Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

eeeslack: il punto della situazione

Forum dedicato ai Porting ufficiali e non di Slackware, vedi Slack/390, ARMedslack, Slamd64, Slackintosh, Ocsid, Sloox, Zenwalk, How-Tux, Slax etc etc

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Specificare nome e versione del porting.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda lyapunov » ven giu 20, 2008 21:37

Ciao,
apro un thread per fare il punto della situazione sul tentativo di adattamento di slack su eeepc visto che più di qualcuno se ne sta occupando.
Si potrebbe collaborare tutti al progetto se solo di volesse.
Personalmente quello che sto tentando di fare è di staccarmi dal progetto slackeee o meglio prendere spunto ma evitare di essere dipendente dai pacchetti forniti.
Sto mettendo a punto un file di config per kernel vanilla con sola patch per atl2.
I moduli per l'ACPI li prendo direttamente dal sito della asus.
Per il resto sempre il solito: madwifi-ng,wpa_supplicant, etc...
Vorrei anche tentare di usare uvesafb per far andare il fb a 800x480.

Secondo me una collaborazione sarebbe la cosa più fruttuosa.
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda enzo.bak » sab giu 21, 2008 7:41

Personalmente non possiedo l'EEEPC, anche se ne sto meditando l'acquisto, (del 900 con processore atom preferibilmente...)
Attualmente ho installato, con parecchio "olio di gomito", l'intera slack 12.0 sul mio Acer Travelmate 313T, che è un subnotebook con 144mega di ram, pentium1 266 mmx, con hard disk rimpiazzato da Compact Flash 16 giga su adattatore CF2IDE.
Ci sto facendo girare kde, qcad, gambas2, senza ovviamente avere la pretesa che siano delle schegge, ma girano onorevolmente.
Inoltre funziona anche (ma è merito del bios, non del S.O.) la funzionalità di "suspend to disk".
Per ragguagli chiedete pure.
Saluti, Enzo.
enzo.bak
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 144
Iscritto il: lun apr 28, 2008 16:58
Località: Reggio Calabria

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda sberla54 » sab giu 21, 2008 23:44

Continuo a ribadire la mia disponibilita' per eventuali aiuti, compatibilmente col poco tempo che ho in sto periodo.

Ma perche' stiamo aprendo 50 mila thread sullo stesso argomento? :)

Lavorate! SUSU SU! LAVORATE :)

Voglio assolutamente una slack sul mio eeepc 701, con fluxbox ed un bel parco di x applications leggere leggere....sono mesi che la aspetto e me la sogno!
Avatar utente
sberla54
Master
Master
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: mer giu 23, 2004 23:00
Località: Bologna
Slackware: 13.0
Desktop: Gnome (o Fluxbox)
Distribuzione: Ubuntu

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda lyapunov » dom giu 22, 2008 15:11

Ho aperto un gruppo su googlegroups per collaborare meglio:

http://groups.google.com/group/eeeslack
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda odiusseus » dom giu 29, 2008 9:36

Ciao ragazzi..ho reinstallato slackware12.1 su eeepc. Funziona tutto..tasti funzione,audio microfono wifi, l'unica cosa ce funziona male è la webcam. Si accende la spia e se provo a fare con
mplayer tv:// /dev/video0
si vede solo una schermata verde. Poi con skype non succede prorpio nulla quando premo il pulsante test. Che può essere?
Fatemi sapere...grazie
odiusseus
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 352
Iscritto il: sab giu 30, 2007 13:09
Località: roma/vibo valentia
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.32.2
Desktop: kde

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda sberla54 » mer lug 02, 2008 14:30

Ciao ragazzi..ho reinstallato slackware12.1 su eeepc. Funziona tutto..tasti funzione,audio microfono wifi, l'unica cosa ce funziona male è la webcam.

Si?
Ma allora e' fantastico!
Ci vuole poco, a sto punto, a fare una SlackEEE ottimizzata! Basta sistemare la questione webcam e poco altro!

Ma ragazzi, io non ho capito l'utilita' di sto topic.
Qual'e' il punto della situazione SlackEEE?
A me pare che facciamo delle gran chiacchiere fra di noi ma e' gia' da febbraio che se ne parla e non ne abbiamo cavato fuori niente.
Qualcuno di voi sta lavorando ad una iso ed ad una distro?
Un punto di riferimento per avere qualche info?

E se vi serve una mano io sono sempre qui :)
Avatar utente
sberla54
Master
Master
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: mer giu 23, 2004 23:00
Località: Bologna
Slackware: 13.0
Desktop: Gnome (o Fluxbox)
Distribuzione: Ubuntu

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda lyapunov » mer lug 02, 2008 14:38

Ok il problema è questo.
Ci stiamo lavorando a quanto ne so io insieme a galvy e (a quanto mi è parso di capire) sid77 e qualcun'altro.
Ho provato a contattare le altre persone, ho mandato messaggi in pv e non ho avuto risposta. A quel punto ho anche aperto una serie di thread sull'argomento senza avere molti riscontri positivi. Da lì in poi ho mandato un po' la faccenda a quel paese e mi sono messo a lavorare da solo. Non voglio scatenare flame ma mi è sembrato che non ci sia stata da parte di qualcuno la volontà di collaborare, così mi sono, per così dire, messo in proprio.
I frutti del lavoro li potete trovare aggiornati di volta in volta su http://eeeslack.wikidot.com/
Il grosso del lavoro è fatto. Per la creazione dell'iso resta da pacchettizzare il tutto in maniera decente e modificare eventualmente gli script di installazione.
Per chi volesse collaborare c'è sempre il gruppo su googlegroups.
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda odiusseus » mer lug 02, 2008 15:01

ok..messaggio rcevuto..qundo cominciamo?
comunque se si risolvono i problemi hardware:
1)Wifi semplice
2)Tasti funzione:funzionamento con un solo set di script magari integrandoli con delle immagini come succede in xandos
3)audio funzionante e correttamente configurabile
4)Webcam
allora si può fare un primo rilascio della eeeslac1.0...
su acpi ho da dire una cosa...quello che funziona meglio come set di script è quello che si trova a quest'indirizzo
http://koti.kapsi.fi/~ighea/eee/acpi-eee/
comunque..sono d'accordo che bisogna collaborare... :thumbright:
Ultima modifica di odiusseus il mer lug 02, 2008 15:07, modificato 1 volta in totale.
odiusseus
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 352
Iscritto il: sab giu 30, 2007 13:09
Località: roma/vibo valentia
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.32.2
Desktop: kde

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda lyapunov » mer lug 02, 2008 15:05

odiusseus ha scritto:ok..messaggio rcevuto..ma come funziona quel diavolo gi google? Non mi è molto chiaro il suo funzionamento..
comunque se si risolvono i problemi hardware:
1)Wifi semplice
2)Tasti funzione:funzionamento con un solo set di script magari integrandoli con delle immagini come succede in xandos
3)audio funzionante e correttamente configurabile
4)Webcam
allora si può fare un primo rilascio della eeeslac1.0...
su acpi ho da dire una cosa...quello che funziona meglio come set di script è quello che si trova a quest'indirizzo
http://koti.kapsi.fi/~ighea/eee/acpi-eee/
comunque..sono d'accordo che bisogna collaborare... :thumbright:


Iscriviti...c'è l'apposito tasto "join now"
1) Avevo intenzione di usare Wicd....più semplice di così
2) Fatto e funzionante
3) Fatto e funzionante
4) Non fatto non perchè non sappia dove mettere mani ma perchè mi scoccia sbattermi per una cosa che non uso. Ecco a che serve collaborare anche :)

Per il set di script sto lavorando per metterli a posto...
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda odiusseus » mer lug 02, 2008 15:17

benissimo..nemmeno io uso tanto la webcam ma mi da molto fastidio avere hardware non funzionante nel computer...tutto qui.
Comunque io ho installato kde..e ti dico la verità con un po' di RAM in più sarebbe molto più veloce anche se la configurazione standard non lo rallenta molto. Con un'attenta installazione sono riuscito a farmi rimanere 1 GB di memoria libera:
i tre big sono
1)firefox
2)openoffice
3)KDE
Mi chiedevo se Gnome fosse più leggero di kde come grandezza anche se è meno ottimizzato di kde perchè xfcenon lo sopporto tanto..che dici?
Comunque questa sera ci provo a capire come far funzionare google per rimanere un po' meglio in contatto..
odiusseus
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 352
Iscritto il: sab giu 30, 2007 13:09
Località: roma/vibo valentia
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.32.2
Desktop: kde

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda lyapunov » mer lug 02, 2008 15:38

odiusseus ha scritto:benissimo..nemmeno io uso tanto la webcam ma mi da molto fastidio avere hardware non funzionante nel computer...tutto qui.
Comunque io ho installato kde..e ti dico la verità con un po' di RAM in più sarebbe molto più veloce anche se la configurazione standard non lo rallenta molto. Con un'attenta installazione sono riuscito a farmi rimanere 1 GB di memoria libera:
i tre big sono
1)firefox
2)openoffice
3)KDE
Mi chiedevo se Gnome fosse più leggero di kde come grandezza anche se è meno ottimizzato di kde perchè xfcenon lo sopporto tanto..che dici?
Comunque questa sera ci provo a capire come far funzionare google per rimanere un po' meglio in contatto..


Con una selezione grossolana dei pacchetti a fine installazione mi restano circa 1.8 Gb.
Non uso nessuno dei 3 big.
Gnome è molto più leggero di kde.
Io uso esclusivamente xfce...
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda sberla54 » mer lug 02, 2008 16:16

Io uso esclusivamente xfce...

Io, per esperienza di qualche mese con l'eee, vorrei Xfce e Fluxbox.
Le 2 scelte migliori per un gingillino cosi'.

Pero' firefox e openoffice sono d'obbligo.

Sulle altre apps si puo' risparmiare e puntare sulle light....xarchiver....xfe come file manager...audacious per gli mp3...queste cose qui che conoscerete sicuramente meglio di me e che sono in 100% stile Slackware e che faranno la gioia del possibile target di utenti di questa distro per eee.
Tanto non credo che ci sara' nessun niubbo interessato ad installare SlackEEE....
Avatar utente
sberla54
Master
Master
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: mer giu 23, 2004 23:00
Località: Bologna
Slackware: 13.0
Desktop: Gnome (o Fluxbox)
Distribuzione: Ubuntu

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda lyapunov » mer lug 02, 2008 16:27

sberla54 ha scritto:
Io uso esclusivamente xfce...

Io, per esperienza di qualche mese con l'eee, vorrei Xfce e Fluxbox.
Le 2 scelte migliori per un gingillino cosi'.

Pero' firefox e openoffice sono d'obbligo.

Sulle altre apps si puo' risparmiare e puntare sulle light....xarchiver....xfe come file manager...audacious per gli mp3...queste cose qui che conoscerete sicuramente meglio di me e che sono in 100% stile Slackware e che faranno la gioia del possibile target di utenti di questa distro per eee.
Tanto non credo che ci sara' nessun niubbo interessato ad installare SlackEEE....


Premettendo che poi ognuno installa quello che gli pare, giusto un paio di considerazioni.
1) Openoffice non è indispensabile. Per quello per cui uso l'eee mi basta e avanza vi. Poi, parlando chiaro, openoffice è un pachiderma. Ma si può ovviamente mettere come OPT
2) Perchè usare un bestione come firefox? IMHO meglio qualche controparte più leggera.
3) Di base tenderei a puntare sul light. Per tutti i fronzoli si passa a giocare con OPT e pkginstall.
Avatar utente
lyapunov
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 204
Iscritto il: dom mag 04, 2008 15:12

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda sberla54 » mer lug 02, 2008 17:32

Bhe Firefox e' il browser migliore....ormai sono talmente abituato che farei fatica a staccarmene.

Openoffice mi e' indispensabile per l'universita...leggere i powerpoint...scrivere appunti con un minimo di formattazione.

comunque anche a me va bene rimanere sul light...queste cose me le installo successivamente a manina :)
Avatar utente
sberla54
Master
Master
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: mer giu 23, 2004 23:00
Località: Bologna
Slackware: 13.0
Desktop: Gnome (o Fluxbox)
Distribuzione: Ubuntu

Re: eeeslack: il punto della situazione

Messaggioda Diels-Alder » dom ott 05, 2008 0:17

Ciao a tutti popolo di slackware...

Ho l'opportunità di usufruire dello sconto co.co.co e co.co.pro. (sembra na cosa da galline però so 200 €urozzi) quindi penso che per natale mi regalerò un bel EEE PC 1000H. Volevo sapere a che punto state con la .iso e se uscirà prima o poi.

Spero molto di si. Se posso dare un mio parere personale, Io penso che Slackware è una delle distro più affascinanti esistenti di GNU/Linux per la sua versatilità e per la miriade di software esistente. Però nel caso specifico io consiglierei una installazione minimale. Nel senso che teniamo presente che l'eee pc è un portatilino da viaggio non serve avere applicazioni web designer di default, non serve lo sviluppo per la programmazione. Alla fine si ci deve chattare, videochiamare con Skype, collegarsi ad internet, scrivere qualcosina magari con openoffice (che non è leggerissimo ma almeno ha degli strumenti compatibili con i winzozziani senza troppi sbattimenti), si ci vedono dei divx, e si ci ascolta la musica.

Allora riassumendo, io tralascerei il parco software. Facciamo solo in modo che questo PC si accenda e l'hardware sia OK. Alla fine io uso firefox, tizio usa opera, caio usa che ne so google chrome. Ognuno scarica il suo tgz. ma almeno sa che funzionerà.

Quindi Slack base + window manager. Proporrei di fare magari 3 iso in modo da far scegliere al momento del download: Xfce, Gnome o KDE questi 3 dovrebbero a mio avviso essere i più usati.

Comuque per farla breve il problema più grande degli utenti novellini come me è la configurazione dell'hardware. Il software tra forum wiki e irc prima o poi lo installi e lo scegli in modo personale. Ma partire da una base solida di hardware riconosciuto e perfettamente funzionante più il tuo window manager preferito, farebbe comodo a tutti. Poi la pazienza e installare solo i software necessari per te stesso.

Questo è quello che vi posso dire. Einstein scriveva "Come io vedo il mondo" io con umiltà vi dico quali sono i problemi di chi è meno bravo con GNU/Linux.

GRazie a tutti del lavoro GRATIS che svolgete anche solo rispondendo su questi FORUM.

Io non sono bravo ancora come voi ma se posso aiutare sotto la vostra guida sono a disposizione!

CIAUZ :D :D :D :D :D =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>
Avatar utente
Diels-Alder
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 22
Iscritto il: sab gen 12, 2008 13:51
Località: Parma
Slackware: 12.1 - 12.2
Desktop: KDE


Torna a Porting Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti