Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Slackware64

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Slackware64

Messaggioda ZeroUno » ven giu 12, 2009 14:33

Blizzard ha scritto:p.p.s.
da quando la rotellina del mouse è autoconfigurata??? :badgrin:

Dal quando togli il file xorg.conf di default e usi "X -configure" (o altri tool) per crearlo o, almeno con la nuova versione di X, lo elimini del tutto.

Ciao
01
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Slackware64

Messaggioda Blizzard » ven giu 12, 2009 14:58

ZeroUno ha scritto:
Blizzard ha scritto:p.p.s.
da quando la rotellina del mouse è autoconfigurata??? :badgrin:

Dal quando togli il file xorg.conf di default e usi "X -configure" (o altri tool) per crearlo o, almeno con la nuova versione di X, lo elimini del tutto.

Ciao
01

vada per la seconda :P

Ho installato la current dell'11/06 e ho notato alcune cosette

INSTALLAZIONE
- dopo che ho selezionato la lingua della tastiera, il dialog che permette di testarla (non so se è normale) occupa l'intero schermo e dato che non riesco a vedere i pulsanti (OK etc...) suppongo che esca totalmente dallo schermo.
- ad installazione terminata con CTRL+ALT+CANC non ne vuole sapere di ravviarsi. Ho dovuto dare il comando di reboot

KDE4
- come detto prima wpa_gui non rilevava l'interfaccia di rete prima di installare e lanciare wicd
- le icone di karbon14, kthesaurus, distcc monitor e (settings->File Manager) suppongo non vengano trovate (viene visualizzato il foglio con il "?").

Sono cose futili e non so neanche se siano dipendenti da slack o da qualche ragionamento storto del mio pc. Se anche a voi accade magari si può segnalare.

ciao
Gio
Avatar utente
Blizzard
Master
Master
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox

Re: Slackware64

Messaggioda Vic Steele » dom ago 30, 2009 1:44

ZeroUno ha scritto:risolto.
pango non va a cercare /etc/pango/pango.modules ma /etc/pango/x86_64-slackware-linux/pango.modules
quindi:
pango-querymodules > '/etc/pango/x86_64-slackware-linux/pango.modules'

Ciao
01

Grazie mille!
Vic Steele
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 534
Iscritto il: dom apr 27, 2008 12:46
Località: Potenza
Nome Cognome: Luigi Caiazza
Slackware: current x86_64
Kernel: 3.0.0
Desktop: Fluxbox / KDE 4.7.0
Distribuzione: Fedora 15

Re: Slackware64

Messaggioda Vito » dom ago 30, 2009 15:59

Se volessi passare da Slackware a Slackware64, posso fare un backup di tutti i dati (compresi directory nascoste con configurazioni) e successivamente copiare il tutto sulla partizione /home formattata?
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4146
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: Slackware64

Messaggioda ZeroUno » dom ago 30, 2009 19:38

non ho capito se hai o vuoi fare una home separata o se lasci tutto nella /

nel primo caso è sufficiente formattare la / (magari può essere utile il backup della etc)
nel secondo caso elimini tutto (rm -r) ad eccezione di home e lost+found, sposti il contenuto di home in / e fai il resize della partizioni con gparted e alla reinstallazioni crei una nuova partizione e la formatti
nel terzo caso fai rm -r di tutto tranne home e lost+found e reinstalli senza formattare la partizione.

Comunque se la domanda era 'la home di slackware32' va bene come 'home di slackware64', allora la risposta è si (l'unico problema che puoi avere, credo, è se all'interno ci sono binari a 32 bit, come alcuni addons di firefox)

Ciao
01
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Slackware64

Messaggioda Vito » dom ago 30, 2009 19:53

ZeroUno ha scritto:Comunque se la domanda era 'la home di slackware32' va bene come 'home di slackware64', allora la risposta è si (l'unico problema che puoi avere, credo, è se all'interno ci sono binari a 32 bit, come alcuni addons di firefox)

Ciao
01


Ecco cosa cercavo.
Comunque suppongo che i vari addons vengano rilevati come incompatibili nel momento del primo avvio di firefox e quindi potrò rimuoverli.
Per /etc ...conviene fare un backup?
Mi conviene quindi fare un backup anche di lost+found?
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4146
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: Slackware64

Messaggioda ZeroUno » dom ago 30, 2009 20:05

la etc la formatti (va insieme alla root)

io solitamente ne faccio una copia per mantenermi i file di configurazione (es. in fase di reinstallazione mi dimentico sempre quale ip devo mettere; se ho fatto il backup della etc me lo leggo da lì)
la lost+found è una directory solitamente vuota (se non è vuota la puoi tranquillamente svuotare) ma deve esserci; la usa fsck nel caso in cui trovi dei problemi al filesystem. viene creata automaticamente dalla formattazione, ma se non formatti allora la devi creare tu (basta mkdir lost+found).
I plugin di firefox non so se li trova incompatibili perchè la versione è giusta; il problema è che essendo a 32 bit non ci saranno le librerie di supporto e, sinceramente, non so firefox riesce a partire (ma credo di si); ma il problema è solo per i plugin binari. Alcuni plugin sono scritti in java e quindi non hanno problemi, altri invece installano anche le librerie. Comunque era solo un esempio per spiegare quali sono i tipi di problemi che puoi avere.

