Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

help: quale organizer o palmare con Slack?

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

help: quale organizer o palmare con Slack?

Messaggioda kens » mar set 13, 2005 20:20

La mia fedele agenda Sharp sta morendo (128k di memoria, vita media delle batterie 2 anni -!!!- non il massimo della hi-tech ma affidabile forse proprio perché sostanzialmente organizzata in modo testuale).
Pare che roba del genere non si trovi più :( Oggi ti vendono "palm" che possono fungere da navigatore satellitare, che ospitano un vero e proprio sistema operativo, leggono la posta, calcolano il periodo di fertilità della girlfriend e la rotta per Callisto: costano un botto ed hanno la vita media delle batterie ben che vada di qualche giorno (saranno ricaricabili, d'accordo ma questo consola solo in parte).
Lasciando da parte le polemiche e cosa realmente intendiamo per "modernità" chiedo: come posso farmi meno male possibile acquistando un palmare e, soprattutto, visto che di hi-tech debbo morire, ce n'è qualcuno a costo umano che dialoghi con linux?

Grazie 1000, in anticipo, alle eventuali anime pie ;)

k e n s
Avatar utente
kens
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 208
Iscritto il: sab giu 05, 2004 23:00
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: KDE

zaurus

Messaggioda Karma » mer set 14, 2005 11:42

Io ho uno sharp zaurus sl-6000... gli sharp zaurus sono gli unici palmari linux native. Il prezzo però non è basso, in italia lo trovi solo da una azienda a 850 euro, io l'ho comprato su ebay a 450...
Comunque ci sono altri modelli più vecchi e meno costosi come il sl-5500 o più recenti... io avevo preso l' sl-6000 perchè per ora è l'unico con wireless integrato.
Vantaggio unico: per smanettoni, puoi installarci tutte le versioni di sistema operativo possibili che ci sono in giro. Io le ho provate più o meno tutte e ora sono fermo sulla pdaxrom con la quale posso far girare anche kde e the gimp...
al momento non ti posso dare un link esatto, ma è sufficiente che scrivi su google zaurus sl 6000 e trovi tutto, o semplicemente sharp zaurus per vedere anche tutti gli altri modelli
Avatar utente
Karma
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 285
Iscritto il: lun ago 29, 2005 23:00
Località: Trento
Slackware: 12.0
Kernel: 2.6.23.1
Desktop: KDE 3.5

Messaggioda kens » ven set 16, 2005 10:38

Ciao Karma!

Ho dato un'occhiata e pensavo al 1000, magari acquistando una card da 1Gb per espanderlo... dopotutto debbo sostituire un'agenda elettronica, non un mainframe! ;-)
Detesto le eccessive complicazioni ed un hrd disk (il 300 ed il 3100 lo hanno, da 4Gb) avendo parti in movimento ho paura che possa dare problemi di affidabilità (non credo se ne trovino dal tabaccaio per lo Zaurus e l'assistenza in Giappone non è esattamente dietro l'angolo...).

Breve raffica di domande:

Come si collega al PC e/o ad Internet? Via USB? Ed il cavo è fornito?
da quanto lo usi e come ti trovi?
ad affidabilità come siamo messi?
l'autonomia delle batterie com'è, c'è una presa per l'alimentazione esterna?

Scura il terzo grado ;-)

K e n s
Avatar utente
kens
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 208
Iscritto il: sab giu 05, 2004 23:00
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: KDE

Messaggioda Karma » sab set 17, 2005 20:52

Ciao, scusa il ritardo...
io naturalmente le risposte te le posso dare solo per il 6600, comunque:

Come si collega al PC e/o ad Internet? Via USB? Ed il cavo è fornito?

Con il palmare ti danno una stazione di collegamento usb con il computer, e software per windows (so che sembra una cavolata, palmare linux e software windows, però purtroppo è così!) e il cavo diretto purtroppo non è in dotazione, per collegarlo al pc con linux puoi usare il cavo diretto usb (da acquistare) seguendo le istruzioni dei numerosi tutorial su internet.
Io personalmente ho risolto, senza cavo, comprando un lettore 7 in 1 di card. Infatti come avrai visto il 6600 legge sia le sd card che le compact flash. E per connettermi a internet e scaricare i pacchetti uso la rete wireless che ho in casa (avendo il wireless integrato).

da quanto lo usi e come ti trovi?

L'ho comprato a Gennaio e mi trovo benissimo, il sistema operativo che ti danno originariamente è linux con kernel 2.4 e interfaccia grafica QTopia, fatto veramente bene, e se ti serve soprattutto come organizer è già perfetto di suo. (editor di testi simile a word, foglio di calcolo, lettore multimediale e di filmati, agenda, calendario, contatti e tutto quello che può servire,pensa che per navigare in internet c'è addirittura Opera e naturalmente un proramma di dialing con il cellulare che io connetto tramite la porta infrarossi)
Io, poi essendo uno smanettone ho installato tutti i sistemi operativi presenti sulla rete: ho provato open zaurus con interfaccia grafica Opie e quello con interfaccia GPE, altri vari e alla fine mi sono fermato su pdaXrom, che per il 1000 se non sbaglio dovrebbe essere fantastico.
Naturalmente con questo palmare è sempre possibile ritornare al sistema originario reinstallando l'immagine che si trova su internet.

ad affidabilità come siamo messi?

Per l'affidabilità mi sono trovato benissimo, un po' lento, ma d'altronde è un palmare, mica un portatile! il massimo che ho dovuto fare fino ad adesso è stato al massimo premere reset sul retro, ma in ogni caso non si perdono mai dati.

l'autonomia delle batterie com'è, c'è una presa per l'alimentazione esterna?

Con il palmare mi è arrivato il carica batterie che naturalmente può fare anche da presa per l'alimentazione esterna. Unico problema la spina inglese, ma si risolve usando un qualsiasi altro cavo di quelli che usi anche per le radio.
La batteria dura un sacco, circa 3-5 ore in uso e una settimana in stand-by.


Personalmente sono davvero soddisfatto! La documentazione in rete è tantissima, e ci sono siti dedicati esclusivamente a questo.
Se decidessi di tenere la rom originale nessun problema, se invece la volessi cambiare, a questo sito:

http://www.oesf.org/forums/

c'è il forum dedicato a questo tipo di palmare e ai sistemi operativi open embedded dedicati. Se guardi troverai di sicuro informazoni anche circa il 1000. Naturalmente è in inglese!

Se serve qualsiasi altra informazione chiedi pure.

Ah, mi pare che ci fosse anche un progetto debian e gentoo per la serie zaurus, niente vieterebbe di iniziarne, magari in collaborazione con Slacky.it, uno per slackware su zaurus!

Su internet comunque trovi tutti gli accessori che ti servono, io guardo sepsso su eBay e tempo fa ho partecipato a un asta per comprare la fotocamera da 3 megapixel da aggiungere. l'asta non l'ho vinta, però si trova di tutto, volendo!

A presto
Avatar utente
Karma
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 285
Iscritto il: lun ago 29, 2005 23:00
Località: Trento
Slackware: 12.0
Kernel: 2.6.23.1
Desktop: KDE 3.5


Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite