Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Slackware 13.0 64 [Problema connessione RISOLTO]

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Slackware 13.0 64 [Problema connessione RISOLTO]

Messaggioda Sybelius » ven set 04, 2009 15:39

Ciao a Tutti :)

Ho appena finito l' installazione della mia "Adorata", ma da buon principiante, ho sicuramente sbagliato qualcosa :oops:
Vi elenco i punti oscuri che ho fino adesso identificato:

1 - Non ho connessione Internet, sebbene abbia scelto l' opzione DHCP, che per quanto ho capito avrebbe dovuto sistemare tutto.
2 - Non e' presente la lingua Italiana, eppure sono sicuro di aver installato il pacchetto "KDEI"
3 - Non riesco ad accedere come "User" e qui sinceramente non saprei dire se ho creato il profilo correttamente, mi chiede una password che non mi pare di aver impostato (quella di "Root" e' sicuramente impostata).
4 - Non sono sicuro di fare le mosse giuste per uscire/spegnere la macchina.

Mi e' gia' stato suggerito di leggere S4D; ci ho provato, ma non sono ancora riuscito ad impadronirmi del testo.
E' mio desiderio impegnarmi al massimo delle mie capacita' per riuscire a risolvere questi ed eventuali altri inconvenienti, ma se per caso qualcuno avesse la pazienza, il tempo e la voglia di [i]aiutare quest' altro incompetente che sottopone problemi incongrui,[i] apprezzero' moltissimo [-o<
Nell' ipotesi che possa essere utile conoscere le caratteristiche della macchina, si possono leggere qui:
viewtopic.php?f=6&t=29569&p=255237#p255237

Ciao :)
Ultima modifica di Sybelius il gio ott 08, 2009 16:13, modificato 1 volta in totale.
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda DanBadJar » ven set 04, 2009 15:51

1) Si, ma come sei messo con la rete? Hai modem? Hai Router? Adsl? 56k?
2) La lingua italiana di cosa?
3) Forse l'utente devi crearlo. Il comando è adduser
4) Si accende col pulsante e si spegne da root col comando halt

Per quanto riguarda S4d io, fossi in te, ci riproverei. Tutte le tue domande trovano risposta in quel libro.

PS: Benvenuto su Slacky!
Avatar utente
DanBadJar
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1027
Iscritto il: ven lug 28, 2006 18:27
Località: Bologna
Nome Cognome: Daniele Malavasi
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.34.1
Desktop: XFCE - Gnome

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Sybelius » ven set 04, 2009 17:00

Ciao DanBadJar,

Grazie per la tua disponibilita', provo a rispondere alle domande:

DanBadJar ha scritto:1) Si, ma come sei messo con la rete? Hai modem? Hai Router? Adsl? 56k?
Modem funzionante con cavo ethernet marca "Speedtouch", ADSL velocita' 100 Mbps
2) La lingua italiana di cosa?
:oops: Vorrei vedere in Italiano tutte le indicazioni (modifica, strumenti, ecc. ecc.)
3) Forse l'utente devi crearlo. Il comando è adduser
Si, ricordo di aver usato quel comando, non mi pare che la procedura richiedesse anche la creazione di una password; forse ho saltato un passaggio, magari dimenticando anche di "salvare" il lavoro fatto. (Per sistemare questa faccenda ed eventualmente altro, devo reinserire il dvd d' installazione e giungere al punto da correggere ?).
4) Si accende col pulsante e si spegne da root col comando halt
Grazie ! Era proprio il comando "halt" che non ricordavo. (Ma se sono loggato come "user" quindi non come "root", come si fa?
Io ho usato il bottone, dopo aver digitato "exit" oppure "logout", non ricordo bene).

Per quanto riguarda S4d io, fossi in te, ci riproverei. Tutte le tue domande trovano risposta in quel libro.
Ci riprovero' senz' altro ;) Pero' ho una grande perplessita', il testo fa riferimento ad una versione del passato; quel che si legge va applicato pedissequamente anche all' attuale 13.0 / 64 ?

PS: Benvenuto su Slacky!


Grazie, grazie ed ancora grazie :D (Mi e' subito piaciuto questo "posto", che ho scoperto piu' o meno un anno addietro e che non ho mai dimenticato, per la gentilezza, la competenza e la disponibilita' delle persone con le quali mi sono trovato ad interagire).

Ultima domanda: nel case, sotto al bottone di accensione, vi e' un altro bottone che s' illumina di rosso quando lo si preme; non sono riuscito a capire a cosa serve. Riesci a capire di che si tratta, anche se le mie indicazioni sono sommarie?
A presto
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Bakkio2 » ven set 04, 2009 19:38

1) Per il modem probabilmente devi installare e utilizzare "pppoe". Questo è un programma a riga di comando che abilita il protocollo di internet. Infatti se da riga di comando dai ifconfig probabilemte vedrai che la scheda eterneth è configurata e riuscirai sicuramente a pingare il modem, mentre se provi a pingare un sito esterno ti dirà che non raggiunge l'host.

2) Per la lingua italiana non basta intsallare kdei, ma lo devi abilitare. Dalla barra K vedrai "impostazioni di sistema", entra e troverai la voce "Lingua e paese" e da li aggiungi come lingua preferita l'italiano. Occhio che poi sicuramente dovrai anche impostare la mappatura della tastiera in italiano.

3) Se il comando adduser ha funzionato non serve reinstallare niente. Eventualmente da Root dai il comando "passwd *nome_utente* *password*" che ricrea una password all'utente e poi prova a loggarti.

4) Devi aggiungere l'utente al gruppo power con addgrp.

5) Il fantomatico bottone rosso, dovrebbe essere quello del reset della scheda madre. Serve a far riavviare il computer in modo brutale. Usalo solo se il pc è impiantato senza possibilità di fare altro!
Avatar utente
Bakkio2
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 286
Iscritto il: gio mar 24, 2005 0:00
Località: Villesse (GO)
Nome Cognome: Carlo B.
Slackware: 13.37 64
Kernel: 2.6.33.4-smp
Desktop: kde-4.4.3

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Slhackagn » sab set 05, 2009 22:49

Bakkio2 ha scritto:1) Per il modem probabilmente devi installare e utilizzare "pppoe". Questo è un programma a riga di comando che abilita il protocollo di internet. Infatti se da riga di comando dai ifconfig probabilemte vedrai che la scheda eterneth è configurata e riuscirai sicuramente a pingare il modem, mentre se provi a pingare un sito esterno ti dirà che non raggiunge l'host.


Vai quà, che se sei inesperto meglio seguire una guida!
I
I
V
http://www.luganega.org/index.php?title ... D-Link302T
:D
Avatar utente
Slhackagn
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 83
Iscritto il: ven giu 19, 2009 15:34
Località: Belluno
Slackware: -current
Kernel: 2.6.29.6.smp
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Slackware

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Slhackagn » sab set 05, 2009 22:54

Bakkio2 ha scritto:2) Per la lingua italiana non basta intsallare kdei, ma lo devi abilitare. Dalla barra K vedrai "impostazioni di sistema", entra e troverai la voce "Lingua e paese" e da li aggiungi come lingua preferita l'italiano. Occhio che poi sicuramente dovrai anche impostare la mappatura della tastiera in italiano.


Per una metà del punto, ti consiglio quest'altra guida per la mappatura della tastiera!

http://porkynator.wordpress.com/2009/07 ... ware-13-0/

Per italianizzare quasi-completamente il sistema leggiti il Slackware For Dummies, almeno io a suo tempo mi ci sono trovato benone, essendo spiegato prorpio nel dettaglio, e con una semplicità estrema! :)
Avatar utente
Slhackagn
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 83
Iscritto il: ven giu 19, 2009 15:34
Località: Belluno
Slackware: -current
Kernel: 2.6.29.6.smp
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Slackware

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Sybelius » dom set 06, 2009 10:15

Ciao Bakkio2, ciao Slhackagn, ciao Tutti :)

Vi ringrazio di cuore per la vostra gentilezza, confesso che fra s4d ed altre fonti d' informazione, sono un po' confuso; soprattutto perche' le difficolta' che sto incontrando non sono quelle a cui ero preparato, mi spiego meglio: partendo dal presupposto che abbia fatto correttamente l' installazione, avendo scelto l' opzione DHCP, davo per scontato che la connessione ad Internet era automatica, invece cosi non e' stato :(
Questa mattina ho trovato le indicazioni di Slhackagn e provero' a seguirle; ieri sera, per quanto riguarda la connessione Internet, avevo provato questa via: loggato come "Root", da terminale ho aperto il programma PPPOE-SETUP ed ho compilato il modulo; mi e' parso di capire che la procedura e' andata a buon fine, ma non sapendo dove andare a guardare per capire se ero connesso oppure no, ho aperto sia Konqueror che Firefox, i quali come temevo, non si connettevano a niente :(
Adesso cerco di mettermi sereno e ricomincio da capo.

Per quanto riguarda "l' italianizzazione", intendevo dire che vorrei vedere in Italiano tutto quello che vedo scritto in Inglese, davo per scontato che cio' dovesse avvenire, perche' ho installato il pacchetto KDEI, invece niente :!: A tal proposito, specifico che sono andato nella sezione impostazioni di KDE, ed ho visto che non e' caricata nessuna lingua, solo l' Inglese US di default :shock:
Mi sorge il dubbio che i vari programmi presenti nella distribuzione, sono e resteranno in Inglese, ma almeno KDE vorrei vederlo in Italiano; non ho il problema di italianizzare la tastiera, perche' la mia e' americana.

Il primo e fondamentale problema che desidero risolvere, e' quello della connessione, poi cerchero' di riuscire a sistemare tutto il resto, desidero davvero riuscirci anche se certi momenti il senso di frustrazione e' gigantesco ed il desiderio di mollare e' forte, ma per adesso riesco ancora a tenere duro.

Ancora grazie, ciao :)
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Sybelius » lun set 07, 2009 12:50

Ciao a Tutti :)

Continuo a non riuscire ad ottenere la connessione internet ed ho pensato che se riporto le procedure che ho seguito (almeno quelle che mi sembrano corrette ed attinenti), chi ne ha voglia puo' darmi qualche indicazione mirata.
Ecco cosa ho fatto:

- Terminal: root@local:#pppoe-setup
Alla fine della propcedura viene fuori: - Congratulations, it should be all set up !
Poi: root@local: #pppoe-start
.connected !
Poi: root@local: pppoe-status
pppoe-status: link is up and running on interface ppp0
Link encap: Point-to-point protocol
inet address: 168.167.160.19 P-t-P: 168.167.160.1 Mask: 255.255.255.255
Up pointtopoint running noarp multicast MTU: 1492 Metric: 1
RX packets: 3 Errors: 0 Dropped: 0 Overruns: 0 Frame: 0
TV packets: 5 Errors: 0 Dropped: 0 Overruns: 0 Carrier: 0
Collision: 0 txqueuelen: 3
RX bites: 54 (54.0 B) TX bytes: 68 (68.0 B)

Dopodiche' sono andato su: Network settings - System settings e vien fuori:
Error: could not parse the XML file ()

Il modello del modem e': Speedtouch Thomson 546V6

Non so piu' che fare :(

Ciao
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda conraid » lun set 07, 2009 12:55

Sybelius ha scritto:Non so piu' che fare :(


iniziare a lasciar perdere i tool di configurazione di kde, non funzionano, men che mai sulla slackware

poi devi chiederti
come hai configurato pppoe?
dns presi dal provider? route dinamico?
se hai lasciato tutto automatico dovresti poter navigare
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Sybelius » lun set 07, 2009 16:12

Ciao Conraid, ciao Tutti :)

D' accordo, i tools di configurazione di KDE li lascio perdere (anche se non mi sarei mai aspettato che su una distribuzione Linux, specialmente se blasonata come la Slackware, ci potesse essere qualcosa che non funziona. Beata ingenuita'); pero' ho la sensazione di essere alla frutta.
Da buon apprendista stregone, non sapendo dove sbattere, ho rifatto l' installazione (se non ho sbagliato io qualcosa, mi ha chiesto di rifare solo la partizione 3, quella "Dati"; poi, ho rifatto e sono riuscito a creare l' utente normale, password compresa, poi, ho rifatto la procedura con pppoe-setup da terminale ed ottengo "up" e "running" a volonta', lasciando le impostazioni di default (eth0, username e password isp inserite, activate on demand "no", DNS addresses "server", firewalling "standalone").
Pero' non mi connetto :evil:
Sospetto che mi tocchera' indossare il cappello con le orecchie d' asino e scaricarmi Xubuntu (oppure tornare "alla casa del padre", cioe' Windows) :cry:

Tristemente saluto
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda pardo » gio set 17, 2009 10:03

Secondo me mancano i dns, controlla in /etc/resolv.conf se ce li ha messi...
E prova a pingare un ip (ping 208.67.222.222)...
Controlla anche che dopo che ti connetti venga settata la default route (/sbin/route, alla fine dev'esserci una riga 'default' con ultima colonna "IFace"= ppp0)
pardo
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 52
Iscritto il: dom ott 05, 2008 9:02
Località: italy
Slackware: 13.37
Kernel: 3.4
Desktop: xfce

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Sybelius » gio ott 08, 2009 2:18

Ciao a Tutti :)

Ci ho riprovato e ho di nuovo la 13.0 64 installata in "triple-boot" (forse ho sbagliato qualcosa durante l'installazione, ma di questo ne parleremo in un'altra occasione); sono pero' ancora di fronte al grave problema della mancanza di connessione.
Sperando di non ricevere risposte che mi invitano ad andarmi a leggere s4d e confidando nel vs. gentile aiuto, descrivo quello che ho fatto, purtroppo senza concludere niente.
(Il modem e' SpeedTouch Thomson 546V6 "bridge" ed e' collegato al computer tramite cavo ethernet, la linea e' adsl)
- netconfig (scegliendo ip fisso, perche' con un'altra distro si e' rivelata la scelta giusta)
- pppoe-setup (qualcuno dice che se si usa netconfig, non occorre pppoe-setup; io ho una diversa esperienza), con risultato positivo, almeno nel senso che ottengo "connected!" anche se non navigo da nessuna parte :?
- Ho aggiunto al file /etc/rc.d/rc.inet1 (alla fine), queste due righe:
### Attivazione di pppoe:
ppppoe-start
- Ho controllato il file /etc/resolv.conf ( i dns che ho messo io, ci sono).

Codice: Seleziona tutto
- Comando "iptables -L" offre questo risultato:
#############
# iptables -L
#############
########
# Page 1
########
root@Dominum---Tlokweng:~# iptables -L
Chain INPUT (policy ACCEPT)
target     prot opt source               destination
LOG        udp  --  anywhere             anywhere            udp dpts:0:1023 LOG level warning
LOG        tcp  --  anywhere             anywhere            tcp dpts:0:1023 LOG level warning
DROP       udp  --  anywhere             anywhere            udp dpts:0:1023
DROP       tcp  --  anywhere             anywhere            tcp dpts:0:1023
LOG        tcp  --  anywhere             anywhere            tcp flags:FIN,SYN,RST,ACK/SYN LOG level warning
DROP       tcp  --  anywhere             anywhere            tcp flags:FIN,SYN,RST,ACK/SYN
DROP       icmp --  anywhere             anywhere            icmp echo-request

Chain FORWARD (policy DROP)
target     prot opt source               destination

Chain OUTPUT (policy ACCEPT)
target     prot opt source               destination




Codice: Seleziona tutto
- Comando netstat -rn offre questo risultato:
#############
# netstat -rn
#############
########
# Page 1
########
root@Dominum---Tlokweng:~# netstat -rn
Kernel IP routing table
Destination     Gateway         Genmask         Flags   MSS Window  irtt Iface
168.167.160.1   0.0.0.0         255.255.255.255 UH        0 0          0 ppp0
168.167.112.0   0.0.0.0         255.255.248.0   U         0 0          0 eth0
127.0.0.0       0.0.0.0         255.0.0.0       U         0 0          0 lo
0.0.0.0         168.167.112.1   0.0.0.0         UG        0 0          0 eth0


- Volevo controllare il file /sbin/route (per vedere se alla fine vi e' la riga "default" con l'ultima colonna "IFace"=ppp0), ma non so come si apre.

- I dati che inserisco, sono (so per certo che funzionano):

ip address 192.168.x.x
broadcast address 192.168.1.xxx
mask 255.255.255.0
gateway 192.168.1.2xx

username
password
firewall ( 1 )
dns primario
" secondario

Sulla stessa macchina sono installate:

- Ubuntu (funziona e si connette perfettamente)
- Sabayon (la 4.2 si connetteva facendo le due procedure, ovvero net-setup + pppoe-setup; la 5 non si connette e non accetta la procedura pppoe-setup, sto ancora cercando di risolvere il problema. Paradossalmente, risulto connesso con il profilo che si crea automaticamente).
Non mi vengono in mente altri dati da conferire, se qualcuno ha tempo e voglia di darmi dettagliate indicazioni per risolvere quest' annoso problema, saro' molto grato.
In ogni caso, vi ringrazio per avermi fin qui seguito, ciao.
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda conraid » gio ott 08, 2009 11:59

- netconfig (scegliendo ip fisso, perche' con un'altra distro si e' rivelata la scelta giusta)
- pppoe-setup (qualcuno dice che se si usa netconfig, non occorre pppoe-setup; io ho una diversa esperienza


Permetti di dubitare di queste due affermazioni. L'ip ti verrà assegnato, pppoe-setup serve, non serve netconfig invece.

Naturalmente questo nel caso hai una sola scheda di rete collegata al modem

Togli l'ip fisso, lascia perdere netconfig (quindi azzera il file rc.inet1.conf) ed usa solamente pppoe-setuo per configurare la connessione e poi lancialo al bisogno (non metterlo in rc.inet1, se proprio vuoi lanciarlo sempre mettilo in rc.local)
i dns non importa metterceli, dipende da come configuri pppoe, quindi prima fai il tutto con pppoe-setup e poi a seconda di come hai impostato i dns dovrai agiri o no sul file resolv.conf
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda Sybelius » gio ott 08, 2009 14:10

Ciao Conraid,

Desidero innanzitutto ringraziarti per l'intervento, cominciavo a sentirmi abbandonato :( Ti riassumo quel che ho fatto, in conseguenza delle tue indicazioni:
- Usare solo pppoe-setup. L'ho usato ad inizio procedura (mi e' anche spuntato fuori l'avviso che un'altra connessione pppoe era gia' attiva :?: ovviamente non ero connesso, cioe' non potevo navigare).
Ho dunque dato il comando "pppoe-stop" ed ho rifatto l'intera procedura, inserendo i DNS 212.216.112.112 e 212.216.172.62 (che ho poi correttamente ritrovato nel file resolv.conf); a questo punto mi sono pero' visto costretto ad usare anche netconfig, perche' non conosco un metodo diverso per togliere l'indicazione "ip fisso" e passare a "dhcp".
- Ho cancellato il file rc.inet.1conf (operazione fatta prima di pppoe-setup).
- Ho cancellato le due righe che avevo aggiunto al file /etc/rc.d/rc.inet1 (ovvero: ### Attivazione di pppoe: <prima riga> pppoe-start <seconda riga> e sono andato a scriverle sul file rc.local.
Duole dirlo, ma non e' cambiato nulla, continuo a non poter accedere ad Internet.

Ciao
Sybelius
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mar set 09, 2008 19:00

Re: Slackware 13.0 64 installata da un incompetente

Messaggioda conraid » gio ott 08, 2009 14:16

Non devi cancellare rc.inet1.conf ma azzerarlo, cioè far si che le suo voci non abbiano valori, come era in origine. Non devi mettere un IP ne dinamico ne statico alla scheda di rete, prenderà quello che le verrà assegnato dal provider.
Prima di ripetere la procedura devi riportare la Slackware allo stato iniziale.
Poi configuri "solamente" pppoe-setup, e per il momento lascia perdere di mettere pppoe-start da qualche parte, lo lancerai da solo al bisogno, anche per capire eventuali errori
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 12022
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Prossimo

Torna a Slackware64

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 2 ospiti

cron