Ciao
01
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Slackware64

Messaggioda Vito » dom ago 30, 2009 20:17

Chiarissimo,
Grazie mille!
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4146
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: Slackware64

Messaggioda m0rdr3d » lun ago 31, 2009 0:11

Vito ha scritto:Se volessi passare da Slackware a Slackware64, posso fare un backup di tutti i dati (compresi directory nascoste con configurazioni) e successivamente copiare il tutto sulla partizione /home formattata?

Occhio però, se passi da Kde3.5 a Kde4 ti conviene comunque eliminare la directory .kde, per per evitare conflitti con le vecchie configurazioni.
Avatar utente
m0rdr3d
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 404
Iscritto il: dom dic 24, 2006 13:40
Slackware: Slackware64-current
Kernel: 3.4.*
Desktop: KDE 4.8.2

Re: Slackware64

Messaggioda ZeroUno » lun ago 31, 2009 8:20

beh, chiaramente io parlavo del passaggio da slackware-13.0 a slackware64-13.0, altrimenti gli accorgimenti sono gli stessi di quelli da slackware 12.2 a slackware 13.0

Ciao
01
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: Slackware64

Messaggioda Vito » lun ago 31, 2009 10:04

m0rdr3d ha scritto:
Vito ha scritto:Se volessi passare da Slackware a Slackware64, posso fare un backup di tutti i dati (compresi directory nascoste con configurazioni) e successivamente copiare il tutto sulla partizione /home formattata?

Occhio però, se passi da Kde3.5 a Kde4 ti conviene comunque eliminare la directory .kde, per per evitare conflitti con le vecchie configurazioni.

Sì ovviamente questi sono accorgimenti successivi..dovevo essere magari un po' più specifico nell'intendere che .kde l'avrei eliminata :p .
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
 
Messaggi: 4146
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Località: Augsburg (DE)
Nome Cognome: Vito
Distribuzione: Linux Mint 17

Re: Slackware64

Messaggioda Vic Steele » lun ago 31, 2009 14:46

Io ho upgradato da Slackware 12.2 a Slackware 13.0 x86_64.
Gli addon di Firefox che avevo mi funzionano senza problemi.
Alcune cose, come Wine e aMSN, mi continuano ancora a funzionare bene. Su un'altra macchina fresca di installazione però non è così. Sicuramente dipende in principio dalle librerie di Bluewhite64.
Curiosità: compilando il 2.6.30.5, sotto la voce "Executable file formats / Emulations" appare "IA32 Emulation", che poi nel kernel generico di Pat non è selezionato.
Con quella voce si emulano i binari a 32 bit, giusto? Potrei quindi evitare le lib32 di Bluewhite?
Vic Steele
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 534
Iscritto il: dom apr 27, 2008 12:46
Località: Potenza
Nome Cognome: Luigi Caiazza
Slackware: current x86_64
Kernel: 3.0.0
Desktop: Fluxbox / KDE 4.7.0
Distribuzione: Fedora 15

Re: Slackware64

Messaggioda conraid » lun ago 31, 2009 14:55

Vic Steele ha scritto:Io ho upgradato da Slackware 12.2 a Slackware 13.0 x86_64.
Gli addon di Firefox che avevo mi funzionano senza problemi.
Alcune cose, come Wine e aMSN, mi continuano ancora a funzionare bene. Su un'altra macchina fresca di installazione però non è così. Sicuramente dipende in principio dalle librerie di Bluewhite64.
Curiosità: compilando il 2.6.30.5, sotto la voce "Executable file formats / Emulations" appare "IA32 Emulation", che poi nel kernel generico di Pat non è selezionato.
Con quella voce si emulano i binari a 32 bit, giusto? Potrei quindi evitare le lib32 di Bluewhite?


no
però non usare niente di bluewhite, al limite prendile da slamd64
bluewhite usa /lib per le librerie a 64bit, la slackware64 usa /lib64
non è una differenza da poco
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12023
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Slackware64

Messaggioda Vic Steele » lun ago 31, 2009 15:05

conraid ha scritto:
no
però non usare niente di bluewhite, al limite prendile da slamd64
bluewhite usa /lib per le librerie a 64bit, la slackware64 usa /lib64
non è una differenza da poco

Le uniche librerie di bluewhite che ho sono queste. Mi pare che abbiano solo creato /lib32, e fatto qualche linker in /lib. Me le sconsigli comunque?
In che ramo di slamd64 trovo queste librerie?
Vic Steele
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 534
Iscritto il: dom apr 27, 2008 12:46
Località: Potenza
Nome Cognome: Luigi Caiazza
Slackware: current x86_64
Kernel: 3.0.0
Desktop: Fluxbox / KDE 4.7.0
Distribuzione: Fedora 15

Re: Slackware64

Messaggioda conraid » lun ago 31, 2009 15:33

Vic Steele ha scritto:In che ramo di slamd64 trovo queste librerie?


c'è un messaggio apposito in questa sezione del forum
viewtopic.php?f=51&t=29426
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12023
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

PrecedenteProssimo

Torna a Slackware64

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti