OSx su un laptop non mac

Scrivete su questo forum se avete problemi o volete dare buoni consigli sui computer portatili (Laptop).

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il modello preciso del laptop in questione.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
twister
Staff
Staff
Messaggi: 1598
Iscritto il: mar nov 11, 2003 0:00
Slackware: current
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda twister » sab lug 08, 2006 14:14

FInal Cut, Maya e un altro paio di cosette :roll:
Hardware ottimizzato maniacalmente per il kernel bsd che monta e basta, mi pare basti no?

Avatar utente
sid77
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 568
Iscritto il: mer giu 01, 2005 0:00
Slackware: 12.0/12.1/curr (ppc)
Località: PowerPC
Contatta:

Messaggioda sid77 » sab lug 08, 2006 14:22

si ma poi dipende molto da quello che uno ci vuole fare.
io non sono un grafico, ma quando dovevo prendermi un portatile dovevo scegliere tra un centrino a 3000 euri (appena appena usciti) o il powerbook a 2000. intel e linux contro "non ho la minima idea di cosa giri li dentro", ho scelto il secondo per spirito di aventura :D

Avatar utente
Gnomenetor
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 372
Iscritto il: sab mar 04, 2006 14:06
Località: Taranto
Contatta:

Messaggioda Gnomenetor » sab lug 08, 2006 18:31

io ho un powerbook G4 1000 1 gb ram 60gb hd sata,il mercury P88 e ci gira Slackintosh e OS X,invece sul mac mini 1660 core duo mac intel 1 GB ram 100 gb hd sata mi sono divertito un po diciamo,Gentoo Slackintosh FreeBSD e OS X ...
uhuhuh

Avatar utente
gioco
Packager
Packager
Messaggi: 900
Iscritto il: dom giu 19, 2005 0:00
Slackware: last stable
Località: in the court of the Wesnoth king
Contatta:

Messaggioda gioco » sab lug 08, 2006 20:38

I mac (parlo soprattutto dei ppc) hanno il fascino del mistero :) Sono dei giocattolini perfetti per chi vuole divertirsi. Dal punto di vista hardware sono ottimi. Come sistema operativo poi macosx è interessante, ed è sempre uno *NIX like, grazie ai vari ports è possibile farci girare moltissime applicazioni e su ppc è possibile con mol farlo girare in parallelo a GNU/Linux (in parallelo, non emulato). Io utilizzo principalmente Slackintosh, ma ho il dual boot. Rispetto a GNU/Linux macosx non offre molto (intendo per noi "smanettoni"), ma è sicuramente superiore a windows come usabilità e stabilità. Molte persone che utilizzano il pc per lavoro o per scrivere, guardare video (non certo per i videogiochi) preferiscono macosx a windows. Se ci si mette nei panni di chi il computer lo deve usare per fare una cosa (possibilmente nel minor tempo possibile) e non è interessato a come funziona il sistema, macosx è un ottimo sistema. Io sono convinto che la scelta della Apple di passare ad intel allargherà enormemente il mercato dei mac. E' stata una buona scelta economica. Dal punto di vista tecnico penso che invece il ppc avrebbe avuto ancora molto da dire. Macosx ha buone chances su windows perchè (fortunatamente) la scelta di mercato migliore in questo momento sembra quella di offrire agli utenti nuove opportunità (anche se sembrano favorire la concorrenza), piuttosto che cercare in tutti i modi di creare monopoli di fatto.

Avatar utente
sid77
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 568
Iscritto il: mer giu 01, 2005 0:00
Slackware: 12.0/12.1/curr (ppc)
Località: PowerPC
Contatta:

Messaggioda sid77 » dom lug 09, 2006 1:51

parole sante, però in questi anni ho avuto l'impressione che i ppc nn siano poi quella macchina misteriosa e fantastica che sembrano essere.
diciamocelo: come consumi credo fermamente siano i migliori, tuttoggi il mio portatile ha 3 anni di servizio alle spalle ma mi fa ancora tra le 2.30 e le 3 ore in batteria, nuovo faceva tra le 5 e le 6 ore (una volta ho compilato xfree per osx giusto per vedere se ce la faceva in batteria... e ce l'ha fatta!) quando i core duo di adesso sono dichiarati con 2.30-3.00 ore di autonomia (vedi mac book pro), nonostante questo i processori + recenti sono veramente una scheggia rispetto ai ppc vecchi e la IBM stessa ha lasciato perdere il mercato (la apple non ha fatto il salto solo per mettersi in mezzo alla microsoft ma anche perchè la ibm non ha + avuto incentivi a sviluppare su piattaforma powerpc a 32 bit)

a mio parere siamo rilegati nel mercato dell'oldware :( tanto che adesso se dovessi prendermi un portatile nuovo proverei con un crusoe della transmeta.

Avatar utente
gnubit
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 751
Iscritto il: lun apr 17, 2006 0:16
Località: Verona
Contatta:

Messaggioda gnubit » dom lug 09, 2006 17:46

Io ho un tablet col crusoe (un 1000), i consumi sono ottimi, ma la velocità fa venire il latte alle ginocchia.

beato_angelico256
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 578
Iscritto il: lun mag 02, 2005 0:00

Messaggioda beato_angelico256 » ven lug 21, 2006 15:22

ok ... installato ... ma quali sono le righe da aggiungere a lilo per poterlo bootare ?

Avatar utente
luka987
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 131
Iscritto il: sab apr 09, 2005 0:00
Località: Monza
Contatta:

Messaggioda luka987 » sab lug 22, 2006 10:46

ottima question....io non ho ancora provato (x farlo attendo l'arrivo della bestia nuova :o )...però ho notato nella spiegazione che parla di installare Acronis Disk Director Suite che immagino sia un boot loader...immagino si possa evitare se decidiamo di usare lilo vero?e riprendendo la domanda di angelico....come si fa?

beato_angelico256
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 578
Iscritto il: lun mag 02, 2005 0:00

Messaggioda beato_angelico256 » sab lug 22, 2006 14:10

luka987 ha scritto:ottima question....io non ho ancora provato (x farlo attendo l'arrivo della bestia nuova :o )...però ho notato nella spiegazione che parla di installare Acronis Disk Director Suite che immagino sia un boot loader...immagino si possa evitare se decidiamo di usare lilo vero?e riprendendo la domanda di angelico....come si fa?


della suite della Acronis ti serve "OS selector" ... io l'ho installato ma il macosX nn lo vede : mi fa bootare linux e Windows senza problemi ma niente macos

Avatar utente
luka987
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 131
Iscritto il: sab apr 09, 2005 0:00
Località: Monza
Contatta:

Messaggioda luka987 » dom lug 23, 2006 11:22

appunto..la mia intenzione era poter usare lilo per far bootare i 3 sistemi operativi

Avatar utente
sid77
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 568
Iscritto il: mer giu 01, 2005 0:00
Slackware: 12.0/12.1/curr (ppc)
Località: PowerPC
Contatta:

Messaggioda sid77 » dom lug 23, 2006 11:51

vi rendete conto che state utilizzando il forum di slacky per cercare informazioni su come piratare del software?

se possibile, un moderatore dovrebbe chiudere il thread

Avatar utente
luka987
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 131
Iscritto il: sab apr 09, 2005 0:00
Località: Monza
Contatta:

Messaggioda luka987 » dom lug 23, 2006 13:55

scusa...che software starei piratando se mi conpro il mac osx originale...mica faccio danni a nessuno???

Avatar utente
sid77
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 568
Iscritto il: mer giu 01, 2005 0:00
Slackware: 12.0/12.1/curr (ppc)
Località: PowerPC
Contatta:

Messaggioda sid77 » dom lug 23, 2006 14:30

luka987 ha scritto:scusa...che software starei piratando se mi conpro il mac osx originale...mica faccio danni a nessuno???

AHAHAHAHAHAHAHAH
sei patetico :lol:

ti voglio svelare un segreto: come puoi notare da http://store.apple.com/Apple/WebObjects ... nplm=MA453 l'unica versione in vendita di Mac OSX Tiger è per PowerPC (requisiti nella colonna di destra)

a questo punto mi vengono in mente tre scenari:
1) hai comprato uno dei nuovi MacBook [Pro] stai commettendo una violazione della EULA della Apple decidendo di installare Mac OSX Tiger per Intel sopra un altro portatile, peccato che la versione distribuita richieda EFI per bootare, mentre il tuo laptop usa BIOS
2) sei uno di quelli che ha comprato il DTK attraverso la Apple developer Connection, l'unico dotato di Mac OSX Tiger che avvia sopra un computer con BIOS, in tal caso stai violando una EULA ancora più restrittiva di quella per utenti e probabilmente anche un NDA, dal momento che le tue azioni ricadono sotto la diffusione non autorizzata di informazioni e software considerati confidenziali (e c'è da chiedersi perchè non hai cambiato gratuitamente il tuo DTK dotato di Pentium4 con un iMac con core duo)
3) hai scaricato una iso di Mac OSX Tiger del DTK

ignorando il primo scenario, che è quello più "innocente" ma anche fisicamente impossibile, rimangono gli ultimi due e a me in entrambi i casi pare che tu stia piratando software...

Avatar utente
luka987
Linux 2.0
Linux 2.0
Messaggi: 131
Iscritto il: sab apr 09, 2005 0:00
Località: Monza
Contatta:

Messaggioda luka987 » dom ago 06, 2006 14:28

allora innanzitutto bello calmino con le parole...perchè patetico lo dici ad altri e non a me!
il mio post era a puro titolo informativo...dato che non sono nato imparato!e mi piace conoscere cose nuove...infatti ho letto con interesse la seconda parte del tuo post dove ci sono scritte delle cose costruttive!


Torna a “Laptop”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti