Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Postate qui se avete consigli per migliorare i pacchetti disponibili in questo sito o se avete problemi con installazione, funzionamento o altro.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare in modo preciso il nome del pacchetto.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Messaggioda tom » mer feb 03, 2010 15:02

Poichè slackware 13 è la prima slackware che uso, non so come funzioni dopo un aggiornamento. Cioè, se ora installo ad esempio 100 pacchetti non ufficiali(per esempio dal vostro repo per la 13.0), una volta che aggiornerò alla 13.1 (quandeo uscirà) dovrò reinstallarli tutti? solo alcuni? non dovrò fare nulla?
tom
Packager
Packager
 
Messaggi: 407
Iscritto il: dom nov 01, 2009 12:53
Nome Cognome: Tommaso D'Anna
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: xfce

Re: Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Messaggioda submax82 » mer feb 03, 2010 15:53

sarebbe meglio reinstallarli compilati per la 13.1 visto che nelle nuove release cambiano glibc, kernel, gcc ecc... alcuni potrebbero anche non funzionare se non vengono ricompilati per la 13.1, infatti come vedi ad ogni release di slack viene ricompilato tutto il repo, ma questa è una cosa che vale per qualsiasi distro.
Avatar utente
submax82
Staff
Staff
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: mar ago 30, 2005 23:00
Desktop: xfce
Distribuzione: SalixOS

Re: Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Messaggioda tom » mer feb 03, 2010 17:34

submax82 ha scritto:sarebbe meglio reinstallarli compilati per la 13.1 visto che nelle nuove release cambiano glibc, kernel, gcc ecc... alcuni potrebbero anche non funzionare se non vengono ricompilati per la 13.1, infatti come vedi ad ogni release di slack viene ricompilato tutto il repo, ma questa è una cosa che vale per qualsiasi distro.

Capito, a questo punto usare tool come slapt-get alla lunga non conviene...
meglio annotarsi sin da subito tutti i pacchetti extra che si installano. Ma perché pat non accetta collaboratori per creare un repo "ufficiale"? Sarebbe tutto molto più semplice, o no?
tom
Packager
Packager
 
Messaggi: 407
Iscritto il: dom nov 01, 2009 12:53
Nome Cognome: Tommaso D'Anna
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: xfce

Re: Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Messaggioda Trotto@81 » mer feb 03, 2010 19:22

submax82 ha scritto:sarebbe meglio reinstallarli compilati per la 13.1 visto che nelle nuove release cambiano glibc, kernel, gcc ecc... alcuni potrebbero anche non funzionare se non vengono ricompilati per la 13.1, infatti come vedi ad ogni release di slack viene ricompilato tutto il repo, ma questa è una cosa che vale per qualsiasi distro.

Nelal slack64 il 4 gennaio ha aggiornato le glibc, ma non mi pare abbia ricompilato tutto il restante.
Sta di fatto che dopo l'upgrade ho dovuto ricompilarmi freetype con la patch al subpixel hinting perchè non andava più. :)
Ultima modifica di Trotto@81 il dom feb 07, 2010 11:16, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2998
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Messaggioda algol » gio feb 04, 2010 13:56

tasodan ha scritto: Capito, a questo punto usare tool come slapt-get alla lunga non conviene...
meglio annotarsi sin da subito tutti i pacchetti extra che si installano. Ma perché pat non accetta collaboratori per creare un repo "ufficiale"? Sarebbe tutto molto più semplice, o no?


Mh perchè non usare slapt-get? Non conosco granché questi strumenti, ma se inserisci un repo di slacky...
Comunque tieni presente che tipo qua su slacky i pacchettizzatori si fanno il mazzo, ma comunque restano amatori che lo fanno nel tempo libero; ad esempio è capitato che ci sia stato un errore in alcuni pacchetti, il che su scala "ufficiale" sarebbe stato critico.

Slack è fatta così, al contrario ad esempio di debian per cui trovi 10000 pacchetti smistati in vari repository (non so sotto quale tipo di supervisione), i repo per slack alla fine non sono molti, che io sappia.

Credo che giochi anche il fatto che, a differenza dell'ubuntista, che magari si sente perduto senza pacchetto precompilato, data la semplicità di creazione (trovi slackbuild per tutto, o, a un cambio di versione, puoi riutilizzare quelli vecchi modificandoli) e la semplicità propria del tipo di pacchetto lo slacker non si spaventa di compilarsi qualcosa, e magari farsi il pacchetto per comodità; dico roba semplice, non gnome o kde :D
Avatar utente
algol
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 969
Iscritto il: gio set 07, 2006 0:19
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.26.1
Desktop: xfce4.4.2

Re: Curiosità sui pacchetti dopo aggiornamento

Messaggioda Bart » dom feb 07, 2010 11:04

tasodan ha scritto:
submax82 ha scritto:sarebbe meglio reinstallarli compilati per la 13.1 visto che nelle nuove release cambiano glibc, kernel, gcc ecc... alcuni potrebbero anche non funzionare se non vengono ricompilati per la 13.1, infatti come vedi ad ogni release di slack viene ricompilato tutto il repo, ma questa è una cosa che vale per qualsiasi distro.

Capito, a questo punto usare tool come slapt-get alla lunga non conviene...
meglio annotarsi sin da subito tutti i pacchetti extra che si installano. Ma perché pat non accetta collaboratori per creare un repo "ufficiale"? Sarebbe tutto molto più semplice, o no?
Si può capitare che qualcosa non funzioni ma è abbastanza raro...A me , ad esempio, è capitato solo con digikam e si risolve facilmente. Per quanto riguarda la lista dei pacchetti installati da "terze" parti, se lanci un
Codice: Seleziona tutto
slackpkg clean-system

puoi vederli tutti. Attenzione a NON confermare il comando perché te li elimina TUTTI. :)
Bart
Staff
Staff
 
Messaggi: 4248
Iscritto il: dom ago 08, 2004 23:00
Località: Rimini


Torna a Packages

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron