Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Come capire di che servizio si tratta?

Postate qui per tutte le discussioni legate alla sicurezza di Linux/Slackware

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Specificare se discussione/suggerimento o richiesta d'aiuto.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Messaggioda Paoletta » gio ago 03, 2006 20:43

DaNiMoTh ha scritto:Ma se non usa inetd ( a quanto pare ), perche` tenerlo avviato?

se non altro per tenere avviato time e auth (onestamente però non so a che servano...)
Avatar utente
Paoletta
Staff
Staff
 
Messaggi: 3903
Iscritto il: dom apr 24, 2005 23:00
Località: Varese
Slackware: 13.1
Desktop: fluxbox

Messaggioda DaNiMoTh » gio ago 03, 2006 21:02

auth: http://www.infis.univ.trieste.it/Appunt ... a2304.html
time: http://a2.pluto.it/a2252.htm

Non credo che ad un utente medio possano servire ma... l'ultima parola spetta appunto all'utente ;D

ciao
Avatar utente
DaNiMoTh
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 941
Iscritto il: mar nov 30, 2004 0:00
Località: irc.syrolnet.org /// #slackware

Messaggioda bluecircle » gio ago 03, 2006 21:04

Paoletta ha scritto:non è che in inetd.conf hai qualcosa di decommentato oltre a time ed auth?

Ho ricontrollato ed in effetti l'ultima riga era attiva.. e si riferiva a rpc.famd che non so esattamente a cosa serva, era lui che apriva una porta random :roll:
Credo che disabiliterò comunque inetd, almeno fino a quando non mi occorrerà usare più servizi. La porta time dovrebbe servire per esempio in una rete kerberizzata per sincronizzare i ticket ed autenticare i vari nodi, almeno credo... auth dovrebbe servire per server LDAP.
Grazie mille a tutti :)

dimenticavo, ecco la riga dell'inetd.conf a cui mi riferisco
Codice: Seleziona tutto
sgi_fam/1-2     stream  rpc/tcp wait    root    /usr/sbin/tcpd  rpc.famd
Ultima modifica di bluecircle il gio ago 03, 2006 21:23, modificato 2 volte in totale.
bluecircle
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 03, 2006 14:30
Slackware: 13.1-x86_64

Messaggioda bluecircle » gio ago 03, 2006 21:08

Di nouvo ho postato appena dopo un intervento interessante.. sorry :shock: :)
bluecircle
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 03, 2006 14:30
Slackware: 13.1-x86_64

Messaggioda syaochan » ven ago 04, 2006 18:06

bluecircle ha scritto:Ho ricontrollato ed in effetti l'ultima riga era attiva.. e si riferiva a rpc.famd che non so esattamente a cosa serva,

http://wiki.linuxquestions.org/wiki/Famd :wink:
Avatar utente
syaochan
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 659
Iscritto il: sab mag 08, 2004 23:00
Nome Cognome: Christian
Slackware: current 64
Kernel: 2.6.38.7
Desktop: KDE 4.5.5

Precedente

Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron