante... Ha molte skill (lingue, competenze ed esperienze) se veramente non trova lavoro in pochi giorni vuol dire che in europa siamo alla canna del gas.Una considerazione... ma allora un informatico 20enne di Bari che cosa dovrebbe fare?? Secondo me è solo ansia.... io dico relax and take it easy!


C'è anche da dire che un'informatico 20enne di Bari si può accontentare di un lavoro da 1500 euro al mese, uno che magari ne guadagnava 3500 con moglie e figli e magari il mutuo sulla casa ed altre spese fisse, forse non si può accontentare.
Io personalmente non conosco la situazione di Eric, ma da quel che ho letto il suo problema non è quello di trovare un lavoro, ma di trovare un lavoro remunerativo come quello che aveva ad IBM...

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: lun set 26, 2016 13:19
da Trotto@81
La sua famiglia è monoreddito, un cambio al ribasso peserebbe moltissimo. Spero si possa ricollocare quanto prima.

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: lun set 26, 2016 14:34
da N1cuz
Trotto@81 ha scritto:La sua famiglia è monoreddito, un cambio al ribasso peserebbe moltissimo. Spero si possa ricollocare quanto prima.


Ecco appunto... Mi dispiace davvero.

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mar ott 11, 2016 11:31
da lordalbert
N1cuz ha scritto:
leocata ha scritto:Sinceramente leggere che uno come Alien ha il problema di trovare un lavoro è inquietante... Ha molte skill (lingue, competenze ed esperienze) se veramente non trova lavoro in pochi giorni vuol dire che in europa siamo alla canna del gas.Una considerazione... ma allora un informatico 20enne di Bari che cosa dovrebbe fare?? Secondo me è solo ansia.... io dico relax and take it easy!


C'è anche da dire che un'informatico 20enne di Bari si può accontentare di un lavoro da 1500 euro al mese, uno che magari ne guadagnava 3500 con moglie e figli e magari il mutuo sulla casa ed altre spese fisse, forse non si può accontentare.


Un 20enne di Bari che prende 1500 è accontentarsi?
Io ne ho 30, abito a Milano (costo della vita decisamente più caro), lavoro in una multinazionale, e non arrivo a 1500....
So che non c'entra, ma ho pure laurea magistrale. Dite che devo iniziare a guardarmi attorno e pretendere di più?

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mar ott 11, 2016 12:24
da joe
Non ne ho idea, però Eric/AlienBob ha trovato un nuovo impiego, in effetti non è rimasto a spasso più di qualche giorno:
http://www.linuxquestions.org/questions ... ost5615182

Ciò non significa che non si sia "alla canna del gas"...

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mar ott 11, 2016 15:46
da brg
joe ha scritto:Non ne ho idea, però Eric/AlienBob ha trovato un nuovo impiego, in effetti non è rimasto a spasso più di qualche giorno:
http://www.linuxquestions.org/questions ... ost5615182


'mmazza, è finito alla società che detta i tempi dello sviluppo mondiale dei circuiti integrati. Male non gli è andata, almeno che non lo mettano a fare qualcosa che odia veramente.

joe ha scritto:Ciò non significa che non si sia "alla canna del gas"...


Io non direi che siamo alla canna del gas. È un mondo in trasformazione, in cui si sono rotti diversi equilibri a livello globale, ma, se sapremo adattarci, non vedo perché dovremmo essere pessimisti.

lordalbert ha scritto:Un 20enne di Bari che prende 1500 è accontentarsi?
Io ne ho 30, abito a Milano (costo della vita decisamente più caro), lavoro in una multinazionale, e non arrivo a 1500....
So che non c'entra, ma ho pure laurea magistrale. Dite che devo iniziare a guardarmi attorno e pretendere di più?


Guardarsi intorno, con discrezione, è sempre una buona cosa: se trovi qualcosa di meglio, bene, se non trovi qualcosa di meglio, puoi ritenerti soddisfatto.
Comunque, dipende molto da quello che fai, se sei un informatico tradizionale, cioè programmatore Java/.NET/PHP o simili, non ti aspettare molto di più; perlomeno qui in Toscana, gli stipendi tipo per quel genere di lavori sono sotto i 1500. Io, da ingegnere, lavoro come programmatore di macchine industriali (PLC), che è un mestiere tipicamente da ingegneri elettronici o elettrici o dell'automazione, e prendo di più pur essendo ancora un profilo junior e pur non facendo trasferte.

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mer ott 12, 2016 8:16
da N1cuz
lordalbert ha scritto:
N1cuz ha scritto:
leocata ha scritto:Sinceramente leggere che uno come Alien ha il problema di trovare un lavoro è inquietante... Ha molte skill (lingue, competenze ed esperienze) se veramente non trova lavoro in pochi giorni vuol dire che in europa siamo alla canna del gas.Una considerazione... ma allora un informatico 20enne di Bari che cosa dovrebbe fare?? Secondo me è solo ansia.... io dico relax and take it easy!


C'è anche da dire che un'informatico 20enne di Bari si può accontentare di un lavoro da 1500 euro al mese, uno che magari ne guadagnava 3500 con moglie e figli e magari il mutuo sulla casa ed altre spese fisse, forse non si può accontentare.


Un 20enne di Bari che prende 1500 è accontentarsi?
Io ne ho 30, abito a Milano (costo della vita decisamente più caro), lavoro in una multinazionale, e non arrivo a 1500....
So che non c'entra, ma ho pure laurea magistrale. Dite che devo iniziare a guardarmi attorno e pretendere di più?


Il mio era un esempio generico giusto per dire che il guadagnare tanto o poco è relativo e dipende anche dalla propria situazione personale.
Se hai 20 anni, single (o almeno non sposato), vivi con i tuoi, hai meno necessità di guadagnare di uno che è sposato con figli e magari ti puoi permettere scegliere un lavoro che ti piace di più anche se è meno remunerativo.
La stessa cosa risulta più complicata nel secondo caso....

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mer ott 12, 2016 8:27
da N1cuz
brg ha scritto:
joe ha scritto:Non ne ho idea, però Eric/AlienBob ha trovato un nuovo impiego, in effetti non è rimasto a spasso più di qualche giorno:
http://www.linuxquestions.org/questions ... ost5615182


'mmazza, è finito alla società che detta i tempi dello sviluppo mondiale dei circuiti integrati. Male non gli è andata, almeno che non lo mettano a fare qualcosa che odia veramente.

joe ha scritto:Ciò non significa che non si sia "alla canna del gas"...


Io non direi che siamo alla canna del gas. È un mondo in trasformazione, in cui si sono rotti diversi equilibri a livello globale, ma, se sapremo adattarci, non vedo perché dovremmo essere pessimisti.

lordalbert ha scritto:Un 20enne di Bari che prende 1500 è accontentarsi?
Io ne ho 30, abito a Milano (costo della vita decisamente più caro), lavoro in una multinazionale, e non arrivo a 1500....
So che non c'entra, ma ho pure laurea magistrale. Dite che devo iniziare a guardarmi attorno e pretendere di più?


Guardarsi intorno, con discrezione, è sempre una buona cosa: se trovi qualcosa di meglio, bene, se non trovi qualcosa di meglio, puoi ritenerti soddisfatto.
Comunque, dipende molto da quello che fai, se sei un informatico tradizionale, cioè programmatore Java/.NET/PHP o simili, non ti aspettare molto di più; perlomeno qui in Toscana, gli stipendi tipo per quel genere di lavori sono sotto i 1500. Io, da ingegnere, lavoro come programmatore di macchine industriali (PLC), che è un mestiere tipicamente da ingegneri elettronici o elettrici o dell'automazione, e prendo di più pur essendo ancora un profilo junior e pur non facendo trasferte.


brg ma sei di Montecatini? Mi sa che siamo vicini io son della Pieve!!
Comunque a quanto pare i programmatori di PLC sono parecchio richiesti ed in effetti, in toscana almeno, son ben pagati.
3 anni fa feci un colloquio per una ditta di Lucca che pagava bene, poi alla fine decisi di rimanere in università (ragionamento del post precedente).
Adesso comincio a farci un pensierino sul serio visto che nel mio ambito (elettromagnetismo) è un casino... unico problema (non piccolo) è che pur essendo laureato in elettronica, non so praticamente nulla di PLC....

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mer ott 12, 2016 10:10
da Trotto@81
Il mondo non si è globalizzato oggi, perché lo è fin dai tempi di Carlo Magno, semplicemente c'è stata la deregolamentazione del mercato del lavoro, la libera circolazione dei fattori produttivi, ovvero Shengen e la libera circolazione dei capitali, ovvero euro.
In Italia abbiamo perso il 25% del PIL e il 30% della produzione industriale e non per colpa delle cavallette. Semplicemente il cambio fisso sopravvalutato ha reso i nostri prodotti improvvisamente più cari. Non potendo più svalutare la moneta si è giocato sulla deflazione salariale. Le aziende che hanno potuto hanno spostato la produzione all'estero dove i salari sono nettamente più bassi, chi non ha potuto ha abbassato le serrande o si è sparato un colpo di pistola in bocca.
Se gli stipendi si abbassano e la disoccupazione aumenta si entra in deflazione, ovvero la gente non ha soldi per comprare il caffè, anche se di solito le cure proposte dai media non prevedono di dare un lavoro alla gente, ma far produrre più caffè al barista.
Se perdete il lavoro o non riuscite a trovarne uno non è colpa della Terra che gira intorno al Sole.
AlienBob è solo una delle milioni di "vittime" fra i lavori dell'area euro.

Re: AlienBOB perde il lavoro

Inviato: mer ott 12, 2016 11:34
da rik70
Mi viene in mente una discussione avvenuta circa un anno fa con un amico in chat, che guarda caso ha messo su famiglia in Olanda e lavora nel campo dell'IT.

I termini erano più o meno questi:

Io - "Ehi, come butta?"

Lui - "Bene, sono in M*****"

Io - "E che ci fai?"

Lui - "Sono venuto a strigliare questa gente che scrive il software male"

Io - "E perché il sw ve lo fate scrivere in M******?"

Lui - "Qui uno sviluppatore sw guadagna 600€ al mese, in Europa 3500/4800"

Io - "<imprecazione>"

Lui - "Cambia la cosa, o no?"

Io - "Direi di sì. Ma toglimi una curiosità: se il sw ve lo fate fare all'estero, i programmatori olandesi che fanno: stanno a casa col sussidio di disoccupazione?"

Lui - "I dev olandesi non stanno a casa"

Io - "E come campano se voi il lavoro lo date all'estero?"

Lui - "Quelli bravi non stanno a casa"

Io - "Ah, quindi quelli che sei andato a strigliare non sono bravi?"

Lui - "<nessuna risposta>"

Io - "<senza parole>"

- [prosegue a suon di cazzeggio] -