Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

PC x scuola

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: PC x scuola

Messaggioda brg » mer giu 26, 2013 17:19

Non per dire, ma Matlab gira tranquillamente su un Atom con 1 GB di RAM.
Avatar utente
brg
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 240
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Località: Montecatini
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE4

Re: PC x scuola

Messaggioda Blallo » mer giu 26, 2013 19:07

lablinux ha scritto:... e lotus notes (chi l'ha usato sa di cosa parlo)

Offtopic: E' piu' comodo scrivere in ASM x86 che usare quel programma tremendo. :P
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3212
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: PC x scuola

Messaggioda samiel » mer giu 26, 2013 20:55

Grazie per le esaurienti risposte...Stiamo dismettendo dei Pentium 3
ma modesti, XP si carica in alcuni minuti (!)
Per gli i3 haswell, devo verificare la tempistica degli acquisti,
anche se in realtà devono essere effettuati prima di settembre
perché po ici acccorpano e nno abbiamo più la dispnibilità
della somma. Capisco che le noistre esigenze sono modeste
(grafica poca, poi le solite cose browser, programma di scrittura),
ma un i3 non è comunque già vecchio di suo? Certo che dovremo far girare
Windows: ad es per l'ECDL le richieste di prosurre un software
per Linux sono state poche e non lo hanno creato, per cui Win
diventa d'obbligo... peccato che la stess pubblica amministrazione
non riesca a emanciparsi dal noto sistema operativo...

m

m
samiel
Staff
Staff
 
Messaggi: 5500
Iscritto il: ven gen 16, 2004 0:00
Località: Venezia
Nome Cognome: Mauro Sacchetto
Slackware: 13.0
Kernel: 2.26
Desktop: KDE
Distribuzione: anche Debian

Re: PC x scuola

Messaggioda navajo » mer giu 26, 2013 21:20

Ti ripeto: un i3 con 8gb di ram e windows 7 64 bit ci facciamo tutto. Anche videoediting e foto editing
pensa che a casa ho un
Intel(R) Core(TM)2 Quad CPU Q8400 @ 2.66GHz 4 gb di ram
e (oramai poco per il tempo) non ho problemi a fare i video dei bimbi, elaborare foto e vedere video in full hd.
3/5 anni dovresti farceli.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3765
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: PC x scuola

Messaggioda Blallo » mer giu 26, 2013 23:17

samiel ha scritto:Stiamo dismettendo dei Pentium 3 ma modesti

Offtopic: Per farci girare Mame sono persino migliori di un i7 :P

samiel ha scritto:ma un i3 non è comunque già vecchio di suo?

Per la mia esperienza, vanno benissimo, probabilmente diventeranno davvero obsoleti
(per l'utenza casalingo/lavorativa) tra 5/7 anni.
Se consideriamo che tutt'oggi con un Core E8400 ci puoi tranquillamente navigare
e guardare film (senza pretese sull'HD, ma con una radeon da 30€ risolvi...)

EDIT: ora che mi son ricordato, anche all'ospedale presso cui ho fatto tirocinio avevano installato degli i3.
Erano addirittura quelli a 3 cifre (più deboli della controparte a 4 cifre), sandy bridge.
Beh, win7 64bit + antivirus + office + lotus notes e non si sentiva il minimo rallentamento.
Giusto i miei 2 cents riguardanti un'esperienza di lavoro reale.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3212
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: PC x scuola

Messaggioda erio » gio giu 27, 2013 0:09

io con un pentium dualcore ancora devo trovare un software che lo deprime,xbmc e bbc hd vanno alla grande,compilare compila,anche a -j8,samiel l'appunto di navajo e' corretto gli hard disk cosi grandi non servono,meglio di medio taglio,tanta ram che windows ne ha bisogno.e caso mai 64 bit,la differenza la vedi a occhio,imho.
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1066
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: PC x scuola

Messaggioda brg » gio giu 27, 2013 12:49

samiel ha scritto:Capisco che le noistre esigenze sono modeste
(grafica poca, poi le solite cose browser, programma di scrittura),
ma un i3 non è comunque già vecchio di suo?


No, proprio per niente, rileggiti il mio primo post. Gli i3, i5, i7 non sono differenti generazioni di microprocessori, ma differenti fasce di potenza di processori appartenenti alle stesse generazioni. Un i3 della generazione "Haswell" è più moderno di un i7 della generazione "Bloomfield", un i7 di adesso invecchia quanto un i3 di adesso. Stesso discorso per i Pentium: sono i processori di fascia economica, ma non sono più "vecchi" dei Core i3, i5, i7, che appartengono alla stessa identica generazione. Detto questo, ripeto che non ecluderei a priori i processori AMD, che tipicamente hanno migliori rapporti qualità/prezzo nella fascia medio-bassa, soprattutto nelle soluzioni con grafica integrata.

Poi se mi dici che a scuola Office, il Browser e la posta elettronica li fate girare su macchine virtuali differenti, tutte lanciate in contemporanea sullo stesso calcolatore, allora sì ti consiglio un i7, che a differenza degli i3 e i5 è un quad-core con accesso diretto all'hardware per i sistemi virtuali. Se invece volete gli i7 perché nella sala computer d'inverno fa freddo, allora vi consiglio gli i3 o i Pentium e di comprare una stufetta elettrica con i soldi risparmiati.
Avatar utente
brg
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 240
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Località: Montecatini
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE4

Precedente

Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite