Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Notebook componibile

Scrivete su questo forum se avete problemi o volete dare buoni consigli sui computer portatili (Laptop).

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il modello preciso del laptop in questione.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Notebook componibile

Messaggioda aschenaz » mer giu 20, 2007 7:55

La Asus ha lanciato sul mercato un notebook componibile.
Qui se ne parla.
pensieriemotivi.aschenaz.eu - music-blog
Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: mar lug 27, 2004 23:00
Località: Reggio Calabria
Nome Cognome: Nino
Slackware: current 64bit
Kernel: 3.14.16
Desktop: KDE 4.10.5

Messaggioda albatrosla » mer giu 20, 2007 14:05

La notizia è buona perchè sembra che la Asus stia cercando di risollevare le sue sorti dopo un periodo un po' buio sul fronte notebook. Tuttavia, quella del pc componibile non la vedo come un grande passo avanti, anche perchè immagino sia un'opzione che verrò fatta pagare a peso d'oro, ma soprattutto perchè comprando un Dell si può configurare la macchina (che conserva il pregio della elevata integrazione di un qualsiasi portatile). Un tempo la Toshiba negli States permetteva una configurazione simile, ma meno dettagliata, ai Dell, ma poi - credo per ragioni di costi - anche su quel mercato l'offerta si è uniformata al resto del Mondo.
[OT]Molto più interessante la "vecchia" notizia sul mini-notebook da 200 dollari: mi auguro che quella vada in porto![/OT]
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Messaggioda gnubit » mer giu 20, 2007 19:29

Beh il laptop "barebone" di asus esiste da tempo per gli addetti del settore, ma non era "pubblicizzato".

Da anni la scheda video di molti asus non è integrata, ma installata per così dire e quindi intercambiabile.

Il mio vecchio A2 è unico, gli ho cambiato scheda video, hard disk, ram e processore.

Asus ha definitivamente mollato l'ambiente "notebook economico standard" dove Dell è imbattibile, si porta su notebook di nicchia (in pelle, micro, customizzabile, con monitorino esterno).
Onestamente i notebook di fascia alta di Dell sono molto deludenti, hanno carenze strutturali accettabili in prodotti da prezzo, ma non in prodotti d'elite.
Avatar utente
gnubit
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 751
Iscritto il: dom apr 16, 2006 23:16
Località: Verona

Messaggioda prometeo79 » gio giu 21, 2007 9:35

Secondo me è una bella iniziativa. Bisogna tener presente che solo da un paio d'anni i portatili vengono utilizzati come desktop replacement, quindi è giusto incrementare la possibilità di aggiornamento hw. Non la vedo fallimentare come iniziativa ma piuttosto come futuro dei laptop.
Di Dell ne ho avuto uno solo ma lo trovo molto buono e da ciò che sento la differenza la fa proprio (oltre che l'assistenza) la possibilità di personalizzare il proprio prodotto.
Avatar utente
prometeo79
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1278
Iscritto il: gio mar 17, 2005 0:00
Località: Torino
Slackware: 12


Torna a Laptop

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti