Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

chroot...

Postate qui per tutte le discussioni legate alla sicurezza di Linux/Slackware

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

chroot...

Messaggioda acrive » mer feb 15, 2006 20:22

Salve a tutti.. non ho un vero e proprio problema.. ma mi domandavo...

C'è un modo per impedire un chroot da remoto o da locale?
Cioè.. se dalla root shell della installazione di slack faccio un chroot sul mio pc.. entro tranquillamente come root senza inserire neanche una password.. ecco.. capisco che il root è il super utente indipendentemente dalla macchina.. ma qua? è un pò esagerato.. ;)..
Quindi chiedevo se c'è un modo per evitare che qualcuno possa avere privilegi di root con una semplice shell di root presa in questo caso dal cd install. di slack..

Spero di esser stato chiaro...
Avatar utente
acrive
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar dic 27, 2005 0:24
Località: Brindisi <-> Bologna
Slackware: 12.0

Messaggioda acrive » mer feb 15, 2006 20:24

ooops.. me ne sono accorto ora che se ne è già discusso.. certo pero.. nessuna soluzione.. nn ci credo.. :)
Avatar utente
acrive
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar dic 27, 2005 0:24
Località: Brindisi <-> Bologna
Slackware: 12.0

Messaggioda hendrixiano » mer feb 15, 2006 20:55

L'unico modo è usare un filesystem cifrato.
Avatar utente
hendrixiano
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 482
Iscritto il: mer mar 16, 2005 0:00
Località: Pavia

Messaggioda krisis » gio feb 16, 2006 10:39

oltre quello che ha detto hendrixiano se hai paura che un male intenzionato venga in casa tua a fare un chroot da una live :lol: inibisci ll boot da altri device ad esclusione dell'hd e metti la password al bios.Magari metti anche un lucchetto al case in modo che non lo possano aprire per resettare fisicamente la cmos. :twisted:
Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Località: Roma
Distribuzione: debian

Messaggioda salbutamolo » gio feb 16, 2006 14:02

Ciao a tutti,
magari si potrebbe anche comprare un terminator in modo che faccia la guardia al PC 24 ore su 24; naturalmente il suddetto sterminerebbe chiunque non risulti avere un account su quella macchina :-)
Joke! :-)
Have a nice day
Avatar utente
salbutamolo
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 905
Iscritto il: lun gen 12, 2004 0:00

Messaggioda krisis » gio feb 16, 2006 15:24

salbutamolo ha scritto:Ciao a tutti,
magari si potrebbe anche comprare un terminator in modo che faccia la guardia al PC 24 ore su 24; naturalmente il suddetto sterminerebbe chiunque non risulti avere un account su quella macchina :-)
Joke! :-)
Have a nice day


Io ne ho due a casa : un T1000 per i pc ed un Tx per i libri di douglas adams e di chuck palaniuck. 8)
Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Località: Roma
Distribuzione: debian

Messaggioda acrive » gio feb 16, 2006 17:02

SI? Io ho già un T1000.... ma ho un problema.. dopo un pò si scioglie....
Avatar utente
acrive
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar dic 27, 2005 0:24
Località: Brindisi <-> Bologna
Slackware: 12.0

Messaggioda salbutamolo » gio feb 16, 2006 21:06

Ciao a tutti,
oggi ho dovuto portare il mio T1000 in assistenza. Dopo i primi giorni di funzionamento "perfetto" ha iniziato a manifestare strani sintomi. Stamattina aveva gli occhi di un bel blu profondo, allora ho pensato che fosse una feature che non avevo ancora scoperto, tuttavia il fatto che rimanesse impalato come un baccalà senza rispondere a stimoli esterni mi ha fatto sorgere qualche dubbio. Dopo averlo guardato ben bene nelle "palle" degli occhi ho notato che nelle pupille si poteva leggere
Codice: Seleziona tutto
ERRORE 404

ebbene sì me l'hanno venduto con installato windows :-) :-) :-)
have a nice day
Avatar utente
salbutamolo
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 905
Iscritto il: lun gen 12, 2004 0:00

Messaggioda acrive » gio feb 16, 2006 21:44

Aaahhhh ecco perchè si scioglie.. pazienza.. oramai lo uso come stagno per le mie saldature...
Avatar utente
acrive
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar dic 27, 2005 0:24
Località: Brindisi <-> Bologna
Slackware: 12.0


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti