Miglior Antivirus gratuito

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
keston
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 1
Iscritto il: mar dic 12, 2017 4:48

Miglior Antivirus gratuito

Messaggioda keston » mar dic 12, 2017 6:46

Come da titolo;
Dato che mi sono rotto di pagare l'antivirus ogni anno,

Qual'è il miglior antivirus gratuito in circolazione????

Sono affidabili come quelli a pagamento???
grazie per le risposte

Aggiornato: sono passato a Kaspersky, è fantastico, grazie per questo articolo.
Ultima modifica di keston il dom gen 28, 2018 9:01, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2497
Iscritto il: mer mar 05, 2008 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 4.19.0-rc8
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Miglior Antivirus gratuito

Messaggioda ponce » mar dic 12, 2017 9:56

Ciao keston, benvenuto su slacky!

su linux l'antivirus non ha molto senso: ti metto il link a una risposta tipica

https://chiedi.ubuntu-it.org/questions/ ... lantivirus

se la tua domanda riguardava windows non credo, sfortunatamente, di poterti essere d'aiuto...

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2924
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Miglior Antivirus gratuito

Messaggioda joe » mar dic 12, 2017 18:49

Qualche tempo fà , forse l'avevo fatto presente anche qui sul forum, ma non ricordo bene... Mi sono accorto grazie ad un plasmoide che monitora l'uso di CPU, di un sospetto lavorio in background...
Cosa diavolo era?
Non ne ho la certezza, ma probabilmente dalle ricerche che avevo fatto si trattava di un malware correlato all'impiego di risorse altrui (le mie) per minare criptovaluta, quindi bitcoin o chi per esso...
Con tutta probabilità avevo attivato quello script malevolo navigando via browser in qualche pagina che lo conteneva.
Poi ho trovato questo:
https://github.com/keraf/NoCoin

"No Coin is a tiny browser extension aiming to block coin miners such as Coinhive".

E l'ho aggiunto al mi browser chromium, accanto al già presente "microblock origin".

Sul sistema non sembra più presente nulla di malevolo e non mi è più capitato. Però la cosa mi ha lasciato un attimo incredulo perchè per mia esperienza non avevo mai avuto avvisaglie di script malevoli e altre infezioni tipiche dell'ambiente windows sul mio sistema linux da sempre, diciamo una decina d'anni ormai...
Benvengano i plasmoidi allora, ma qualche dubbio sulle minacce che attraverso la rete insidiano anche il nostro pinguino mi è venuto e quella fiducia sulla sicurezza del sistema che avevo prima si è un po' ridimensionata.

Se qualcuno avesse info o esperienze in merito vi leggo con interesse.


Per quanto riguarda windows, ai miei "clienti" più affezionati, impestati dalle infezioni più in voga ho raccomandato il backup delle cose importanti e l'utilizzo dell'antivirus di serie su windows 8 e 10 è "defender", mentre per gli altri è security essential:
https://support.microsoft.com/en-us/hel ... s-download
https://support.microsoft.com/en-us/hel ... t-computer

Ho anche consigliato di mantenere il cosiddetto "avvio pulito" come indicato sul forum ms answers che risparmia risorse relative a softwares in background prevalentemente inutili e dei quali tipicamente l'utente ignora l'esistenza.
Inoltre se una tantum una volta alla settimana si vuole fare un controllo con strumenti complementari al AV di serie, si possono usare:
- adw-cleaner
- malwarebytes free
Si usano, si ripuliscono gli eventuali problemini, si disinstallano eliminando la roba in quarantena.

Poi il Browser, meglio altro rispetto a IE, è bene corredarlo di alcuni plugin tipo adblock o chi per esso e come ho detto io ho aggiunto "no coin", ma giusto perchè mi sono accorto del malware.

Con suite AV "più grosse", la mia piccola statistica mi dice che non si evitano i virus e i malware. Ma sicuramente si butta via un sacco di risorse hardware per nulla...
Il punto è che, se il virus te lo vai a cercare come di deve, allora lo prendi tanto con l'AV di serie che con quello più aggressivo, quindi tanto vale usare quello più leggero e meglio integrato col sistema, al più pianificando una verifica occasionale con gli strumenti complementari indicati sopra.

Direi che è tutto! :)