Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

[RISOLTO]chiavette usb montate a mano

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda nicolix » mar set 15, 2009 11:49

spina ha scritto:Dipende che ci devi fare con le chiavette. Io non uso Windows e quindi ho una chiavetta e un HD esterno in ReiserFS. Però un piccola chiavetta da 128 MB l'ho formattata con vfat così posso portarla in copisteria, ad esempio, dove non manca mai di beccarsi un virus :).

Per le guide avanzate non saprei che dirti, di solito dopo una piccola infarinatura si passa direttamente ai man dei programmi, solo lì puoi scoprire tutto quello che li riguarda. Però ammetto che ci devi perdere tempo.
Non so se conosci il tomo tutto italiano "appunti di informatica libera", penso che più di quello non trovi :).

Emanuele


ok dai proverò ad approfondire l'argomento su udev, plugdev e compagnia bella grazie mille, tengo la discussione aperta per qualche altra ora/giorno così almeno posto qua il problema senza aprire un'altra discussione....
ciao ciao
Avatar utente
nicolix
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 163
Iscritto il: lun mar 09, 2009 6:07
Nome Cognome: nicolò
Slackware: 13
Kernel: 2.6.29.6-smp
Desktop: kde
Distribuzione: slackware

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda nicolix » mar set 15, 2009 15:41

spina ha scritto:Dipende che ci devi fare con le chiavette. Io non uso Windows e quindi ho una chiavetta e un HD esterno in ReiserFS. Però un piccola chiavetta da 128 MB l'ho formattata con vfat così posso portarla in copisteria, ad esempio, dove non manca mai di beccarsi un virus :).

Per le guide avanzate non saprei che dirti, di solito dopo una piccola infarinatura si passa direttamente ai man dei programmi, solo lì puoi scoprire tutto quello che li riguarda. Però ammetto che ci devi perdere tempo.
Non so se conosci il tomo tutto italiano "appunti di informatica libera", penso che più di quello non trovi :).

Emanuele


ciao ragazzi sono tornato ho riletto ormai 10 volte il manuale:

ho tanta voglia di imparare infatti voglio postarvi un paio di domande magari qualcuno può togliermi i dubbi.

Ho trovato una guida che spiegava come montare molto semplicemente l'ho seguita e funzia :D

Solo che volevo capire bene come funzionava la cosa....Non mi piace la pappa pronta...Beh magari la prima volta si ma già dalla seconda voglio prepararmela da me...
Ho modificato /etc/group ho messo inserito il mio nick nel opzione plugdev

Praticamente non ho fatto nient'altro che attivare plugdev per l'utente ma perchè slackware non mette questa opzione di default???? Quali sono i pro e i contro di questa Opzione??

Quindi i modi di montare qualcosa sono molteplici fstab da terminale o attivando plugdev???
solo che attivando plugdev non servono più gli altri???
Si possono utilizzare due metologie per montare o ci sono problemi???
Esistono altri modi per montare???
grazie mille veramente gentili :D :D
Avatar utente
nicolix
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 163
Iscritto il: lun mar 09, 2009 6:07
Nome Cognome: nicolò
Slackware: 13
Kernel: 2.6.29.6-smp
Desktop: kde
Distribuzione: slackware

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda zoros » mar set 15, 2009 15:47

già che siamo in tema volevo esprimere qualcosa a favore del montaggio manuale:

montare manualmente una chiavetta sembra un'assurdità avendo a disposizione HAL ... eppure il vero problema delle chiavette USB non è montarle, ma smontarle (cioè ricordarsi di ...) ... il meccanismo "monta/smonta", non sempre comprensibile (a chi usa Windows per esempio), ha trovato invece una seria giustificazione proprio con l'avvento delle chiavette: se ti tocca montarle è molto probabile che ti ricorderai di smontarle (e di non staccarle al volo) ...

un grande valore "educativo" quindi, che ha sempre dato effetti benefici in particolare quando allo stesso desktop accedono più persone ... ed è anche facile da spiegare: i miei desktop, per esempio, hanno sempre 3 icone usb-stick che rappresentano la prima usb inserita, la seconda, ed un eventuale lettore mp3 (in genere formattato superfloppy) ... tasto sinistro la colleghi, tasto destro la scolleghi ... semplice e pratico ...

ecco un esempio di fstab (si immagina sda=hd sata collegato):
Codice: Seleziona tutto
/dev/sdb1 /mnt/usb_sdb1 vfat umask=077,user,iocharset=iso8859-15,async,noauto,rw,exec 0 0
/dev/sdc1 /mnt/usb_sdc1 vfat umask=077,user,iocharset=iso8859-15,async,noauto,rw,exec 0 0
/dev/sdb /mnt/usb_floppy vfat umask=077,user,iocharset=iso8859-15,async,noauto,rw,exec 0 0
vorrei riavere le mie firme ...
Avatar utente
zoros
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1302
Iscritto il: lun mag 28, 2007 21:51
Località: Gorizia
Nome Cognome: Fabio∙Zorba
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.5
Desktop: KDE-3.5.10

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda conraid » mar set 15, 2009 15:48

nicolix ha scritto:Praticamente non ho fatto nient'altro che attivare plugdev per l'utente ma perchè slackware non mette questa opzione di default???? Quali sono i pro e i contro di questa Opzione??


veramente c'è, basta che quando crei l'utente lo inserisci nei gruppi suggeriti
i contro sono che io posso voler non dare il permesso a tutti gli utenti di usare le loro usbpen
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 11994
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda nicolix » mar set 15, 2009 15:51

conraid ha scritto:
nicolix ha scritto:Praticamente non ho fatto nient'altro che attivare plugdev per l'utente ma perchè slackware non mette questa opzione di default???? Quali sono i pro e i contro di questa Opzione??


veramente c'è, basta che quando crei l'utente lo inserisci nei gruppi suggeriti
i contro sono che io posso voler non dare il permesso a tutti gli utenti di usare le loro usbpen



Capisco quindi te diciamo che monti gli hard disk/ lettori e tutto il materiale fisso che diff stacchi tramite fstab
il resto(chiavette,hard disk esterni,memory card) utilizzi il plug????

ti ringrazio
Avatar utente
nicolix
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 163
Iscritto il: lun mar 09, 2009 6:07
Nome Cognome: nicolò
Slackware: 13
Kernel: 2.6.29.6-smp
Desktop: kde
Distribuzione: slackware

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda conraid » mar set 15, 2009 18:44

nicolix ha scritto:Capisco quindi te diciamo che monti gli hard disk/ lettori e tutto il materiale fisso che diff stacchi tramite fstab
il resto(chiavette,hard disk esterni,memory card) utilizzi il plug????


cosa faccio io? perdonami ma faccio fatica a capire
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 11994
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda nicolix » mar set 15, 2009 18:58

conraid ha scritto:
nicolix ha scritto:Capisco quindi te diciamo che monti gli hard disk/ lettori e tutto il materiale fisso che diff stacchi tramite fstab
il resto(chiavette,hard disk esterni,memory card) utilizzi il plug????


cosa faccio io? perdonami ma faccio fatica a capire


niente ho detto che monti gli hard disk interni editando il file /etc/fstab
mentre per le chiavette usi plugdev

o sbaglio???
grazie ciao
Avatar utente
nicolix
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 163
Iscritto il: lun mar 09, 2009 6:07
Nome Cognome: nicolò
Slackware: 13
Kernel: 2.6.29.6-smp
Desktop: kde
Distribuzione: slackware

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda conraid » mer set 16, 2009 9:21

nicolix ha scritto:o sbaglio???


sbagli
metto in fstab quel che so che mi serve spesso o per esigenze particolari (interno od esterno non fa differenza)
monto con mount passando i parametri a mano per cose che mi servono una tantum (partizioni con altre distribuzioni, partizioni per backup, immagini iso, etc..)
lascio fare a plugdev per cdrom, dvd, lettori multimediali e chiavette usbpen vfat

p.s.
una partizione interna hal non te la gestisce
Avatar utente
conraid
Staff
Staff
 
Messaggi: 11994
Iscritto il: mer lug 13, 2005 23:00
Località: Livorno
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current

Re: chiavette usb montate a mano

Messaggioda nicolix » mer set 16, 2009 10:32

Capito, molto chiaro!!!grazie ciao
Avatar utente
nicolix
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 163
Iscritto il: lun mar 09, 2009 6:07
Nome Cognome: nicolò
Slackware: 13
Kernel: 2.6.29.6-smp
Desktop: kde
Distribuzione: slackware

Precedente

Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite