Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

PC x scuola

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

PC x scuola

Messaggioda samiel » mar giu 25, 2013 16:28

A scuoal mia dobbiam orinnovare il parco macchine.
Una proposta riguarda l'ASUS CM68 con queste caratteristiche:
Intel® Core™ i7, 3770
Chipset: Intel® H77
Memoria :8 GB Dual Channel DDR3 1600
Scheda Video: NVIDIA® GeForce® GT640 (3 GB DDR3)
Hard Disk: 2 TB SATA3
Unità Ottica: DVD-RW 24X
Wireless: Wireless N
Lan: 1x Gigabit Lan
Audio : 8 Channel Codec (ALC892)
Prezzo di listin € 899 IVA inclulsa
Che ne dite?

m
samiel
Staff
Staff
 
Messaggi: 5500
Iscritto il: ven gen 16, 2004 0:00
Località: Venezia
Nome Cognome: Mauro Sacchetto
Slackware: 13.0
Kernel: 2.26
Desktop: KDE
Distribuzione: anche Debian

Re: PC x scuola

Messaggioda joe » mar giu 25, 2013 17:10

Di che tipo di scuola si tratta?
La cpu è parecchio spinta e inoltre integra un comparto grafico accettabile per applicazioni "ufficio". Anzi basterebbe anche molto meno penso. Quindi la scheda grafica dedicata potrebbe anche essere ommessa... Ma dipende sempre da che cosa ci devono far girare.
Forse col risparmi che otterresti, si potrebbe pensare all'impiego di dischi a stato solido per ospitare il SO e applicativi, da affiancare comunque al classico HDD che hai citato.
Piuttosto non vedo riferimenti al monitor che mi pare un aspetto sempre importante.

Però potrei avere capito male la domanda del tipo, se volevi solo un'indicazione sul prezzo rispetto a quella configurazione allora non sono molto pratico e lascio la parola ad altri... :)
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: PC x scuola

Messaggioda samiel » mar giu 25, 2013 17:13

si tratta di un liceo classico
che è anche centro per gli esami ECDL.

i monitor sono esclusi, qualli li abbiamo già...

m
samiel
Staff
Staff
 
Messaggi: 5500
Iscritto il: ven gen 16, 2004 0:00
Località: Venezia
Nome Cognome: Mauro Sacchetto
Slackware: 13.0
Kernel: 2.26
Desktop: KDE
Distribuzione: anche Debian

Re: PC x scuola

Messaggioda joe » mar giu 25, 2013 17:52

Premetto che sono tutt'altro che un esperto.
Però dal momento che anche io mi sto informando per acquistare un PC, diciamo che se la domanda è:
1- cosa ne pensate di questa configurazione per adempiere alla destinazione d'uso scuola superiore (e per di più d'indirizzo umanistico)... Allora ti dico quelle macchine sono astronavi che non sfrutterete mai appieno almeno per un paio d'anni e forse oltre.
Perchè se non utilizzate programmi spinti quel processore è stra-sovrastimato. E la scheda grafica dedicata non penso vi servirà a nulla (e conta che di solito costicchiano...non so quel modello specifico però) proprio perchè il processore stesso monta un chip grafico integrato intel hd4000 che se non si usano programmi di simulazione 3d, videogiochi ecc, dovrebbe assolutamente bastare. In ogni caso in secondo momento potrete anche aggiungere una scheda video dedicata qualora servisse davvero.
Mi sbilancio, ma qui aspetta qualc'uno che se ne intende più di me. Penso che con 500 euro dovreste acquistare una configurazione più che decente.

2- Se però la domanda era del tipo, vogliamo proprio quella configurazione, come vi sembra questo prezzo?
Allora non mi esprimo, ma a naso mi pare abbastanza costoso. Però prendi davvero con le pinze... non mi stupirrei se mi sbagliassi di grosso.

Ti saluto e già che ci siamo grazie per il tuo lavoro s4d... ai tempi mi era servito! :D
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: PC x scuola

Messaggioda Amrod » mar giu 25, 2013 18:53

Sul punto 1 concordo con joe, con 500 euro e forse anche meno si puo' avere un pc ottimo per uso ufficio, direi che un pc con un i3 intel o un pariprezzo di casa amd si puo' lavorare tranquillamente.

Sul punto 2 secondo me il prezzo e' onesto, il solo processore viene sui 300 €. La configurazione mi sembra pero' un po' sballata un i7 3770 e' di fascia alta mentre la scheda madre con chipset H77 e'
di fascia bassa; ho come il sospetto che vogliano sbolognare gli i7 serie ivy bridge visto che sono appena usciti quelli nuovi della serie haswell.

Spero di essere stato di aiuto
Amrod
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab dic 09, 2006 19:03
Località: Cantu' -Co-
Slackware: x86_64 current
Desktop: Openbox

Re: PC x scuola

Messaggioda samiel » mar giu 25, 2013 19:05

Più che altro vorremmo delle macchine che per un po' durano,
non è che possiamo aggiornare l'hw ogni 6 mesi...
l'osservazione sulla scheda madre è invece assai utile,
solo che questi sono prefigurati, prendere o lasciare...
quali problemi può determinare questa relazione
sperequata fra processore e scheda madre?

PS
per s4d, avrei proprio volgio di aggiornarla,
e ho anche divesi capitoli nuovi già abbozzati.
vediamo se queste vacanze riesco a combinare qualcosa...
samiel
Staff
Staff
 
Messaggi: 5500
Iscritto il: ven gen 16, 2004 0:00
Località: Venezia
Nome Cognome: Mauro Sacchetto
Slackware: 13.0
Kernel: 2.26
Desktop: KDE
Distribuzione: anche Debian

Re: PC x scuola

Messaggioda Amrod » mar giu 25, 2013 19:38

samiel ha scritto:Più che altro vorremmo delle macchine che per un po' durano,
non è che possiamo aggiornare l'hw ogni 6 mesi...

Se l'uso che ne dovrete fare e' simil ufficio, quindi usare editor testi/fogli di calcolo, internet, e cosine simili, anche un pc di 6/7 anni fa va benissimo.
Visto come si sta muovendo il mercato dei pc e simili non ci sono piu' miglioramenti epocali nei processori da una generazione alla successiva, specialmente intel
si sta muovendo piu' sul tagliare i consumi ( in ottica tablet/portatili ) che sulla potenza bruta.

l'osservazione sulla scheda madre è invece assai utile,
solo che questi sono prefigurati, prendere o lasciare...
quali problemi può determinare questa relazione
sperequata fra processore e scheda madre?

Non ci sono problemi di sorta, le schede equipaggiate con quel chipset sono comunque ottime schede, solo che un processore del genere viene usato da chi cerca il
top e quindi compra anche una scheda madre piu' costosa, di preciso credo che l'unica cosa a cui rinunceresti sarebbe l'overclock che ovviamente non ti interessa visto
l'uso scolastico.
Amrod
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sab dic 09, 2006 19:03
Località: Cantu' -Co-
Slackware: x86_64 current
Desktop: Openbox

Re: PC x scuola

Messaggioda navajo » mar giu 25, 2013 20:04

Ti dico per esperienza personale.
un i5 va piu che bene. pensa che da me ho degli i3 su cui si fa anche grafica, vanno che è una bellezza..
IMHO sulla ram e scheda grafica : alla fine ti servono se ci fate girare anche programmi per la grafica. Alla fine con i soldi risparmiati sul processore, ve lo potete permettere. Gli hd servono robusti e non di taglio troppo grande.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: PC x scuola

Messaggioda joe » mar giu 25, 2013 22:14

Dalle altre risposte che sono giunte e che in parte confermano quello che avevo buttato lì anche io da ignorante direi che con 500 euro dovresti riuscire ad acquistare dei PC buoni che svolgono ottimamente il loro lavoro per almeno 3 anni...

Anzi su questo punto, cioè sulla durata cercherei quanto più possibile di precisare ogni quanto potete rinnovare il parco macchine. In questo modo chi è più esperto di me potrà facilmente darti qualche consiglio in merito.

Poi c'è un fatto da mettere in evidenza. Che grazie al SO linux che uso da anni mi è un po' passato di mente:
su quei PC dovrà girare anche windows, immagino.
Quindi servirà qualche applicazione che rompe un po' le scatole nel momento i cui l'hardware non è più all'ultimo grido, tipo antivirus e altra roba.
Nel discorso va tenuto in conto anche questo aspetto... quindi forse meglio abbondare (ma non troppo).

Prova anche a chiedere su usenet (ok, forse c'è chi lo reputa un canale d'informazione un po' anacronistico, ma a volte ci leggo post interessanti di gente che mi pare piuttosto preparata). In particolare c'è il gruppo it.comp.hardware che tratta l'argomento.

Ok, direi che è tutto.
Spero d'aver dato qualche spunto per approfondire.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: PC x scuola

Messaggioda Blallo » mar giu 25, 2013 23:12

- Il processore è decisamente esagerato, per uso didattico/lavorativo un i3 a 4 cifre è più che sufficiente.
(Ce l'avevo sul mio vecchio portatile, però Sandy Bridge, e andava da dio)
Senza contare che hanno consumi davvero bassi (fattore non da poco imho)
Magari aspetterei i primi di settembre per approfittare dell'uscita degli i3 haswell (consumi ancor più bassi).
- La scheda video integrata degli intel è più che sufficiente per lavorare, eviterei completamente la scheda grafica discreta.
- L'HD è enorme, a meno che non conti di metterci su davvero tantissima roba. Mi limiterei ad 1TB.
- Il resto della componentistica è appannaggio della mobo, suppongo.

Il prezzo comunque è onesto, solo la macchina mi sembra eccessiva.
A questo punto risparmia sui componenti e prendi una tastiera meccanica, che per lunghe sessioni di scrittura è una mano santa.
Io sono il detective Arsenio Magret, e porto sempre la camicia TATUATA!
Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
 
Messaggi: 3218
Iscritto il: ven ott 12, 2007 10:37
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.1 / 12.2
Kernel: 3.12.2-ck
Desktop: Openbox

Re: PC x scuola

Messaggioda brg » mer giu 26, 2013 12:13

Totalmente sovradimensionato per le esigenze di una scuola. Io andrei con qualcosa dell'ordine di un Pentium G o al massimo un i3, magari puntando su un processore AMD che abitualmente per le fasce medio-basse ha un miglior rapporto prestazioni/prezzo. Se questi computer dovessero stare accesi molte ore, non mi farei scrupoli a puntare su un Atom o un AMD Bobcat. L'unico problema potrebbe sorgere se ci sono esigenze particolari per quanto riguarda la grafica, che non credo ci siano, ma a quel punto basterebbe prendere una scheda video adeguata.

Non bisogna pensare che un i7 ritardi l'obsolescenza più di un i3. A rendere obsoleti questi processori rispetto al software di riferimento, in questo caso Office/Browser, non sono tanto le prestazioni quanto le funzioni: se tra un anno esce una nuova estensione del set di istruzioni che permette un guadagno di prestazioni significativo e tutti iniziano a scrivere software per quell'estensione, i processori che non la supportano, che siano i7 o i3 o Celeron, diventano sorpassati.

Tanto per idea io userei come riferimenti questi pc: http://compraonline.mediaworld.it/webap ... n=60615135 , http://compraonline.mediaworld.it/webap ... n=60615135
Avatar utente
brg
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 246
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Località: Montecatini
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: KDE4

Re: PC x scuola

Messaggioda ZeroUno » mer giu 26, 2013 13:22

samiel ha scritto:si tratta di un liceo classico
che è anche centro per gli esami ECDL.

i monitor sono esclusi, qualli li abbiamo già...

Se i monitor sono quelli dei vecchi computer ti consiglio, come dicono gli altri, di rinunciare agli i7 e con i soldi risparmiati prendere monitor più nuovi e più grandi, che in un corso ecdl contano molto di più di un processore potente.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: PC x scuola

Messaggioda navajo » mer giu 26, 2013 14:57

ZeroUno ha scritto:
samiel ha scritto:si tratta di un liceo classico
che è anche centro per gli esami ECDL.

i monitor sono esclusi, qualli li abbiamo già...

Se i monitor sono quelli dei vecchi computer ti consiglio, come dicono gli altri, di rinunciare agli i7 e con i soldi risparmiati prendere monitor più nuovi e più grandi, che in un corso ecdl contano molto di più di un processore potente.


Vero .. i monitor..NON devono essere sottovalutati.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: PC x scuola

Messaggioda aschenaz » mer giu 26, 2013 15:27

Concordo con quanto ti hanno detto gli altri. Oltretutto, avere l'i7 con l'hd meccanico è come avere il classico motore Ferrari su di una 500.
Pensa che nel mio ufficio lavoriamo costantemente al pc per una media di 7/8 ore al giorno e le macchine che usiamo, tra l'altro relativamente nuove, al confronto di quel mostro fanno sorridere: ora non ricordo il modello preciso, ma si tratta di Fujitsu-Siemens Esprimo con processori Core 2, 2 GB di ram, 160 GB di hd, scheda video integrata... Ti assicuro che svolgono egregiamente il loro lavoro, sono relativamente freddi e, cosa fondamentale, molto silenziosi. Con quella cifra, di questi ne compreresti 4 o 5...
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.16
Desktop: KDE 4.10.5

Re: PC x scuola

Messaggioda lablinux » mer giu 26, 2013 16:19

Attualmente in ufficio uso un dual core E3700 con 4G di ram, scheda video intel Q45/Q43 (non ho la ben che minima idea di cosa sia). Abbiamo windows 7 con antivirus e mostri del calibro di office 2010 e lotus notes (chi l'ha usato sa di cosa parlo).
Ma ci si lavora tranquillamente, vado dalla scrivere documentazione a programmare dal cobol a ruby passando da php e python e macro in vari vba (excel/access).
Un i3 e una scheda integrata vanno più che bene per i prossimi 5/6 anni e forse più
Cosi, tanto per farmi gli affarci tuoi, che macchine state dismettendo?
Avatar utente
lablinux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 742
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Località: Rho
Slackware: 14 64bit
Desktop: kde4

Prossimo

Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron